Registrati ad AmiciCani
Dona il tuo 5x1000 ad AmiciCani - Codice fiscale 92153640344

<
Questa rubrica curata da:

Veterinario Alan Risolo
Dottor Alan Risolo
Medico Veterinario BS 876


Se hai un quesito da porre al Veterinario, clicca qui per accedere all'area "Scrivi al Veterinario".
Di seguito sono esposti i quesiti di utenti, che hanno accettato di rendere la domanda pubblica, con relative risposte da parte di Alan Risolo.
   


Cerca per categoria:
oppure
Cerca per parola:
   

Categoria
Data 11 Sep 12 - 20:11
Da Mery
Domanda Il mio cane ha tutti i denti marroni e gli sanguinano le gengive, cosa fare?
Risposta puo fare la pulizia del dente dal veterinario e, successivamente, cura antibiotica. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Sep 12 - 19:27
Da Angela Carughi
Domanda Gentliissimo dottore la mia cagnolina ha 11 anni e pesa 6kg. In queste ultime settimane a volte colpita da uno strano tremore pi simile a nervi che si tirano e le zampe posteriori non la reggono e cerca di cadere lateralmente cosa pu essere? la ringrazio anticipatamente Carughi Angela
Risposta sembrerebbe un fatto molto serio, è bene che la faccia visitare...a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Sep 12 - 18:51
Da Irene
Domanda Salve,
La mia gatta di cinque mesi presenta delle croste nere e alcune bianche, nelle due zampe destre, situate nell'incavo tra il cuscinetto e le dita. Sul cuscinetto stesso sono visibili una sorta di vescica priva di pus e una striatura bianca.
Le zampe colpite sono maleodoranti, ma la gatta non sembra avvertire prurito e prova dolore solo se premo con forza con un cotton fioc.
Tutto il resto del corpo integro compreso la bocca e le orecchie.
Ho notato le ferite solo oggi, ma il cattivo odore l'ho cominciato a sentire sabato scorso.
La ringrazio in anticipo per la sua risposta.
Risposta usi una pomata antibiotica e le lavi quotidianamente con betadine. dovrebbe risolversi. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Sep 12 - 16:17
Da Giovanni
Domanda Buonasera, ho appena preso un labrador... ho effettuato le prime due vaccinazioni... volevo sapere se potevo portarlo al mare e fargli fare il bagno... grazie mille!!
Risposta certo ma va lavato bene ed asciugato con il phon quando esce
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Sep 12 - 14:22
Da Manuela
Domanda salve dottore ho una cagnolina che ha partorito domenica mattina ha due cuccioli non ha molta latte cosa posso dargli perche ne faccia un po di piu' ce qualcosa da dare da mangiare grazie
Risposta la produzione del latte è una cosa determinata geneticamente, se il cane mangia in maniera corretta è sufficiente. per sapere se ne fa abbastanza pesi i cuccioli prima e dopo la poppata.a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 09 Sep 12 - 08:22
Da Ritaj
Domanda Ho uno Yorkshire taglia media di tre anni ho notato che ha delle crosticine marroni e delle bolle rosse all interno gialle intorno alle parti intime ,cosa devo fare ? La ringrazio per il suo aiuto
Risposta se si lecca molto possibile sia una irritazione, se usa una crema antibiotica antinfiammatoria dovrebbe risolversi ma se così non è lo posti a far controllare...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Sep 12 - 23:10
Da Aristide
Domanda Al mio cane, un meticcio di 8 anni di 21 chili stato diagnosticato attraverso l'esame citologico un sarcoma sinoviale/istiocitario alla zampa posteriore dx, se la tac prevista tra pochi giorni dar il via libera gli verr asportata per intero la zampa (il cane da circa un mese viaggia qyasi completamente su tre zampe). A malincuore abbiamo accettato l'intervento anche se a me affiorano continui dubbi.
Pu aiutarmi?
Grazie
Risposta a decidere? è una scelta che sta a lei, è importante seguire i consigli medici.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Sep 12 - 18:07
Da Nunzio
Domanda salve dottore,ho un meticcio da circa 2 anni e ogni tanto gli viene un specie di tremore,trema tutto,le zampette si induriscono,quando gli succede vuole venire in braccio ,e io lo riempio di coccole passano 4 5 minuti e torna normale,dott mi aiuti,anke xche sto passando una crisi lavorativa e mie difficile putroppo portalo da un veterinaio!! grazie nunzio
Risposta possibile siano coliche, mal di pancia. mangia alimenti corretti?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Sep 12 - 14:29
Da Graziella
Domanda Ho una cagnolina di 10 mesi un incrocio tra volpino e pincher. quando aveva 4-5 mesi ha avuto una cistite che stata curata. Dopo qualche mese ha iniziato ad avere perdite, il veterinario ha detto che erano perdite pre mestruo quindi stata sterilizzata gli ha tolto solo le ovaie. Solo che queste perdite le ha tutt'ora il veterinario ha detto che incontinenza, ma queste perdite sono inodore incolore come fosse acqua, invece se fosse incontinenza sarebbero gialle colore della pip giusto? Ora chiedo si pu curare e guarire, se fosse davvero incontinenza pu guarire? grazie aspetto notizie
Risposta deve fare una ecografia all'utero. è buona pratica togliere sia ovaie che utero specie se ci sono perdite. potrebbe essere una endometriosi. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Sep 12 - 13:11
Da Giampaolo
Domanda Salve dottore, ho un quesito da domandarle. Ho una cockerina di quasi 3 anni che da un po di tempo a questa parte si gratta continuamente e ossessivamente ,ogni minuto. abbiamo controllato se ci sono pulci e parassiti vari, applicato un collarino naturale contro i parassiti e il frontline, fatto uno shampoo antiparassitario qualche mese fa, ma non riusciamo a venirne fuori. Premetto che essendo il cane di razza abbiamo avuto problemi anche per quanto riguarda le allergie alimentari:Abbiamo provato i migliori croccantini di tutti i tipi e insieme al nostro veterinario siamo riusciti a capire che il cane doveva mangiare croccantini ed umido al pesce sempre delle migliori marche in commercio per non creare dermatiti e allergie. I veterinari che abbiamo consultato le hanno espresse di tutti i colori riguardo al prurito e addirittura mi hanno detto che pu trattarsi di problemi psicologici e ci hanno detto di rivolgerci ad un educatore di cani. Tutto questo mi sembra incredibile ed in realt, essendo molto scettico, penso che questo possa trattarsi solamente di un problema cutaneo, ha mai affrontato problemi del genere? La ringrazio per la sua disponibilit!
Risposta se si tratta di una allergia lo scoprite facilmente con il cortisone, una terapia di 2-3 giorni vi risolve il prurito, in questo modo avrete una diagnosi rapida. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Sep 12 - 11:48
Da Lulu
Domanda Salve Dottore, ho un cane maschio,circa anni e dovebbe essere un labrador(nn so dirle cn precisione perch stata una delle tante vittime di abbandono di luglio e trovandolo l'ho anche adottato), gli abbiamo dato un piumone credendo che lo usasse per dormirci su dato che sta arrivando il freddo, ma lo usa solo per "giocarci" o meglio tenta in continuazioni "atti sessuali" con il piumone. so che questo comportamento riguarda la dominanza, ma vorrei un consigli se lasciarglielo e farglielo fare o negativa questa cosa e devo toglierlo?grazie mille
Risposta lo fa per sentirlo suo, non è un problema. lasciatelo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Sep 12 - 08:52
Da Mimma
Domanda salve, sono proprietaria di di una coppia di pastori tedeschi, la femmina ha 6 anni ed il maschio 2. Vivono all'aperto ma a stretto contatto con me,hanno a disposizione un apposito recinto per i loro bisogni, e generalmente sono molto educati tranne quando piove, infatti appena inizia a piovere , non so per quale motivo, fanno i loro bisogni vicino al recinto ma fuori.Premetto che con l'acqua hanno un buon rapporto, ma hanno paura dei temporali, aspetto una risposta . Tanti saluti.
Risposta si è data da sola la risposta, spesso i cani hanno paura della pioggia e dei tuoni in lontananza, questo puo portare ad atteggiamenti di stress, come fare le feci in luoghi inconsueti. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Sep 12 - 23:30
Da Giovanni
Domanda Salve dottore,
ho una cagnolina crocio pinscher e chihuahua e vevo sapere come mai ogi volta che vede una cane anche un cihuahua di 2 mesi cio piccolissim e aveva paura come s qlcuno gli doveva taglia la coda!!
Come mai?????????
Risposta probabilmente non riconosce gli atteggiamenti del cucciolo e questo lo spaventa. succede...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Sep 12 - 15:32
Da Giovanna
Domanda Gentilissimo dottore,
successa una cosa stranissima a due dei miei tre cani.
Premetto che i tre cani (un labrador e due lagotti), tutti addestrati alla cerca del tartufo, vivevano in unica area recintata, con affianco delle altre aree "abitate" da parecchi setter da caccia di due miei amici. Il labrador ed uno dei lagotti, dopo circa due/tre giorni di malessere sono morti. I sintomi sono stati, per tutti e due: irrigidimento fino a completa paralisi degli arti posteriori, inappetenza ed, in generale, una specie di abbattimento, tipo un'enorme stanchezza. Non presentavano febbre, n sanguinamenti, n nessun altro sintomo. Tant' che anche il veterinario che li ha visitati non ha saputo dare una spiegazione. Noi sospettiamo un avvelenamento, ma non ci vogliamo sbilanciare, senza un parere tecnico.
Spero che mi possiate dare indicazioni utili, anche al fine di prevenire eventuali contaggi agli altri cani con i quali erano in costante contatto.
Vi ringrazio fin d'ora.
Cordiali saluti, Giovanna.

Risposta certamente è possibile. se invia i campioni ad un istituto zooprofilattico le fanno il tossicologico e le sanno dare conferma. mi dispiace
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Sep 12 - 14:23
Da Claudia
Domanda Buongiorno dottore,

il mio cane (meticcio pinscher/bassotto) non mi pare stia bene e non capisco perch:
- sbadiglia moltissimo
- sempre assonnato
- si mette al sole e gli viene il naso secco e caldo
- stamani ha defecato 3 volte
- pur essendo sempre molto vivace, da ieri ci guarda stanco

Che sintomi sono?

La ringrazio in anticipo
Claudia
Risposta l'astenia puo essere indice di semplice stanchezza, anche stagionale, coem pure di malesseri di varia natura, il vet puo riconoscere uno stato di malattia, deve affidarsi a lui, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Sep 12 - 12:06
Da Alessandra
Domanda salve, ho un cucciolo di 5 mesi, da qualche giorno ha un forte prurito intorno la coda e si mordicchia fino a togliere i peli e guardando bene ha delle irritazioni, cosa posso fare oltre a cambiare il tipo d'
alimentazione?
Risposta è possibile sia una dermatite allergica, succede spesso in quella zona quando c'è allregia alla saliva d pulce, deve usare frontline e fare terapia a base di cortisone fino a risoluzione, deve chiedere al suo vet ulteriori informazioni, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Sep 12 - 11:45
Da Chiara
Domanda Salve dottore,la mia cagna ha una bolla rossa piuttosto rialzata sotto la zampa anteriore di sinistra. Cosa puo essere?c' da preoccuparsi?
Risposta la dermatologia è molto varia, senza una valutazione citologica è davvero difficile stabilire la causa. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Sep 12 - 10:17
Da Paolo
Domanda gent.le dottore dove abito c' un cane di quartiere da pi di 10,ha un' escrescenza sulla schiena da 3 anni grande come 1 mandarino e nera. Si spaccata uscito sague e materia bianca stata pulita e messo cicatrene,per son pi di 15 giorni e la ferita ancora aperta in quanto il cane si gratta essendo libero.Per il problema grave che da 4 giorni sul dorso vicino alla testa ho notato una macchia rossa sulla pelle e perde del siero tanto da sporcare tutta la schiena, non si pu stare vicino a causa del cattivo odore,il povero cane non sta bene si lecca e cerca di mordersi e leccarsi.Cosa pu essere questo siero e cosa si pu fare?Grazie.Ho chiamato comune e ASL non se ne vogliono occupare.
Risposta i cani randagi sono di proprietà del sindaco. dovrebbe quanto meno chiedere la disponibilità di una struttura comunale!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Sep 12 - 09:29
Da Manuela
Domanda Buongiorno, sono proprietaria di un meticcio ( incrocio fra bassotto e segugio ) di ca 14kg di anni 10.Il mio cane soffre di un epatopatia cronica + ipertrofia benigna prostatica. Attualmene non in terapia ma lo stato.E'stato messo a dieta visto che era in sovrappeso ed calato ca 2-3 kg.Mangia croccantini Hepato della royal canin da almeno 6 mesi.Ultimamente ho notato un indebolimento delle zampe posteriori: non si mette pi su due zampe per salirci sulle gambe, f la pip come le femmine e se lo accarrezziamo un p pi vigorosamente sulla schiena ( pi vicino alla coda ) le zampette cedono.Inoltre, quando seduto, tiene le zampe tutte da un lato. Vedendo su internet la postura della seduta molto simile a quella dei cani affetti da cauda equina.Mi sembra che una zampa ad essere meno stabile..facendogli perdere un p di equilibrio senza cadere.Quando scende dalle poltrone non 'atterra' bene e anche quando si scuote con il corpo perde equilibrio..rialzandosi subito.Essendo un bassotto, possibile un inizio di ernia del disco?Nell'ultimo mese ha fatto molte volte le scale in quanto stava in vacanza in una casa che le ha. Qui a Roma st in appartamento e non ci sono. Potrebbe essere anche questa la causa?Oppure la vecchiaia?Specifico che stato curato qualche mese f con antibiotico + antinfiammatorio per le ghiandole perianali e per la prostata ( che ora ok ) + depamarin e epato pasticche.Da quando ha fatto la cura ha avuto vari problemi ( vomito + naso secco e screpolato )per ultimo questo cedimento delle zampe..potrebbe essere qualche effetto collaterale a questi medicinali?Lo porter dal veterinario per una visita ma volevo prima sentire un suo parere.Esistono medicinali che rinforzino un p le zampe?Grazie 1000 per un suo riscontro!!Manuela
Risposta possibile sia un problema ortopedico legato alla schiena, dovrebbe fare una radiografia per stabilirlo. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Sep 12 - 17:05
Da Angelo Maurizio
Domanda buon giorno ho un meticcio di 1 anno da poco gli comparsa una crosta sull'occhio
se le mando una foto saprebbe dirmi cos'ha grazie della sua cortese attenzione
Risposta proviamo, dottrisolo@libero.it
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 20:40
Da Fabrizio
Domanda dottore io ho un labrador di 2 anni e da un po che si lecca il pene l'oh abbiamo portato dal veterinario e ha detto di mettergli la pomata ma per mettergliela ha detto di usare una sirinaga ovviamente senza ago ma gliela devo mettere aprendogli l'ano ?
Risposta no, immagino il prepuzio...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 17:09
Da Isabella
Domanda Salve, volevo un informazione: mi hanno portato 4 micini abbandonati (sono piccolissimi ma mangiano gi da soli) di cui una ha il raffreddore.

Fino a che le davo l'Augmentin mangiava, oggi non gliel'ho dato per nulla e non mangia.

Sto provando con gli omogenizzati ma sembra le faccia schifo tutto.

Volevo quindi sapere: l'Augmentin fa venire anche l'appetito? E se continua a non mangiare, come posso farle venire l'appetito?

Grazie, Isabella
Risposta come ha fatto a dosare l'antibiotico giusto per un gattino con l'aumentin? se ha provocato un sovradosaggio puo essere un serio problema.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 16:37
Da Sonia
Domanda Salve dottore, scrivo perch il mio cucciolo di otto mesi (un meticcio di stazza media) ha l'orecchio sinistro arrossato e si nota anche la presenza di pus (almeno credo) e di cerume scuro. L'ho notato ieri sera, allora ho pulito tutto l'orecchio fino in profondit con dei fazzoletti umidi ben strizzati, con dei coton fioc e per finire con un fazzoletto umido di acqua ossigenata. oggi ho visto che l'orecchio asciutto per non so se si tratta di un'otite. Vorrei un consiglio sul da farsi. Gentilissimo, buon lavoro.
Risposta è necessario fare una cura antibiotica sia per bocca che locale, sarebbe opportuno che lo visitasse il vet x stabilire modi e tempi, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 14:42
Da Giovanni
Domanda Salve Dottore,
Mi servirebbe un aiutino!!!!!!!
Io ho una cagnolina in un incrocio di un chihuahua e un pinscher!!!!!!
nata il 2 o 3 febbraio e adesso ha 7 mesi!!!!!!
Vorrei capire quando gli avviene il calore perch vive in casa e dorme sul letto quindi per evitare
Incidenti che sporca tutta casa mi potete dire quando gli pu avvenire il calore?????????
Risposta dai 6 mesi in poi e secondo la stagionalità. andrà in calore questo autunno ma è difficile prevederlo con esattezza. comunque è pronta, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 14:03
Da Giorgia
Domanda dott.buongiorno, dovrei affrontare per la prima volta un viaggio in aereo con la mia adorata cagnetta di 3 anni che pesa circa 22kg,da bruxelles a cagliari,dovr fare comunque degli scali. il mio veterinario mi ha dato un medicinale che si chiama Kalmivet per tranquillizzarla..lei forse pu darmi qualche consiglio su questo farmaco,se utile e buono oppure un'altro consiglio e rimedio naturale??grazie
Risposta non lo conosco, è stato prescritto i italia?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 09:49
Da Sara
Domanda Salve, ho un maltese di 7 anni e vive con me e 2 ragazzi 14 e 17 da sempre ,ora ssi e' presentato in grosso problema in quanto mio figlio di 17 anni si e' ammalato e dovra fare un trpianto del midollo , nel fratempo sta facendo una terapia dove gli hanno abbatuto completamente le difese immunitarie. quello che vorrei e' un consiglio su come tenere il cane in casa o se lo devo allontanare per un periodo . se puo' rispondere ne sarei molto grataa in quanto sono disperata e non so cosa fare con mio cane .
grazie tante .
Risposta purtroppo per quanto è in mia conoscenza in tali situazioni è necessario il massimo rispetto dell'igiene, il cane puo comportare dei problemi ma di questo ne deve parlare con i medici che seguono suo figlio. in bocca al lupo.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 09:42
Da Alex
Domanda salve, ho un cucciolo di pastore tedesco di 10 setimane, durant un gioco con un altro cane , forse per ua botta ha pianto ed ha alzato la gamba posterioe, poi alla sera camminava benino a oggi, dopo 2 g cammina male con quella zmpina se gli tocco tutta a gamba non si lamenta che potrebbe essere accaduto cosa posso fare' grazie in anticipo
Risposta puo essere stata una banale distorsione come una lesione legamentosa, questo puo dirlo il veterianrio alla visita. nel frattempo potete somministare antinfiammatori per alleviare il dolore e l'infiammazione. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 08:20
Da Donato Romano
Domanda grazie per la risposta
ma potrebbe dirmi quali farmaci e' possibile prendere per aiutare il mio boxer a far scendere il testicolo e a che mese si deve cominciare a dare?
Risposta non posso, si tratta di farmaci molto pericolosi, ormonali, che vengono prescritti e somministrati direttamente dal veterinario con intervalli e dosi stabiliti dopo la visita. deve per forza chieder al suo vet. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Sep 12 - 07:19
Da Claudia Dorini
Domanda Gentil.mo Dottor Risolo,
La ringrazio per avere risposto alla mia e-mail. Ora mi permetto di porle una seconda domanda, il soggetto in questione sempre il mio jack Russel di 7 anni a parte l'arrivo della nuova cucciolache come mi ha detto Lei normale che sia aggressivo ma il problema anche con me e mio marito. Devo pensare di prendere un addestratore? e quando vado al lavoro secondo Lei li devo dividere?.
La ringrazio e porgo cordiali saluti
Claudia Dorini
Risposta certamente una figura presente puo darle indicazioni molto utili, è naturale che il piccolo veda scombussolate le gerarchie e i "sistemi" di casa, quindi ènecessario imporre nuove regole dando la giusta attenzione al jack che, essendoci da piu tempo, ha diritto ad avere maggiori attenzioni. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 23:13
Da Germano
Domanda salve dottore , vorrei un informazione , ci un meticcio , di circa sei mesi , e gli e spuntato una grossa palla sotto il collo , come se ci fosse del pulso , cosa si pu essere ???
Risposta non capisco cosa sia il pulso, comunque è possibile sia un ascesso, nel qual caso va evacuato e somministrato antibiotico. è necessaria la presenza di un veterinario, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 23:00
Da Anna
Domanda salve ho un cucciolo di 40 giorni e volevo sapere per sverminarlo che cosa devo usare in farmacia mi hanno consigliato uno sciroppo xche in realta perche nn posso portarlo per ora dalveterinario e ho paura che possa succedere qualcosa gra aspetto una sua risposta
Risposta la sverminazione è importante ma lo è ancor di piu la vaccinazione, mi raccomando. Drontal cucciolo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 19:55
Da Alessandra
Domanda salve ,mi sono accorta che la mia leonberger di quasi 7 anni sotto il mento e nel collo da entrambe i lati ha delle ghiandole o cisti ,credo molli, da oggi mangia pochissimo e respira rumorosamente,temo possa essere grave ,cosa mi consiglia? comunque luned la porter dal mio veterinario
Risposta possibile siano i linfonodi, si è opportuno fare una visita per escludere il peggio. in bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 19:41
Da Caterina
Domanda Salve dottore, ho un pastore maremmano abruzzese di circa 3anni, vive in campagna con me e la mia famiglia, non so perch da diversi giorni non mangia e ha degli strani tremolii... Volevo portarlo dal veterinario, ma non si fa portare in macchina e si allontana appena vede qualcuno avvicinarsi. Sa dirmi cosa potrebbe avere? Grazie per la cortese attenzione!
Risposta i maremmani sono cani stoici e molto rustici, se accusa malessere probabilmente qualcoas di serio. vi consiglio d trovare un vet compiacente che vi possa seguire fino al cane. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 19:03
Da Annalisa
Domanda Salve Dottore, ho portato i miei due meticci di 3 e 5 anni al mare per 4 giorni, siamo tornati domenica e oggi mi sono accorta che entrambe hanno un bozzetto sul lato superiore del labbro, una sul lato dx e l'altra sul sx.all'interno non c' niente e all'esterno la consistenza come di una pallina morbida di un cm di diametro. sa dirmi se pu dipendere dal mare? una delle due ogni tanto da un paio di giorni sembra avere la tosse. La ringrazio Annalisa
Risposta è possibile siano punture d'insetto. qualche giorno e dovrebbero passare spontaneamente, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 15:45
Da Elisabetta
Domanda Buonasera,ieri pomeriggio ho messo le gocce Diclorex Oto di Candiolial mio cane,(un boxer bianco di 1 anno e 5 mesi)e ancora scuote la testa in ontinuazione,nella cute delle orecchie iterna diventato tutto rosso,volevo sapere se devo allarmarm e a cosa sono dovute queste macchie e se il prodotto buono..Anticipatamente la ringazio
Risposta se la cute è irritata la clorexidina puo sensibilizzare. se si tratta di una otite non si risolve con un antisettico, necessario un antibiotico. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 14:36
Da Cinzia
Domanda Il mio cane, un segugio di circa due anni, probabilmente ha 'rubato' le crocchette dal contenitore, da ieri sera che ha una pancia enorme. Ha tantissima sete, ed io l'ho fatto bere, pi calmo del solito ma sembra stia bene.
Risposta probabilmente si tratta di una semplice indigestione, quello che si consiglia alla visita, esclusa la torsione dello stomaco,è di far vomitare il cane, ma si consiglia sempre prima la visita. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 12:59
Da Anna
Domanda Salve dottore io ho 3 cuccioli meticci e ho notato che tremano tutti e 3allo stesso modo e si incollano cn il nasino x terra,poi dopo ricominciano a camminare normale e anche quando mangiano qualcosa dopo iniziano a tremare,cosa pu essere?
Risposta possono essere coliche alimenatari. che età hanno e cosa mangiano?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 12:02
Da Donato Romano
Domanda bungiorno dottore ho preso un cucciolo di boxer adesso ha tre mesi portato oggi dal veterinario e mi ha detto che ha un solo testicolo telefonato a chi me lo ha venduto e mi ha detto che alla seconda vaccinazione ne aveva due. e' possibile che il testicolo sia rientrato e se e' cosi' c'e' possibilita che riscenda. volevo sapere se mi devo preoccupare.
aspetto risposta con ansia .
saluti donato
Risposta 3 mesi è presto, fino a 5 si puo aspettare, oltre c sono delle cure che si possono fare per aiutarlo se c'è...difficile che risalga...non è nella mia esperienza. un slauto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 10:00
Da Claudia Dorini
Domanda Buongiorno Dottore,
ho un Jack Russel di 7 anni e mi hanno regalato un labrador di 4 mesi, al momento lui l'ha accettata, ma il giorno seguente lui rientrando dalla sua passeggiata l'ha attaccata in modo aggressivo sino a farla piangere dal dolore, ora la mia domanda questa: normale questo atteggiamento perch ero in casa e la mia presenza l'ha reso geloso? tenga presente che l'ho da 1 giorno, sono molto preoccupata perch durante la settimana lavoro 8 ore e temo che si scannino, devo pensare di darla via?
Mi dispiace tanto perch dolcissima.
La ringrazio e La saluto cordialmente
Claudia Dorini
Risposta è molto presto...è giusto che si spieghino e si mettano dei paletti...che chiariscano la gerarchia. state attenti e presenti ma lasciateli insieme finche troveranno pace, vedrete che giocheranno presto insieme...un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 08:15
Da Antonella
Domanda Gent.le dott.,
potrebbe chiarirmi a che et i boxer cambiano i denti?
Il mio boxer di 7 mesi ha cambiato i canini a 5 mesi, ma gli incisivi e tutti gli altri denti (sia inferiori che superiori) sono ancora quelli di latte.
Grazie.

Antonella
Risposta i canini sono gli ultimi, è molto probabile che non se ne sia accorta e che siano gia quelli definitivi. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 12 - 00:29
Da Luca
Domanda il mio gatto di 2 mesi debole magro piccolo e non si coordina.ho paura che abbi una malattia dalla nascita e non so se ce la far.le cosa ne pensa?
Risposta sono sintomi gravi, non posso dire niente se non dopo la valutazione del gattino, le consiglio una visita dal veterinario appena possibile. un saluto e in bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 12 - 21:51
Da Michele
Domanda vorrei sapere che ha il mio cucciolo
e un barboncino e molto spesso si mordicchia,prima mi accorgevo che si mordicchiava fino a tirar via il pelo ma adesso mi sono accorto che praticamente si rompe pure la pelle e vorrei sapere che cosa fare
Risposta il prurito puo dipendere da parassiti, infezioni, allergie, problemi metabolici ed altro, occorre una visita ed una valutazione medica del problema. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 12 - 19:29
Da Ivana
Domanda Il mio chihuahua di 10 mesi da circa 1 mese quando cammina a passo veloce alza moltissimo la zampa posteriore sinistra come se zoppicasse, non ha avuto nessun trauma ne ha nessun dolore. Dopo circa una settimana che ha inizato a zoppicare il veterinario gli ha fatto una radiografie alle anche ma non ha riscontrato assolutamente niente ha detto che per la sua razza ha delle buone anche; l'unica cosa che ha ipotizzato che gli si incastra il ginocchio per senza darci certezze. Sono preoccupata perch non so cosa abbia veramente.
Risposta è probabile che sia una lussazione rotulea, un problema tipico di questa razza. se chiede una consulenza ortopedica glielo possono confermare. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 12 - 17:31
Da Cristina
Domanda salve, il mio cane,un pastore scozzese di poco pi di un anno, fatica ad alzarsi sulle zampe posteriori ma al tatto non presenta apparentemente dolore, pu essere un problema alle anche?
grazie
Risposta si. è opportuno fare una lastra alle anche per escludere la displasia. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 12 - 13:58
Da Deborah
Domanda ho un boxer di 12 anni,da 2 anni circa gli e' nenuta una cisti sotto l'orecchio che inizialmente era poco pi di una pallina da tennis,con gli anni e'diventata quanto un melone.l'orecchio gli si e' abbassato con il peso di questa palla e non riesce a camminare,fa qualche passo e gli cedono le zampe posteriori.mangia regolarmente.il veterinario eveva parlato di cisti,cosa potra' essere adesso.star soffrendo??e visto l'et ci sono rimedi??
Risposta indipendentemente dalla natura della massa se da fastidio al cane va rimossa. l'anestesia non è un problema, ci sono protocolli che si adattano all'età ed inoltre sull'orecchio si lavora spesso in locale. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 12 - 12:57
Da Eleo
Domanda Salve.
Pi che un problema di salute,vorrei chiederle un consiglio a livello comportamentale.
Ho un bastardino di quattro anni, da quando hanno"rubato" gli altri due nostri cani ha sofferto di una specie di depressione diciamo, ha comminciato a scappare (tanto che lo pensavamo morto) abbiamo scoperto che se ne andava nei boschi a trovare un'altra cagnetta. Ora i padroni di questa,vogliono che li risarciamo perch accusano il nostro cane di aver ucciso un totale di tipo venti galline,pavoni,oche ecc.. io mi chiedo possibile che il mio cane abbia commesso tutti questi "assassinii" dopo che convinve con le nostre galline e ha vissuto per un anno mangiando dalla stessa ciotola con una gallina morta di vecchiaia senza mai considerarle minimamente?! possibile?
Risposta davvero improbabile. comunquetenete presente che senza prove documentate sarà impossibile a loro accusarvi. sentite il parere del nostro avvocato!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 12 - 23:04
Da Alessandra
Domanda salve dottore, ho una cagnolina di 5 mesi taglia piccola pesa all'incirca 4 kg,dalla sera alla mattina l'ho trovata zoppicante alla zampa posteriore dx. rimette spesso e non so cosa fare, la zampa non rotta ma non la appoggia per terra. mi darebbe un consigio, grazie.
Risposta potete chiedere al vostro vet un antinfiammatorio adatto al suo peso da fare per alcuni giorni, probabilmente ha una distorsione. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 12 - 21:07
Da Monica
Domanda buona sera dottore ,ho un barboncino di 16 anni venerd scorso ho presunto fosse stato avvelenato xk ho trovato nella ciotola dell acqua una sostanza arancione dentro e fuori dalla ciotola come una polvere ,il cane ha presentato disturbi come stato di shok e diarrea da ululare ha iniziato a nn abbaiare pi,ho contattato il veterinario di fiducia ke mi disse ke nn era veleno a suo dire ma forse e dico forse "sukki biliari" ha somministarto cmq la vitamina k1 e fatto due flebbo x la febbre ke gli si era alzata,sembrava si stesse riprendendo,da due gg ho iniziato la cura cn doprovet xk mi disse ke avesse un infezione comunque mangia beve cammina ma nn abbaia, adesso presenta secrezioni rosacee provenienti dai testicoli,avendo 3 bambini nn so kosa farese potreste darmi voi un aiuto ne sarei grata. distinti saluti
Risposta non saprei dire perche non ho visto il materiale, però se avete dei dubbi ci sono esami specifici (tossicologici) per verificare se veleno quale. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 12 - 20:59
Da Adriano
Domanda il mio cucciolo di 5 mesi meticcio sofre di encefalopatia epatica ora gli do il lattulosio prima dei pasti vorrei sapere se cosi posso escludere l'intervento.
Vorrei anche sapere perch continua ha leccarmi
Risposta immagino abbia uno shunt portosistemico, dipende dalla sua gravità, alcuni si risolvono con le medicine, altri no, ve lo dice l'ecografia assieme all'esperienza della terapia. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 12 - 19:58
Da Andrea
Domanda Ciao, scusa volevo avere un parere se tu sei un veterinario riguardo al mio cane (pastore tedesco di 7 anni) se puoi. Ora ti spiego...
Tempo fa gli fu trovata una macchia nera nella prostata e si pens ad un tumore portandolo dal veterinario quindi lo abbiamo castrato per farlo guarire dato che poteva peggiorare. La cosa strana che tempo dopo gli comparve un bozzo sulla schiena che neanche il veterinario esaminadolo non ha saputo dire se era un tumore o un fungo quindi stato operato per asportare questo bozzo che aveva e fare degli esami per capire di cosa si trattava ma neanche l hanno saputo darmi una risposta pur avendolo operato. Ma non finisce qui! perch tolto quel bozzo ne comparso un altro sempre sulla schiena ma in un punto diverso!! e il veterinario ora ci sta facendo fare la stessa cosa per il bozzo precedente ovvero cure con pasticche e impacchi ma resta il fatto che ancora non sa darci una risposta se pu essere un tumore o un fungo!! possibile che il mio cane ora si deve operare ogni volta che gli spunta un bozzo sulla schiena??!!!! tolto uno ne appare un altro! cosa pu essere??? grazie per la risposta che spero lei mi dia. Un saluto.
Risposta Oggi siamo per fortuna in grado di dare certezze ai proprietari con esami specifici, nel vostro caso è sufficiente fare un esame istopatologico (si invia il campione ad un laboratorio). è un esame di basso costo che vi dice cosa è la bozza, poi si puo decidere se asportarla o no. puo essere ion relazione alla prostata oppure no. prima cercate la diagnosi, poi fate la terapia, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 12 - 15:09
Da Ciro
Domanda buongiorno dott. il mio cane,un meticcio di 6_7 mesi ha ingerito qualche sostanza velenosa, negli ultimi 4 gg vomitava spesso e poi sanguinava e non abbaia non corre e mogio mogio,io gli ho comprato la vitamina k1(konakion soluzione orale e iniett,).ora non mangia per beve,come devo comportarmi? la ringrazio.
Risposta si tratta di capire se è un sospetto o se siete certi ceh abbia assunto un veleno, nel qual caso QUALE. se siete in dubbio fare un esame del sangue e avrete chiara sia situazione clinica del cane che eventuale terapia. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 12 - 15:01
Da M.grazia
Domanda Salve dottore ho due cani bastardini di taglia media,circa 20 giorni fa mi sono accorta che alla femmina mancava del pelo e aveva fatto una crosticina.L'ho portata dal veterinario per paura di un fungo,ma lui controllando mi disse che probabilmente si era tolta una zecca e lei per il prurito si era tolta il pelo.La settimana scorsa ha cominciato anche il fratello li' ho riportati dal veterinario e dice che sono pulci.Ho messo il FRontline ma a giorni sembra che stia passando e poi ricominciano a grattarsi e leccarsi sulle zone dove si sono tolti il pelo,e alla femmina se la tocco si lamenta.Tutto questo sulla parte destra del tronco.La ringrazio per una sua eventuale risposta
Risposta purtroppo i problemi cutanei sono quantomai vari e on line è davvero difficile aiutarla, sarebbe opportuno che confrontasse i Suoi dubbi con il Suo vet. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 12 - 14:07
Da Giordana
Domanda Salve dottoe oggi la mia chihuahua di nove mesi respira affanosamente,e'sta con la lingua di fuori. cosa puo'essere?perfavore mi dia aiuto ho chiamato il mio veterinaio m ha il telefono staccato.cordiali saluti e grazie per la risposta che mi dara'
Risposta si chiama polipnea termica ed è il modo che ha il cane d sudare. nessun problema. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 12 - 13:27
Da Alessia
Domanda buongiorno la mia cagnolina di pitbull che ha 9 mesi nel mese di luglio ha avuto la prima mestruazione essendo stata nella settimana successiva in contatto con un altro cane di razza pastore tedesco-rottwailer ho paura che possa essere rimasta incinta i cambiamenti che ho notato sono: mammelle ingrossate,pancia dura, mi pu dare un suo parere grazie anticipatamente.
Risposta il ciclo del cane è lo stesso sia che sia rimasta gravida sia che no. mammelle gonfie e pancia distesa si vedono lo stesso anche nelle cagne vuote quindi vi consiglio una ecografia. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 12 - 12:54
Da Maco
Domanda siamo stati al mare e modi il mio cane, ha notato tutto il giorno e dato che ha le zampette corte e un copo allungato grazie al so incrocio,credo si sia stcato molto. ora sono 2 giorni che dorme ed molto strano per lui dato che molto agitato.possibile che suoi muscoli si siano sfozati molto ed ora abbia bisogno recuperare?
Risposta certamente è possibile che sia stanco . la cosa migliore è il riposo per alcuni giorni, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 12 - 09:00
Da Andrea
Domanda dottore ho un pott bull red nose di 3 mesi e mezzzo ho talgiato le orekkie stanno per sanare ma quello destro e piu gonfiodell'altro anche quando io li medico ogni giorno mi fcc sapere lal piu presto gia a 4 giorni ke li ha tagliate .. moolto gentile.!
Risposta IL TAGLIO DELLE ORECCHIE E' VIETATO PER LEGGE E CI SONO SANZIONI PENALI (PENALI) MOLTO GRAVI PER CHI LA RICHIEDE E PER IL VETERINARIO CHE LA PRATICA QUINDI LE CONSIGLIO DI NON SCRIVERE CERTE COSE ON LINE PENA QUERELA. SI TRATTA DI UNA GRAVE FORMA DI MALTRATTAMENTO DEL CANE. GRAZIE
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 12 - 01:19
Da Annalisa
Domanda ho un vicino"gattaro",alcuni dei suoi mici trascorrono molto tempo nel mio giardino, non vedendoli in perfetta salute vorrei sottoporli a cure veterinarie+vaccinazioni,ci sono veterinari che offrono tariffe ridotte a chi vuole curare dei randagi? posso rivolgermi a qualche associazione del campo?
Risposta si certamente c sono ma sono d zona, se mi dice dove sta vedo cosa posso fare...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 12 - 19:16
Da Elena
Domanda normalente un cane di 6 mesi perde denti?
Risposta si
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 12 - 11:45
Da Samantha
Domanda buongiorno doe il mio cane taison piu' di dsettimane fa'si causato ferita all'inno coscia, la qualeecessariamente ricedeva i punti, atto cio' per due lte glieli anno rimessi adesso nuovamenti si sono tolti, quello che volevo chirle se la ferita e disinfettata tutti i giorni anche se con l'assensa di punti si ricudera' ugualmente o puo' recare ulteriori cmplicazion nell'attesa di una sua risposta la ringrazio anticipatamente,. samantha
Risposta generalmente richiude ma probabilmente rimarrà un a cicatrice piu grande
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 12 - 09:48
Da Tania
Domanda Dottore buongiorno,ho una cagnolina di 6 anni che sta male.Portandola a visita in questi giorni,non sono stati in grado di dirmi cosa ha nello specifico.Sta male gi da una sett.ha iniziato con problemi di dissenteria,poi giunta la febbre,fino ad oggi che Nia non sta pi sulle sue zampe neanche per fare i bisogni,mangia pochissimo,non defeca da 5 giorni.Mi stata data prima una cura con antipiretico e 2 antibiotici,en rofloxacina,e il vetrelfizina.Con questa cura nessun miglioramento,anzi Nia peggiorata.ora mi stata cambiata la cura e assume 2 volte al giorno Stomorgyl e ranitidina..Dalle analisi risulta che ha i glubuli bianchi a 17.1..Sa indicarmi come posso aiutarla?Magari se il caso di fare degli accertamenti pi dettagliati?In attesa di una sua risposta le auguro una buona giornata.Tania
Risposta anzitutto la diagnosi. poi la terapia. dagli esami si evince una infezione, quindi dovete cercarne l'origine. una ecografia puo aiutarvi a valutare eventualo sofferenze d'organo: utero...intestino...ecc... fatemi sapere a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 12 - 02:05
Da Stefano
Domanda Salve dottore, il mio cucciolo di jack Russell comprato a carissimo prezzo presso un allevatore della Toscana, oggi alla tenera et di 4 mesi, ha avuto una prima diagnosi. Displasia dell'anca. Mi hanno detto che il grado identificabile dopo il 7 mese di et ed intanto di dargli calcio e cosequin start. Ho gi contattato l'allevatore che ovviamente ha detto che la cosa gli pare impossibile. Gli farei vedere il mio cane...zoppica ormai da una settimana.
La disturbavo per chiederle la soluzione quanto pi vicina alla perfezione. Non posso vederlo in questo modo e sono disposto a qualsiasi cosa per lui. Mi aiuti. Noi siamo a siena, e possiamo spostarci senza nessun problema. Basta che ritorni tutto come prima.
Grazie per ora.
Risposta Avete fatto accertamenti radiografici? è molto strano che un cane d quel tipo abbia displasia. a volte capita la necrosi asettica della testa del femore...ma la displasia...sarebbe il primo caso nella mia esperienza. se avete voglia di spostarvi e fare un giro a parma sono a disposizione, altrimenti vi consiglio una visita ortopedica. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Aug 12 - 21:40
Da Catia
Domanda buonasera dottore
ho tre gattini da pi di 5 giorni con diarrea e vomito
ieri li ho portati dal veterinario li ha sverminati messso frontline e mi ha dato stomorgyl 2,e flontero pasta,
devo dire che stanno meglio per continuano le diarree (un pochino) hanno pi appetito per..
devo dire che il gattino pi grande(3/4 mesi) ha il respiro un p veloce mi preoccupa un p! affannato e ho paura che prenda troppo antibiotico forse,il veterinario ha detto di no perch ha detto che pesa quasi 2 kili che devo fare? mi devo preoccupare respira sempre cos veloce (non scok anafillattico) per ho paura che se continuo con gli antibiotici gi lei disidratata (anche se sta leggermente meglio) mi fa pena il veterinario mi ha detto che sente caldo e che devo continuare la cura.... lei che mi consiglia?
grazie mille
catia
Risposta continui la cura, se il vet le ha consigliato così vuol dire che è la soluzione giusta a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Aug 12 - 20:19
Da Ivana
Domanda salve, ho un cucciolo di 3 mesi di pitbull e circa 1 mese fa non so se ha preso una distorsione giocando con il mio maltese, ha pianto e zoppicato per un'ora e poi pi niente, ma ora a distanza di 1 mese mi accorgo che a volte per l'umidit del tempo, zoppica o evita di appoggiare il "piede" della zampa posteriore, penso che sia solo un po' di infiammazione e vorrei sapere cosa gli posso dare. Lo contatto in quanto sono una italiana residente in Repubbnlica Dominicana e qui ora non ho a disposizione nessun veterinario. Le sarei grata se mi potesse indicare quale farmaco potrei darle. molte grazie e i miei migliori saluti. Ivana
Risposta antifiammatori come quelli che usiamo noi van bene in generale ma attenzione che la dose deve essere adattata al peso del cane. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Aug 12 - 16:44
Da Matteo
Domanda Salve,
ho una gatta di 12 anni. Da un po' di tempo uina per caso sul pavimento. Mangia pochissimo, praticamente beve e basta. tutto il giorno sta sdraiata su un cuscino, va a bere e dpo urina in giro. e' dimagrita tantissimo e cammina a stento.
Devo quindi tenere le porte chiuse se no trovo in vari angoli urina.
Cosa potrebbe avere?
Oggi addirittura a urinato sul cuscino sul quale dorme e dopo si messa sopra a dormire.
E' un periodo un po' di crisi e non l'ho ancora portata a fare vedere per paura del costo.

La ringrazio per qualunque consiglio
Risposta molto probabilmente una insufficienza renale grave. è importante fare un esame del sangue per verificare e nel caso si puo fare terapia per farla stare meglio. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Aug 12 - 11:35
Da Chiara
Domanda Buongiorno, sono proprietaria di due bassotti standard maschi di tre anni, ho provato due volte a farli accoppiare ma nonostante i numerosi tentativi entrambi non riescono. Ho sentito che spesso il bassotto va aiutato. Pensa che per la prossima monta dovrei rivolgermi ad un veterinario?
Risposta si se non riesce è meglio. è piu semplice, eventualmente fate fecondazione artificiale...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Aug 12 - 09:02
Da Elio
Domanda buon giorno dottore il mio cane un rottowailer di 12 anni sono circa 3 settimane che non riesce a stare in piedi con gli arti inferiori cammina per 3.4 mt poi si siede e o notato che si gonfiato cosa posso fare io abito a padova a chi potri rivolgermi un buon veterinario grazie fin d ora
Risposta a quell'età è facile che abbia dolori di schiena, avete dato antinfiammatori? nel caso fate 3-4 gg e vedete come sta...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Aug 12 - 00:58
Da Stani
Domanda salve ho una maltesina di un'anno e mezzo incinta vorrei sapere se la posso portare al mare (si accoppiata il 4 agosto) grazie
Risposta si certo ma evitate colpi di calore.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 21:23
Da Patricia
Domanda salve,ho un pincher femmina di 2 mesi,vorrei sapere quanto deve mangiare e quante volte al giorno.Grazie mille.
Risposta 3 volte, la quantità la trovate sulla confezione della marca che usate, ce ne sono molte e tutte han dosi diverse, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 20:32
Da Fabio
Domanda salve ho un gatto orientale , e da un po di tempo che ha il naso chiuso con piccole perdite di sangue dal naso starnutisce speso , l'ho portata piu volte dal veterinario per fare delle cure antibiotiche tramite flebo sotto cutanea ne ha gia fatte 3 , pero il problema continua a persistere , stamattina l'ho portato ancora per lo stesso problema e mi e stato detto di fare un altro tipo di cura antibiotica per un altro farmaco via orale per altri 7 giorni . mi saprebbe dire che tipo di problema potrebbe avere e cosa posso fare grazie
Risposta quanti anni ha? necessario anzitutto esplorare le vie nasali per verificare che non abbia polipi. escluso questo si puo pensare di fare un tampone nasale per verificare quale patogeno eventuale ha colonizzato il naso e fare una cura mirata. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 19:48
Da Cristina
Domanda buona sera la mia cucciola di tre messi e mezzo da ieri che non siede i dritta sulle zampe ma si piega di lato...... una metticca il pap ae la mamma sono due jake russel.ma il pap non puro
Risposta se è un deficit neurologico è importante valutarlo subito mediante una visita. a 3 mesi il cucciolo deve avere il pieno controllo neuromuscolare...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 15:55
Da Elisa
Domanda Salve volevo un informazione, io ho un cane di 2 anni di media taglia un incrocio tra un pastore e uno snauzer a pelo lungo(tosato 2 mesi fa), e da circa un mesetto che continua a grattarsi, io gli sto mettendo ogni mese il frontlain e a anche il collarino quello buono per si continua a grattare nel muso e sopra agli occhi e un p sul resto del corpo, ora gli si sono formate delle crosticine rosse cosa pu essere?? possono essere le zanzare o qualche altro parassita? se cos cosa devo fare?

la ringrazio,cordiali saluti
Risposta potete usare un prodotto naturale come il ribes pet in perle. è un trattamento sintomatico del prurito, se non passa dovrete cercare con il vostro vet la causa mediante esami del pelo e della pelle. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 15:43
Da Luisa
Domanda il mio cane a 17 anni stamattina portandolo a tosare ci hanno detto ke sta rovinata ha delle zone senza pelo a chiazze pero nn ha nessun prurito nesu sintomo lo orteremo dal suo veterinario appena aprira ma secondo te cosa potrebbe essere mica contagiosa ispondete perfavore mia madre e molto preoccupata
Risposta non posso rispondere alla vostra domanda, alcune dermatiti sono contagiose, altre no...se non visito il cane non vi posso aiutare. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 15:24
Da Aurelio
Domanda il mio cane ha partorito 10 cuccioli la cosa strana che dopo averli allattati ne toglie 3 per starci insieme un saluto
Risposta gestisce lei la cucciolata, è normale, è abbondante, non è escluso che alcuni li scarti prorpio...purtroppo è natura...se così fosse potete allattarli voi. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 13:32
Da Nygren Christina
Domanda Buon giorno. Cane jackrussel/pincher.
gastroenterite emorragica da sta notte.
Quanto liquido devo dare/24 ore? Do acqua con zuccero e pocco sale in siringa a 2.5 ml Peso cane 4,5 kg. finora a preso 25 ml, sembra di star meglio.
Cordiale salute, ostetrica svedese
Risposta 100 ml / k in 24 h
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 12:14
Da Simona
Domanda Salve, vorrei chiederle se possibile che un cane muoia all'improvviso. Lo hanno trovato morto con del sangue alla bocca...ci hanno detto che stata un'emorragia...ma resta un mistero capire a causa di cosa...ci hanno detto potesse essere un tumore...ma a me qst ipotesi non convince affatto. Lei che ne pensa?Il cane aveva 3 anni, era un Corso, agile e atletico, per spesso spariva per lunghe passeggiate...che sia stato avvelenato?
Risposta si è possibile ma è una razza soggetta anche a torsioni di stomaco o problemi cardiaci...chissà...comunque si capita...mi dispiace
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 11:09
Da Lucia Bove
Domanda il mio cane Piky ha gia' avuto due episodi di miosite ai muscoli masticatori, abbiamo fatto due terapie di cortisone ma non e' piu' lo stesso, ha solo tanta voglia di mangiare. Il vet mi dice che sia meglio fare un esame del sangue, poiche' dalla rx non risulta nulla. Mi angoscia vedere che non e' il piu' giocarellone di prima e sopratutto che puo' stare ancora.Puo' dirmi dove posso effetuare l'esame del sangue per individuare il tipo di miosite a treviso o anche nelle zone vicino? E se ce qualche altra terapia efficiente che non sia il cortisone? Cosa posso fare per aiutarlo nella vita quotidiana? aspetto sue notizie; GRAZIE
Risposta dagli esami del sangue dubito si possa avere qualche risposta, piuttosto farei indagini dirette per patologie potenziali causa (myastenia gravis, ad esempio) deve chiedere al suo vet, cis ono laboratori ovunque e conn il corriere i campioni arrivano subito!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Aug 12 - 09:58
Da Enza
Domanda buongiorno,per una dermatite interdigitale ,mi ha consigliato antibiotico e cortisone,mi pu dire quali per favore?
Risposta chieda al farmacista, ci sono molti prodotti in commercio, non posso indicargliene uno... un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Aug 12 - 22:16
Da Elena
Domanda ma se il cane a le zecce anche sulle zampe come facio
Risposta ci sono shampi antiparassitari efficaci, si possono in piu togliere con le mani ruotandole finche si staccano, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Aug 12 - 17:14
Da Ilaria
Domanda salve ho un pitbull maschio di 10 anni circa da qualche tempo ho notato che nell'area del pene aveva una macchietta rossa sulla pelle dopo qualche tempo sulla macchia rossa cresciuta una specie di bolla anch'essa rossa cosa potrebbe essere e in caso c' cura antibiotica...ha sofferto spesso di dermatite.
Risposta mi puo mandare una foto a dottrisolo@libero.it
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Aug 12 - 12:55
Da Elena
Domanda buon giorno io ho un pastore tedesco che mi la portato mio marito da una campagna e pieno di zecche come devo fare che non mi poso permetere un veterinario e ho anche tre bimbi e ho paura come mi devo comportare sono da enna sicilia grazie mille elena
Risposta advantix, lo trova in farmacia, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Aug 12 - 10:34
Da Beatrice
Domanda Caro veterinario, da due giorni le feci abbastanza molle del mio cucciolo, sono piene di piccolissimi puntini bianchi.. pu essere perch ha mangiato del riso? o se fossero vermi,il Vetkelfizina posso utilizzarlo? la ringrazio
Risposta possono essere tenie, è necessario praziquantel,chieda al suo vet la prescrizione, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Aug 12 - 08:58
Da Ida
Domanda Buongiorno dottore, abbiamo un chihuahua di 2 anni e mezzo in perfetta forma ma da qualche giorno abbiamo notato un p di astenia (dorme spesso) e un cambiamento nel comportamento (meno affettuoso del solito). Mangia regolarmente e non ha avuto episodi di vomito e/o diarrea...cosa pu essere?grazie e un saluto
Risposta l'astenia è comune in molte circostanze, dal caldo alla malattia, occorre valutare molti parametri, se non migliora andra visitato, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Aug 12 - 08:49
Da Maria
Domanda buongiorno dot Alan ho una barboncina toy di 2 anni e mezzo non so spigarle cosa abbia essendo una cagnietta molto vivace all'improvviso non fa pi le cosidette feste! trema e rimane li ferma seduta senza muoversi come alimentazione lei mangia solo croccantini e a volte a tavola gli diamo o un p di pane (ma non tanto un pezzetto)o un biscotto non vorrei che queste cose gli avrebbero fatto male.aspetto al pi presto una sua risposta grazie|
Risposta puo essere davvero qualunque cosa, le consiglio d farla visitare appena possibile. un salto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Aug 12 - 00:41
Da Pina
Domanda salve,e da stamane che il mio cane,un boxer,di appena 1 anno non riesce piu ad abbaiare,e quando ci prova e come se soffocasse spero di ricevere aiuto da parte sua,la ringrazio
Risposta possibile sia una banale laringite se potete portelo in visita domani. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Aug 12 - 23:47
Da Diana
Domanda Buona sera,e'vero che esistono delle analisi dalle quali si puo vedere la differenza tra pitbull e stafford indipendentemente dal fatto che si vede??
Risposta non mi risulta...non credo davvero chesi possa.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Aug 12 - 22:37
Da Enza
Domanda salve,ho il mio pincher nano di 4 anni,che ha un problema alla zampetta,e la 2 volta,praticamente ha i polpastrelli gonfi e in mezzo arrossati con un p di puss,la prima volta lho curato con cefa cure tabs, e conretopix spray,adesso a distanza di un mese di nuovo uguale,lho portato al mare e il giorno dopo aveva la zampetta in quello stato,pu essere la sabbia? grazie per l aiuto.
Risposta se ha una dermatite interdigitale certo la sabbia non aiuta, usate pomate antibiotiche e cortisoniche per un buon periodo, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Aug 12 - 18:52
Da Chicco
Domanda Salve, quanti grammi di cibo secco al giorno ( Forza 10 diet medium) dovrebbe mangiare un bull terrier maschio adulto di 28kg?
Ad oggi il nostro cane in sovrappeso (33kg) e ci stato detto di ridurre dosi cibo ( ma siamo gia sotto la dose giornaliera raccomandata dalle tabelle DGA forza 10) e di fargli fare lunghe passeggiate. Lei cosa ci consiglia?
Cordialmente
Risposta quelli prescritti dalla ditta son valori di riferimento, se è grasso vuol dire solo che mangia troppo, quindi non guardate le indicazioni, valutate il suo appetito e ingrassamento. se è difficile ridurre cambiate dieta e usate unprodotto light o reduce calory, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Aug 12 - 15:44
Da Simona
Domanda Salve Dottore stamattina ho portato a casa un cucciolo di labrador di circa 60-70g.il titolare del negozio mi ha detto che un po raffreddato e di portarlo luned dal veterinario...respira un po affannosamente credo,e gli esce muco dal naso quando starnutisce un colpetto di tosse di rado... grave???Perch oggi sabato e non so cosa fare posso aspettare con serenit a luned per farlo controllare , un po abbattuto ma credo che sia il primo giorno in una nuova casa...Grazie
Risposta è possibilesia semplice raffreddore ma c sono malattie anche molto gravi che esordiscono così, come il cimurro, quindi appena possibile fatelo visitare e iniziare le cure antibiotiche. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Aug 12 - 13:39
Da Beppe
Domanda Salve dottore.Abbiamo un bassotto nano di 65gg...inutile che le dica che uno spettacolo! dopo un esamino delle feci il veterinario ci ha detto che ha dei batteri che sono molto frequenti nei cuccioli e di trattarlo col nemex. infatti stamattina ho trovato uno "spaghetto" nella sua pupu.l'unico mio dubbio che continua a pianiucolare. tutto il giorno anche mentre facciamo i giochi. smette solo quando dorme. sono solo capricci perch vuole le coccole o gli fa male qualcosa?? puo' essere che i vermi lo facciano piangere? Saluti.
Risposta si è possibile ci sono degli antispastici ell'intestino che vi possono aiutare ma è bene che li prescriva il vet. se non passa chiedetegli consiglio!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Aug 12 - 12:12
Da Roberta
Domanda buongiorno dottore .
ho un cucciolo di 2 mesi e non ha finito le vacinazioni potrei fargli il bagno senza mettere a rischio la salute del cucciolo?
Risposta si ma asciugatelo bene bene con il phon anche se fa caldo!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Aug 12 - 10:18
Da Tiziana
Domanda buongiorno,la mia pincherina ha partorito sei bellissimi cuccioli in buona salute,vorrei sapere se con l'allattamento potr avere bisogno di vitamine o di calcio,e se posso metterle advantix ,i cuccioli anno sei giorni.La ringrazio e attendo sua risposta,
Risposta advantix è meglio aspettare un mese perche è una razza molto sensibile ad antiparassitari, integrazioni non sono ncecessarie, se mai usate cibo x cucciolianche x la mamma. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Aug 12 - 01:14
Da Davide Alioto
Domanda Salve!
il mio gatto stato morso da un cane (come da foto illustrata) ho rasato la parte come meglio potevo e l'ho disinfettata, oggi il gatto respira male, fatica a camminale e la ferita emana cattivo odore.. io come posso rendermi utile, cosa posso fare?
Risposta antibiotici per bocca o meglio iniettabili sono necessari, una visita dal vet vi esclude che ci siano lesioni occulte non evidenti a voi. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Aug 12 - 19:52
Da Raffaella
Domanda la mia borboncina di 9 anni in calore la vorrei far accoppiare l'ho portata da + di una persona per poi trovare un veterinaio "aperto" quest'ultimo me lo ha sconsigliato non per la vista ma perche le ha sentito un soffio al cuore e perch troppo vecchia.Lei cosa ne pensa? da dire che io la controllerei e le farei fare sicuramente un cesario per evitare rischi.
Risposta una gestazione è un evento che comporta forti alterazioni di cuore e circolo. tutto si puo fare ma comporta alti rischi. se non necessario il consiglio di evitare va rispettato. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Aug 12 - 14:46
Da Raffaella
Domanda ho una barboncina bolognese di circa Kg.2,8 ha 9 anni e vorrei farla accoppiare, mi hanno detto che la sua vista al 50% e un'eventuale gravidanza la renderebbe cieca. possibile? Poi lei cosa mi consiglia riguardo a farla accoppiare troppo vecchia?Grazie
Risposta dipende dalla causa, ha glaucoma?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Aug 12 - 11:32
Da Andreina
Domanda Ho un alano fulvo di 3 anni. Ho notato che nelle feci ogni tanto (non sempre) ci sono dei piccoli vermi. Quale farmaco posso usare per la sverminazione? (Lo scorso anno il mio veterinario gli aveva somministrato Milbemax tavolette masticabili, ore fuori commercio. Grazie per l'aiuto
Risposta Drontal Maxi, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 04 Aug 12 - 16:32
Da Giulia
Domanda il mio cane ha ingoiato senza masticare per caso un'osso di mucca cosa gli succede?
Risposta puo avere nulla \ colica addominale \ costipazione \ ostruzione intestinale \ peritonite ed altro. occorre tenerlo sotto stretto ocntrollo nei prossimi giorni ed al primo sintomo di malessere andare dal vet, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 04 Aug 12 - 14:51
Da Anca
Domanda salve...io ho comprato al estero un cucciolo chihuahua di due mesi e nel viaggio e stata poco bene...ha fatto la diarrea con un po di sangue ed era troppo debole pero per fortuna ora si e ripresa...quale pu essere il motivo per l'accaduto?grazie
Risposta lo stress da viaggio. è un esserino piccolo per viaggiare. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 04 Aug 12 - 13:31
Da Giuseppe
Domanda Salve dottore io ho una Pastore Tedesco
che si mangia le sue feci. grazie
Risposta la causa dipende da età, comportamento, dieta ed altro, dovrebbe essere piu esaustivo, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 04 Aug 12 - 10:53
Da Alice
Domanda Salve dottore il mio Labrador ha 4 anni e da una settimana mi sono accorta che ha circa cinque o sei chiazze nel corpo con pochissimo pelo, rosse e alcune, a furia di
grattarsi, hanno delle crosticine comunque rosse. Nel muso non ha nulla, partono tutte a circa 10 cm dal collare. Cosa pu essere?
Risposta possibile sia un piodermite, tenetele disinfettate con Betadine, se non fassa in qualche giorno però portatelo dal vet x eventuale cura antibiotica o antifungina, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 04 Aug 12 - 02:58
Da Rosaria
Domanda Caro vetenario, mi scuso per il disturbo, ma la mia gattina di un anno, crdo che sia in cinta, non so dirle per esatezza da quanto tempo, ma da oggiha avuto delle perdite di sangue di un lore chiaro, per non manifesta nessu dolore o altro!Non ho la possibiit di portarla da un veternario, visto che abitiamo in campna! spero di ricevere sue notizie!
Risposta i gatti non hanno perdite ne durante il calore ne durante la gestazione, in condizioni fisiologiche, è possibile che sia cistite? fa la pipi regolare e chiara o è diversa?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 04 Aug 12 - 01:50
Da Debora
Domanda salve ho un cucciolo di pinscher di 3 mesi e mezzo ed ieri siamo andati al parco dei cani e un labrador e un'altro cane sempre pi grandi di lui volevano giocare ma gli sono saliti sopra...siamo tornati a casa e ci siamo accorti che aveva delle bollicine che sembrano sotto pelle bianche e dopo gli abbiamo fatto il bagnetto sperando che gli si toglievano ma invece gli sono aumentati lui ha pure il pelo raso cosa potrebbe essere??
Risposta possono essere conseguenza del gioco, non vi preoccupate nell'immediato, se non si risolveranno in qualche giorno fatele verificare dal vostro vet, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 03 Aug 12 - 23:28
Da Enzo Di Leonardo
Domanda La mia cagnetta Caia (peso 8 Kg. circa, et 1 anno) di razza meticcia, ha partorito da circa 1 mese 5 splendidi cuccioli in ottima salute. Lei, invece, da qualche giorno dopo il parto accusa diarrea che stiamo curando con l'enterogermina; da una settimana a giorni alterni vomita anche. Tra l'altro dimagrita notevolmente ed visibilmente mogia. Attualmente le do da mangiare carne macinata di vitello e maiale cotta mischiata con riso soffiato. Non vedendo miglioramenti con la terapia con enterogermina, Le chiedo un consiglio in merito. Grazie
Risposta vi consiglio anzitutto una integrazione di calcio e vitamine perche puo essere una sindrome carenziale, inoltre Kibis puo bloccare efficacemente la diarrea. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 03 Aug 12 - 19:04
Da Costantino
Domanda caro dottore ho una setter di 9 mesi stata sempre magra tipo pelle ed ossa l sverminata con lendue e con dontral plus, senza nessun risultato, la cosa che non capisco che lei molto sveglia non si ferma mai... che cosa devo fare?
Risposta bisogna verificare che gli organi interni (pancreas) funzionino bene e che non ci siano disturbi della digestione. sono valutazioni che dovete fare con il vostro vet, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 03 Aug 12 - 18:35
Da Bruna
Domanda salve dottore...
volevo chiederle se normale che il mio cucciolo di cane di 9 mesi operato ad entrambe le zampe posteriori per rotula lussata a distanza di 20 giorni...
una zampa la muove all'interno normale o bisogna attendere la riabilitazione?
Grazie,cordiali saluti!
Risposta possibile sia legato al tipo di intervento, come sono state corrette le rotule? che intervento è stato fatto?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 03 Aug 12 - 18:06
Da Susanna Ceratop
Domanda ho un trovatello da fine giugno dicono incrocio russel e bassotto quanto deve crescere un cucciolo di poco piu di due mesi alla settimana e quanto mangiare al giorno, posso gia fargli il bagno, meraviglioso e lo hanno bnuttato nei rovi io butterei loro, a due mesi sporca su traversina e cacca la fa fuori e piange per uscire,la notte dorme solo in cucina nella sua cuccia e non piange mai, e di notte non sporca mai unico
Risposta non è quantificabile quanto deve crescere un cucciolo perche cambi ain base a dimensionidei genitori, razza, attitudine ecc... bisogna valutare il suo benessere ed il suo appetito, se sta bene non vi preoccupate. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Jul 12 - 17:42
Da Manuela
Domanda Salve . Mi chiamo Manuela e ho un gatto di circa 11 anni con aids. Ha la stomatite e da ottobre e sotto cura.Abbiamo provato cura sperimentale, lincocin e non funziona niente. Venerd abbiamo fatto la puntura di novo 0,5+ rubro0,5. Oggi luned riportato e fatto puntura di novo+pant +depomedrol 0,5. Ma la mia preoccupazione e la febbre che ha.Veterinario ha detto che sono batteri. Da domani gli devo dare antibiotico baytril 15ml e finire la scatola. La mia domanda perche ha la febbre? Cosa sta succedendo?
Premetto che gli stiamo facendo il cortisone, perch unica cosa che lo fa mangiare per piu - meno una settimana.
GRAZIE IN ANTICIPO.
Risposta Il cortisone abbatte le difese immunitarie e se nell'immediato da beneficio a lungo termine no, prolunga la guarigione. occorre che il vet valuti l'esame emocromocitometrico x quantificare le sue difese immunitarie, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Jul 12 - 16:41
Da Luca
Domanda Buongiorno,
la mia bassotta ha partorito 7 cuccioli una settimana fa. Li allatta tutti ma mi sembra un p pi magra del solito. So che normale perdere peso in gravidanza allora la nutro con 2 pasti di carne trita, un pugno a pasto, al giorno e crocchette specifiche per cagne in allattamento e per cucioli, che hanno un valore energetico pi alto delle crocchette che mangia solitamente e contengono alcune vitamine e calcio. Inoltre gli do un misurino di un complesso vitaminico a base di calcio, fosforo e vitamina D3. La mia domanda se il sovraccarico di calcio possa in qualche modo far peggio che la sua carenza. Come posso accorgemene?
Saluti Luca
Risposta una dieta corretta come quella che sta facendo non ha bisogno di integrazioni, dal momento in cui però la fate escludete possa avere carenze. il dimagrimento è normale, a un mese si inizia lo svezzamento e riprenderà peso, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Jul 12 - 12:14
Da Mariadolores
Domanda Sono proprietaria di uno spinone femmina di cinque anni e da una settimana comparsa sulla pancia una specie di porro bianco devo preoccuparmi? Grazie per la risposta
Risposta le manifestazioni cutanee possono essere davvero di varia natura, la descrizione non mi aiuta, occorre che la valuti un vet con i suoi occhi. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 23:12
Da Antonella
Domanda Buonasera, ho una Bedlington Terrier di 20 mesi e vorrei avere un Vs. Parere riguardo ai sintomi che presenta da circa un mese: ha iniziato con un movimento della testa, sembrava volesse prendersi i pon pon delle orecchie. Visita dal vet x controllo orecchie ma nulla. Problema persiste si pensa a disturbo del comportamento, diamo pastiglie Zylkene, facciamo esercizi x tenerla attenta ma nulla. Nuova visita, questa volta il vet nell'orecchio dx sotto un ciuffo di pelo trova una spiga. Mi dice che se questo era il problema il cane nel giro di 4/5 gg non dovrebbe pi muovere la testa. E' passata una sett. Ma nulla,il cane fuori gioca e non accusa nessun disturbo ma, come entriamo in casa o in negozio dove lavoro. Dopo pochi minuti incomincia con il movimento. Inoltre. quando va nella cuccia incomincia a guardare in alto e dietro a scatti, se la richiamo la smette x un po' e poi rincomincia. Nel frattempo sono state fatte analisi del sangue dove risulta il valore ALP/GPT 168 su 15/58 e g/GT 1 su 1/5, analisi delle feci perch visto tenia (ora gi trattata). Nella vita del cane non ci sono stati episodi traumatici l'unica cosa e' che abbiamo un'altra Bedlington di 14 anni affetta da linfoma e trattata da febbraio con chemioterapia. Problema comportamentale, neurologico o......???? Sono molto preoccupata e vorrei tanto capire cosa succede alla mia piccola Miro'. Vi ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti. Antonella
Risposta quale chemioterapia sta facendo? non si puo escludere il disturbo del comportamento, soprattutto perche le distrazioni hanno il loro effetto. io vi consiglio di insistere su questa strada aggiungendo distraenti come bastoncini o Kong. eventualemente rivalutate a distanza di tempo, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 21:35
Da Filippo
Domanda ciao siccome dovrei avere un cucciolo di pit bull,e siccome di solito hanno il pelo raso,come mai il mio cucciolo(ha un mese di vita) ha il pelo un po lungo?io ho visto i fratelli e un paio di loro una settimana fa avevano il pelo come lui e dopo 10 giorni ke li ho rivisti era raso,il mio nn l'ha ancora perso e normale?
Risposta siete sicuri che nella genetica dei genitori non ci siano parenti non pitbul?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 20:22
Da Lella Gregoretti
Domanda buona sera vorrei capire come mai il mio labrador di 9 anni ultimamente mangia le feci della femmina. Non l'ha mai fatto. grazie.
Risposta generalmente è un atteggiamento e nulla di piu, utilizzate il rimprovero inizialmente un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 18:40
Da Antonella
Domanda da sabato mattina che il mio cane vomita e ha la dissenteria,nel pomeriggio di ieri l'ho portato in una clinica aperta anche di sabato con un campione delle feci,il risultato negativo,mi hanno dato il promax per fermare la diarrea,non vomita pi,oggi ha anche mangiato qualche crocchetta poche nn ne ho messe molte beve normalmente,non mogio,oggi l'ho portato fuori ma nn ha defecato, normale credo dato che non mangia da un giorno,io devo partire venerdi e sono molto in ansia,ah gli st dando anche fermenti lattici,non capisco cosa gli possa essere successo
Risposta mi dispiace per il ritardo spero stia meglio
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 18:20
Da Francesco
Domanda IL MIO SETTER INGLESE SI FA SEMPRE MALE SUL COLLO GRATTANDOSI VORREI SAPERE COME POSSO FARGLI LEVARE QUESTO BRUTTO VIZIO
Risposta anzitutto capire perchè si gratta. effetto di un antiparassitario non tollerato? collare fastidioso? parassiti? cerchi di capire la causa, se non riesce si affidi a un vet!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 18:17
Da Francesca
Domanda Buongiorno,
questa mattina la mia cagnetta pinscher ha partorito con successo un cucciolo. da questa mattina per che non lo lascia un attimo e quindi non fa i bisogni. Io la chiamo ma non si alza dalla cuccia. Come faccio a convincerla a lasciarlo due minuti?
Risposta non serve, se necessario lo farà lei, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 17:11
Da Cristina
Domanda salve..il mio cucciolo pitbull ha la coda storta posso fare qualcosa x sistemarla?..
ha solo 1 mese..e sulla testa ci sono dei piccoli insetti su una pallina.. devo proccuparmi? grazie in anticipo!!
Risposta possibile siano zecche, usate frontline spray. per quanto alla coda solo la chirurgia puo drizzarla ma è necessaria solo se al cane porta disagio. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 11:16
Da Valeria
Domanda Salve dottore le parlo sempre per l'husky di 10 anni continua ad aver una diarrea liquida,stamattina ha anche vomitato giallo per dopo ha mangiato mezza scatoletta di carne,l'appetito non gli manca, ha gli occhi completamente rossi ma sembra non gli facciano male, ha comunque brontolii alla pancia, volevo sapere se questo malessere pu essere attribuito al tryplase?devo continuarlo a dare comunque?cosa gli potrei dare da mangiare per aiutarlo con la diarrea o comunque a livello pancreatico?mangia crocchette natural fitness3 maturity con pollo bollito due volte al giorno.
Risposta rinnovo la necessità di eseguire una ecografia addominale.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 11:15
Da Lucia Alesini
Domanda buongiorno dottore le volevo chiedere una consulenza per un cucciolo di siamese nato 3 mesi fa.
fin dalla nascita ha avuto una congiuntivite trattata con colbiocin e mai risolta. 20 giorni fa sono coparsi noduli sottocutanei algi angoli della bocca e accanto al naso che si risolvono spontaneamente da un lato e ricompaiono dall'altro lasciando sotto cutemacchie bluastre in rpima istanza il veterinario del paese aveva sospettato una infezione da criptococco
poi esclusa, indicando una a utoimmunit, insomma non ci si capisce nulla comunque il cucciolo sta bene mangia non abbattuto e non ha febbre
pu cortesemente darci un suo parere
grazie
lucia alesini
Risposta mi puo mandare una foto? dottrisolo@libero.it
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Jul 12 - 09:23
Da Mariarosaria Fedele
Domanda il mio cane ha ingerito un pedalino.Cosa faccio?grazie
Risposta cos'è?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 22:51
Da Paolo Romanazzi
Domanda Salve,
posseggo un pastore maremmano di quasi otto anni che fino ad ieri era in perfetta salute e non presentava parassiti in quanto spazzolato e lavato con Bayticol della Bayern. Purtroppo per nel giro di 24 ore ha cominciato a grattarsi a sangue, probabilmente si tratta di un'allergia ambientale dato che il cane vive in masseria in puglia.
Sto somministrando cortisone betacortene e antibiotici perch le ferite sono importanti e ho fasciato le zampe del cane in modo che non possa grattarsi con le unghia, cos'altro posso fare, grazie dell'eventuale risposta.
Risposta possibile sia stato l'antiparassitario. lavatelo con sapone e continuate la cura antibiotica.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 22:24
Da Patrizia
Domanda Buonasera dottore,sono disperata, ho una chihuahuina di un anno. aveva una piccola infiammazione sul petto vicino la zampa destra anteriore, accusava prurit, il mio vetreinario non sapendo cosa fosse, le ha praticato una inniezione sottocutanea di ivomec,sul dorso all'altezza delle anche posteriori,ls puntura e stata praticata il venersi mattina , ma il sabato ho subito notato un problema si instabilita, e tremore alle zampe posteriori. E stata subito ricoverata in una clinica veterinaria, dove sono stati fatti tutti gli accertamenti necessari,e una cura cortisonica,mi e stato detto che ha subito un problema neurologico dovuto alla reazione del farmaco,il medico si e detto fiducioso, e solo con il passare del tempo si potra stabilire se le sue condizioni miglioreranno,vorrei cortesemente saperne di piu,e se le probabilita di una totale guarigione possono sussistere,ne sarei davvero rincuorata.nell'attesa di una sua esaudiente risposta,la saluto, e le porgo i miei piu sinceri ringraziamenti Patrizia.
Risposta è una razza particolarmente sensibile all'ivermectina la cui tossicità è la sonnolenza. a seconda della dose inoculata la prognosi cambia ma di solito è favorevole.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 22:22
Da Filomena
Domanda salve dottore o appena adottata un cagnolino chiuhuaha messicano che a 4 mesi ma mi sono accorta subito che a un brutto raffredore e tosse ,da lunedi gli sto facendo una cura di antibiotico e sciroppo ma vedo che non va via subito mi devo preoccupare? attendo al pi presto una sua risposta sono in ansia
Risposta una settimana al minimo serve ma dovesse continuare oltre sarà opportuno un esame del sangue x esludere le forme virali piu gravi. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 21:57
Da Giuseppe
Domanda Buonasera dottore. in famiglia abbiamo un piccoloBeagle di 3 mesi. Da subito ho cominciato a portarlo in auto con risultati terribili...vomita contiuamente. Considerando che tra non molto partir in vacanza vorrei avere un consiglio per evitare che si verifichi nuovamente questa spiacevole situazione.
La ringrazio anticipatamente, Giuseppe Nacci
Risposta ci sono dei farmaci disponibili che risolvono la cinetosi, mal d'auto, richiedono prescrizione, deve chiedere al suo vet. un saluto!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 18:48
Da Gianni
Domanda IL MIO PASTORE TEDESCO PELO LUNGO DI 4 MESI HA ALZATO SOLO UN ORECCHIO L'ALTRO POSSIBILE CHE NON O ALZA PIU TANTE GRAZIE
Risposta fino a 6 mesi è possibile ma usate integratori per cartilagini, vi aiutano. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 17:26
Da Valentina
Domanda salve. io ho una gattina di un anno e mezzo non sterilizzata, vorrei prendere un altro micio per maschio e vorrei sapere se possibile castrarlo verso i 5 mesi cio prima che entri nella fascia dove sar sessualmente attivo, per evitare che si accoppia con la femmina. che consigli pu darmi per evitare strane situazioni??
ciao e grazie
Risposta la maturità sessuale arriva a 6 mesi, ve ne accorgete xche cambia i denti canini che sono quelli piu aguzzi davanti. a quel punto si puo fare. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 16:43
Da Ricky
Domanda Buongiorno dott. Risolo, ho un cane meticcio di kg. 15, maschio intero, anni 10. A marzo 2012 ha avuto perdite di sangue vivo da un nodulo vicino all'ano; inoltre aveva fastidio in quanto continuava a leccarsi. Portato dal veterinario e curato con una pomata, il nodulo si come seccato, anche se non scomparso del tutto. Ad inizio luglio un nuovo episodio con sangue e prurito. Portato nuovamente dal veterinario, l'abbiamo curato con Stomorgyl per 7 gg., dopodich il nodulo si disinfiammato, leggermente rimpicciolito ma non scomparso. Ha l'aspetto di una cistina, di dimensioni piccole (diam. 0,5 cm. ca.) e di eguale colore della pelle anale. Il veterinario ci ha detto di continuare con l'antibiotico e di finire la scatola da 20 cpr. Penso per che non si tratti di qualcosa di infiammatorio, in quanto ad oggi, dopo quasi 15 gg., il nodulo rimasto tale; il cane cmq non si lecca pi e non sembra avere alcun fastidio. Cosa potrebbe essere? Un tumore? Vorrei un Suo consiglio sulla prassi da seguire. Grazie!
Risposta possibile sia una neoplasia (sono comuni gli adenomi in quella zona) ma è probabile pure una sacculite, un problema infiammatorio cronico che si gestisce con cortisone. se avete dubbi richiedete una biopsia ed un esame citologico. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 16:35
Da Francesca
Domanda Gent.mo dottore,
La mia cannetta si chiama Lilly e' di razza meticcia taglia media, ha 2 -anni , ho notato che spesso e volentieri si d'aria al sole anche quando ci sono 40 gradi fuori, io cerco di farla entrare. Dentro al fresco ma niente.. Mi chiedo come mai vuole stare al sole? Io pensavo che gi sentissero caldo piu di noi, mi spiazza un po', non credo che stia male? Poi dopo un po' torna da me si d'aria vicino si fa delle coccole e si addormenta! Grazie Francesca
Risposta regolano la temperatura interna meglio d noi, tranquilla, se ha caldo si cerca da sola il fresco. importante che abbia a disposizione acqua frescca e ombra.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 16:05
Da Marilena
Domanda al mio cane un incrocio di volpino e chihuahua sono spuntate delle macchie nere sul pancino e interno coscie di cosa si tratta? grazie.
Risposta ilcolore della pelle spesso cambia con la comparsa di macchie. non è un disturbo. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 15:27
Da Angelo.tondini
Domanda perch il cioccolato fa male ai cani
Risposta perche contiene molte XANTINE, sostanze simili alla caffeina eccitanti ed alle quali il cane è particolarmente sensibile,quindi provoca, se in grandi quantità, forte agitazione e tachicardia. inoltre è molto difficile da digerire x il cane e puo provocare accessi di pancreatite
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 14:27
Da Mariella
Domanda se facendo L'analisi al cane (barboncino Toy 8 anni risulta un infezione al pancreas fegato e reni. che cosa porebbe avere? (e stata operata di piometra il 27/12/2011 e aveva ingerito un po di pus
Risposta è necessario stabilire dove è l'infezione con precisione (ecografia). le infezioni secondarie possono essere conseguenza della infezione primaria di piometra. il fatto che abbia ingerito pus non è significativo.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 12:52
Da Barbara
Domanda il mio cane e da stamattina ke piange ma riesce a fare cacca e vomita anke xke mangia erba e vomita ma nn capisco xke piange cosa gli devo fare ke gli devo dare ma ieri sera si a mangiato l'osso cotto di pollo ke succede aiuto
Risposta le ossa non devono MAI essere date, se non le ossa spugnose del ginocchio d bue. possono dare coliche anche molto forti. se nn è passato il male dovete chiedere aiuto al vostro vet perche occorre escludere le cose piu gravi come le perforazioni intestinali o le costipazioni.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jul 12 - 09:53
Da Valeria
Domanda Salve ho un husky di 10 anni, puntualmente ogni 2 settimane circa stava sempre male e mangiava erba e si potevano sentire rumori dalla pancia,facendo 2 mesi fa le analisi del sangue il veterinario ha trovato che aveva insufficienza pancreatica e che i valori dell'amilasi erano bassi a 493 U/L.Facendo una cura con 3 pillole di tryplase per un mese, con ulteriori esami il valore si abbassato a 417 invece di salire, il veterinario mi ha consigliato di continuare comunque con 2 pillole di tryplase per almeno altri 3 mesi ma da circa tre giorni va a diarrea liquido e mangia erba,c' da dire che non stava cos ormai da pi di un mese e mezzo.... normale??inoltre ho voluto portare un campione di sangua al centro zoofilo per ben due volte a distanza di un mese e mi hanno dato un valore DUBBIO SULLA erlichiosi,c' qualcosa che potrei fare per stare tranquilla a riguardo? il mio veterinario ha detto che sufficiente tenere il tutto a bada solo con le analisi e che non conveniente una cura pecifica! Lei cosa mi consiglia?Scusi vorrei dire ancora una cosa il cane ha anche gli occhi rossi...credo molto probabilmente siano dovuti al fatto che gli piace dormire davanti al ventilatore infatti non gli ha mai avuti solo quest anno che avevamo solo il ventilatore, come potrei curarli?grazie. gli allego le due analisi del sangue del cane!
Risposta seppur possibile è quantomai raro che a 10anni si manifesti insufficienza pancreatica. oltretutto i valori sono normali. il tryplase certo male non fa ma io sarei indirizzato altrove. una ecografia addominale ed un esame biochimico completo sono necessari e il maledovesse perdurare. x quanto all'erlichiosi la titolazione degli anticorpi dall'esame delsangue vi toglie ogni dubbio. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jul 12 - 19:43
Da Stefania
Domanda salve il mio cane a leccato un topolino morto sono molto preoccupata
Risposta se vaccinato correttamente x la leptospirosi non c sono pericoli. verifichi il libretto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jul 12 - 11:58
Da Sali
Domanda ciao,ce un cane che fa cacca sotto la mia finestra sull giardino conduminale
e mi vengono dentro le mosche e aprire la finestra e vedere la cacca fa veramente schifo, abbiamo parlato con il padrone e il cane per 3/4 giorni non ha fato ma adesso tornato di nuovo, cosa devo fare o ci sono prodotti che posso mettere sulla erba dove fa l cacca e cosi non viene a fare in questa zona piu,perche ci sono i padroni civili e capiscono e quelli che non sono, grazie
Risposta è obbligatorio legge raccogliere le deiezioni del proprio cane. se questo non viene fatto vi consiglio d lasciare un biglietto con cui si invita alla pulizia. se questo non venisse fatto sarà vostra possibilità fare denuncia. uomo avvisato mezzo salvato no?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jul 12 - 09:29
Da Laura
Domanda Buongiorno,ho un problema con Doris chihuahua di 5 anni ( mangiona - pesa ca 4 kg)che da ca 1 settimana rifita il cibo
il veterinario le ha fatto esami sangue e rx tutto negativo se non un p di disidratazione- io per ho un dubbio da ca un mese con noi c' Asia ( chiwui di 3 mesi) all'inizio Doris ci giocava poi improvvisamente ha cominiciato a "montarsi" tutti i suoi pupazzi ( sembrava pazza!!!) ora non mangia pi per gelosia o depressione potrebbe sessere cos? e se fosse che fare? grazie
Risposta è possibile, occorre dedicargli uno spazio tuttosuo e dargli le dovute attenzioni, stando ben attenti a non scatenare gelosie...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria Collasso tracheale
Data 27 Jul 12 - 08:46
Da Letizia D'alfonso
Domanda Buongiorno dottore, ho uno yorkshire toy di 2 anni di 1,600 kg.
Purtroppo da molto tempo ormai, ha una tosse continua simile al verso di un anatra, impossibile portarla al guinzaglio e quando gioca si stanca subito.
Il veterinario mi ha dato gi pi volte l antibiotico, ma nn vedo alcun miglioramento.documentandomi su internet ho visto che esiste una patologia definita trachea schiacciata.
Temo che il problema sia quello.
Cosa posso fare x farla vivere meglio?
La ringrazio e la saluto.
Letizia
Risposta anzitutto la diagnosi è la prima cosa, è necessario fare una radiografia. se fosse confermato il collasso tracheale in base alla gravità si prospettano cure farmacologiche o terapia chirurgica. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jul 12 - 08:41
Da Angelo
Domanda si, sono i risultati di emocromo + biochimico. il cane in questi giorni ha un otite, ma sulla pancia ha delle macchie rosse, che il veterinario mi ha detto di curare con la gentalin, e che secondo lei erano di natura allergica da contatto. io le ho chiesto se i valori alterati dipendessero dall'allergia ma mi ha risposto di no. Disagi non ne riscontro molti perch vivace come sempre e mangia. Resta il fatto che i valori alterati mi preoccupano...
Risposta attenetevi alla cura ed alla dieta corretta, tra 20 giorni ripetete i valori alterati e traete delle conclusioni solo successivamente, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jul 12 - 07:57
Da Michele
Domanda juck russel terrier di circa 10/12 mesi proveniente da canile feci inizialmente ricorrenti liquide gialle talvolta sangue; fatta cura medicin data da canile e dieta intestinal e fermenti lattici; feci ancora un p liquide ricorrenti ( 3 4 volte) spesso giallastre
grazie
Risposta necessario esame feci per escludere parassiti (coccidi, giardia, ascaridi...)
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jul 12 - 07:49
Da Milvia
Domanda e se non fosse calcolosi ma cistite p il mio cane scambiarla per calore?
Risposta no
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jul 12 - 04:36
Da Viviana
Domanda buonasera. ho un cucciolo di alano di 4 mesi e ho il dubbio che abbia le ghiandole anali infiammate. Mangia normalmente (royal canin puppy large breed) integrato con latte, ricotta e carne. La pelle intorno all'ano sembra leggermente irritata, anche se non mi sembra che al momento manifesti fastidi. Non so se pu servire alla diasgnosi, ma il cucciolo monorchide. Crede che possa essere pi sicuro sterilizzarlo per evitare la formazione di un tumore o il fatto che non sia sceso un testicolo non pu essere una causa scatenante? grazie in anticipo per l'aiuto. (allego foto della parte interessata)
Risposta se c'è il testicolo deve essere tolto, spesso vanno incontro a tumori, la foto non la vedo, me la puo mandare a dottrisolo@libero.it, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jul 12 - 01:06
Da Enza
Domanda Gentilissimo Dott ho un meticcio di circa 4 mesi che ha da 3 giorni fatto l'ultimo richiamo delle vaccinazioni di routine,siamo andati in vacanza e durante una passeggiata in spiaggia nn ha resistito e si e' tuffato,una volta a casa l'ho sciaquato con acqua dolce e pochissimo Infasil ma noto che ha un respiro affannoso e velocissimo che poi si blocca per secondi e riprende ancora veloce,beve tantissimo e stranamente nn vuole coccole ho paura abbia sabbia nei polmoni o che questo bagnetto fuori programma fatto troppo presto possa avergli provocato qualcosa come devo comportarmi?grazie mille
Risposta possibile sia solo ansia o semplice enfasi, i cani sudano dalla bocca, non dalla pelle, la polipnea termica è l'espressione del loro caldo, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 22:34
Da Paola
Domanda Gentile dottore
ho preso un cucciolo che mi e' stato descritto come border collie. Il mio cane ha 7 mesi pesa 22 chili e gia' dall'eta' di 3 mesi tendeva a "fare la guardia".
E' molto dominante, ha un istruttore il quale non e' cosi' sicuro che sia un border collie anche se ha molti aspetti di questa razza.
Bimbo, il suo nome, e' un cucciolo che non ha paura di niente, gioca con tutti i cani ed ama i gatti.
La domanda: secondo Lei che razza e' o quale possibile incrocio.
Risposta me la puo mandare su dottrisolo@libero.it
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 22:29
Da Carmine
Domanda buona sera dottore ho un rottweiler di 7 mesi da pochi giorni gli ho fatto una radiografia e ho scoperto che ha una displasia all anca di grado D non voglio che il mio cane soffra come posso aiutarlo senza operazioni
Risposta il grado D è alto e sarà necessaria la chirurgia. per ora riposo fino alla data della chirurgia. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 20:19
Da Filippo
Domanda perche il mio cucciolo di pitbull di un mese ha il pelo un po lungo?la ringrazio x l'attenzione
Risposta la lanuggine è normale nei cuccioli, poi cade. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 18:19
Da Vittorio Favarato
Domanda buongiorno,ho un pastore tedesco di 3 mesi che in giardino spesso mangia foglie e bastoncini di quella edera piccola che cinge il bordo giardino.puo' farle male? grazie per la risposta.
Risposta si è tossica ma in grandi quantità, sgridatelo quando succede, rischia delle forti causticazioni della lingua e della bocca
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 18:03
Da Clara
Domanda Buonasera dottore. Questa mattina(09.00) ho fatto sterilizzare la mia cagnetta presso la USL.E' stata sedata con Zoletil 100 ed a questo momento ,sono le 18.00 ,non ha ancora fatto pip. Le chiedo normale ? Dopo quanto tempo riprendono le normali funzioni fisiologiche?
Grazie. Clara
Risposta se ha svuotato in chirurgia serviranno alcune ore, non vi preoccupate, la funzione la mantiene con questa anestesia, serve solo produrne altra, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 17:59
Da Pio
Domanda Salve dottore ho un cucciolo di pastore tedesco di 7 mesi , per ho notato che da molto e troppo tempo che perde il pelo,specie nella parte finale della schiena.COME MAI DOTTORE? COSA PU ESSERE?
Risposta è possibile sia un disturbo allergico dovuto alle pulci, accade tipicamente sulla groppa. usate un antiparassitario sulla pelle (a base di Fipronil) e Ribespet in perle per 20 giorni, se non migliroa dovrete andare dal vet, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 17:14
Da Angelo
Domanda Salve, spero possa essermi d'aiuto. Ho un labrador di 2 anni, e ho deciso di fare gli esami del sangue per puro controllo. I risultati mostrano il valore PLT 123, il CPK 225 (il massimo 200), AST 63 (il massimo di 50), glucosio 37 (il minimo 60), magnesio 2.4 (il massimo 2), HCO-3 14,7 (il minimo 15.8), divario anionico 33,3 (il massimo 29), UIBC 114 (il minimo 250), TIBC 334 (il minimo 360).
Il veterinario mi ha detto niente di preoccupante... ma tutti questi valori alterati mi preoccupano. cosa posso fare? lei cosa mi consiglia?? La ringrazio in anticipo.
Risposta avete fatto un esame emocromo? il cane non ha disagio di nessun tipo?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 17:02
Da Milvia
Domanda il cane femmina di una mia conoscente ha calcoli renali il mio dobermann l'annusa e cerca di coprirla come se fosse in calore.E' possibile? grazie per la risposta
Risposta non c'è relazione tra calcolosi ed attività sessuale, l'atteggiamento che vede puo essere solo legato alla dominanza che si esprime con la monta, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 16:55
Da Cathia
Domanda il mio cucciolo di boxer di quattro mesi ha un brutto raffreddore ,provato diverse cure antibiotiche ma non passa
Risposta vi consiglio un tampone nasale per identificare la causa del raffreddore e l'antibiotico giusto.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 15:04
Da Stefano
Domanda Buongiorno, vorrei chiederle un parere. Il cane della mia fidanzata, uno schnauzer di taglia media di circa una decina d'anni e con disturbi alimentari (gastroenterite linfoplasmocitale), ha ormai da qualche mese disturbi di incontinenza, che si stanno aggravando. Pi che incontinente soltanto, il cane non sembra in grado di assorbire l'acqua, poich ha inziato a bere spessissimo e a dover urinre altrettanto spesso, non riuscendo a volte a trattenersi ed urinando quindi in casa ed in grandi quantit. Nessun veterinario ad oggi riuscito a compredere la causa di questa incontinenza. Si era parlato di una rara forma di diabete, ma non avendo funzionato la cura provata,si esclusa questa ipotesi. Ora il cane ha iniziato anche a zoppicare con l'arto anteriore sinistro ed ha difficolt a caricarvi il peso. Mi rendo conto di essere vago nella descrizione, ma volevo chiederle se in base ai sintomi descriti pu darmi una lista di possibili malattie e cause, che si possano quindi poi andare a ricercare con esami mirati.
La ringrazio in anticipo per l'attenzione.

Arrivederci,

Stefano
Risposta avete fatto degli accertamenti ematologici (profilo renale-esame emocromo)? sono necessari
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 14:05
Da Valentina
Domanda Buongiorno. Ho un pastore tedesco di circa 11 anni. Un mesetto fa l'ho portato dal veterinario per un gonfiore alla zampa posteriore sx. Inizialmente aveva pensato ad una flebite e ha iniziato una cura con Deltacortene e Doprovet. La zampa sembrava migliorare, ma il problema si ripresentato quando abbiamo iniziato la riduzione del dosaggio del cortisone. Dalle analisi risultata una forte anemia, la milza ingrossata e globuli bianchi nella norma. Il veterinario ci ha detto che potrebbe essere una forma leucemica, ma non pu fare analisi specifiche per via del cortisone che maschererebbe i risultati e che non pu interrompere perch il cane molto dimagrito e la zampa ancora gonfia. Gli ha aumentato la dose di cortisone e gli ha aggiunto l'acido folico per curare l'anemia. Tra 15 giorni ripeteremo le analisi. Nel frattempo mi piacerebbe avere un altro parere, motivo per il quale ho scritto. Allego le analisi del sangue. Ringrazio e saluto cordialmente.

P.S. Ci sarebbe un centro specializzato valido il pi possibile vicino a Catanzaro?????
Risposta le valutazioni del collega sono corrette, vi consiglio di proseguire come indicato, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 13:07
Da Lucia
Domanda Salve, giorni fa ho trovato un cane per strada un p malandato,zampe rovinatissime e magrissimo,ma bello cm il sole, un labrador puro.l'ho portato dal veteriario che gli ha fatto le analisi e ci sn dei valori altissimi riguardanti il fegato. il dottore ha dato una cura di 30gg con glutamax
(2al d)sospetta che essendo stato in strada ha mangiato male.ora i miei dubbi sono: pu essere che abbia qualche malattia incubata o epatite (in tal caso contagiosa??) poi mangia poco troppo poco,nn vuole crocchette non vuole scatolette...cosa posso dargli? lui vispo solo i primi giorni stato molto gi
Risposta se ha fatto la visita e gli esami ed ha valutato solo un prolungato digiuno state tranquilli, l'appetito capriccioso è normale con una epatosi, fate la cura e viziatelo un po, se non guarirà in fretta sarà opportuno approfondire le indagini valutando la presenza di altre patologie.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 11:11
Da Arabella
Domanda Buongiorno dottore, ho un cavalier King femmina di 6 anni, da un giorno che da un lato della bocca esce un eccesso di saliva (scialorrea?) e sempre da quellato il labbro inferiore pende.Cosa potrebbe essere? da che specialista dovrei andare? Spero in una sua sollecita risposta. Grazie
Risposta si chiama ptialismo e puo dipendere da un disturbo nervoso come la sindrome di Horner, qualunque vet vi puo indirizzare, avete notato se le pupille sono di diametro diverso?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 11:04
Da Marika
Domanda Buongiorno, ho un cucciolo di 1 mese e mezzo. Ieri il vet gli ha somministrato un vermifugo ma 2 ore dopo ha vomitato. C' il rischio che non abbia assorbito la pastiglia? come comportarsi?
Risposta è comune e non pregiudica dopo 2 ore il suo assorbimento, tranquilli.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Jul 12 - 09:49
Da Alice
Domanda Buongiorno,ho un bassotto di 75 giorni e ieri pomeriggio s' mangiato una lucertola gia morta,diciamo che sembrava proprio carne secca...

dopodich ha fatto tutti i suoi bisogni,ieri sera 2 volte le feci e pip,stamattina anche,e ha cenato ieri e fatto colazionestamattina con la sua razione di crocchette.
e' attivo,gioca e apparentemente sta bene,ma siccome non saprei,c' il rischio diqualche problema...??

grazie Alice
Risposta nessun problema. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Jul 12 - 23:56
Da Francesca
Domanda Buonasera! il mio labrador di 4 mesi e mezzo pesa 16kg ed veramente in forma! ogni giorno lo facciamo camminare, ma forse ieri abbiamo esagerato con una camminata in montagna di pi o meno quattro ore fra andata e ritorno. La salita era abbastanza ripida. il cane comunque sta benissimo, per ci venuto qualche dubbio, pu avergli fatto male camminare in quel modo?e quali conseguenze potr avere in futuro? grazie per l'aiuto!
Risposta i cuccioli di razze pesanti sono come bicchieri di cristallo dal punto d vista osseo, sforzi intensi possono fare grandi guai, i muscoli sono forti ma le ossa fragilissime x cui non faregli piu fare sforzi importanti fino a 7-8 mesi. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Jul 12 - 21:53
Da Andrea
Domanda Volevo chiederle... poca f ho misurato la temperatura della mia cagnolina Chihuahua incinta e manca qualche giorno al parto. azzerando il termomentro si rotto e avevo in quel momento lei inbraccio. Volevo chiederle se succede qualcosa per lei o per i cuuccioli che ha in grembo. Grazie 1000
Risposta se pensa che sia rimasto dentro del etro è necessario correre dal veterinario per rimuoverlo, per quanto al mercurio state molto attenti anche voi a non toccarlo!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Jul 12 - 21:41
Da Ioana
Domanda Buonasera,volveo sapere quane volte posso lavare il mio cane. E' un incroccio di volpino e pincher e ha 5 mesi.Grzie in anticipo
Risposta se è sporco anche spesso con prodotti delicati, ma se non è sporco non insistete per nulla, il pelo e la pelle perdono qualità con lavaggi frequenti (ad esempio settimanali)
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Jul 12 - 21:02
Da Andrea
Domanda Salve, volevo chiederle un'informazione :
Mi hanno regalato una cagnolina di Chihuahua, ha 2 mesi e ha fatto la prima vaccinazione il 28/06/2012 e adesso ha il richiamo il 28/07/2012.
Con questo volevo chiederle se succede qualcosa se invece di quella data posso fargliela all'inizio del mese se succede qualcosa. Grazie di cuore.
Risposta alcuni giorni non costituiscono un problema ma non tardate molto. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Jul 12 - 16:07
Da Alice
Domanda Buongiorno a tutti,
il mio cane un maltesino maschio di 8 anni..e continua a leccarsi la zampina anteriore destra fino a irritarsela, ho letto un po su internet e ho scoperto che potrebbe essere un problema psicologico! Vorrei avere conferma di questo e sapere come devo comportarmi e cosa posso fare per impedire che si faccia male, perch ha la zampina tutta rossa e gonfia a forza di leccarsela. Per ora non l'ho ancora portato dal veterinario. Esistono pomate? da quando mi sono accorta ho provato a farlo giocare di pi x distrarlo..devo prendergli qualcosa da masticare per farlo sfogare?
Risposta puo essere un disturbo del comportamento, come il nostro mangiarci le unghie, ma puo essere anche un disturbo allergico, una dermatite banale o molto altro ancora, vi consiglio una visita comunque. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Jul 12 - 19:51
Da Maria Rosa
Domanda buon giorno dottore ,volevo chiedere spiegazioni x quanto riguarda il mio pastore tedesco di tre anni,a causa di un enterite mal curata ,credo che abbia problemi di malassorbimento e intolleranza al pollo,difatti appena mangia cibo con pollo comincia a perdere molto pelo, e nonostante mangi tanto ,pasta o patate con carne sempre magro ,si vedono le costole, diamo degli integratori ,vitamine vmp,e adesso pure un prodotto dell'evviva :basic proteine gg ,con le prime vediamo qualche piccolo risultato ma con il nuovo int. ha cominciato a perdere il pelo in modo abbondante ,come mi devo comportare ,pensa che gli faccia allergia?sarei grata se potesse darmi qualche suggerimento,la ringrazio e la saluto.ps.da notare che x poter fare analisi ed altro dovrei sedarlo in quanto si ribella molto ad ogni tentativo.
Risposta è necessario diagnosticare sindrome da malassorbimento, insufficienza pancreatica e SIBO, 3 sindromi che danno lo stesso sintomo, necessario esame del sangue...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Jul 12 - 19:50
Da Francesca Ilari
Domanda gentile dottore,
la mia maltese di un anno soffre di lussazione rotulea. Il veterinario mi ha consigliato di operarla subito, cosa che farebbe lui. Io per vorrei anche un parere di un ortopedico. Mi pu consigliare dove posso rivolgermi con sicurezza a Roma (possibilmente zona eur ostiense )? grazie per la sua cortese attenzione ed attendo risposta
Risposta Contatti Dr Giovagnoli Alessio, 3283205849
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Jul 12 - 15:54
Da Giorgio
Domanda si puo' lavare un cane (barbone toy) che sia sotto l'effetto dell'advocate. se si quante volte al mese ? E' pericoloso per l'animale ???
Risposta si è possibile e non pericoloso, anche tutti i mesi
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Jul 12 - 14:36
Da Katia
Domanda salve,ho una pincherina di un anno e da quando nata che non riesco a fargli passare l'ansia,a casa va tutto bene, ma paurosa, se siamo tra la gente si agita e vomita gli ho persino acquistato un passeggino, se arriva gente a casa si agita, va in sovraeccitamento,e poi vomita,il fatto che sia paurosa so che ha parenti con lo stesso problema,ma nonostante sia abituata aquesta da quando nata, in queste situazioni non riesco a calmarla ho provato anche con intergratori naturali appasta per calmarla. cosa pensa che dovrei fare o semplicemente mi rassegno?
Risposta spesso dipende dal contesto in cui vive e dalla educazione ricevuto, contattate un educatore che vi dia assistenza! tutto si puo correggere
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Jul 12 - 13:31
Da Valentina
Domanda salve ho una femmina di pincher incinta e non so di chi. ho qualche sospetto ma non ne sono sicura, possibile che un cane 3 volte pi grande di lei e alto pi di lei riesca a metterla incinta? spero di no. nel caso causerebbe problemi al mio cane durante il parto? grazie
Risposta si è possibile, una ecografia o una radiografia e termine vi permette di valutare le dimensioni e stabilire se necessario parto cesareo. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Jul 12 - 12:44
Da Erika
Domanda il mio cane un meticcio di quattro anni (breton-setter) stato azzannato da un altro cane ed ha riportato ferite all'orecchio e alla base del collo (sul dorso)uno dei due buchi lasciati dai denti dell'aggressore si infettato ed ha creato come una ciste che deve essere dolorosissima perch guaisce...lo sto trattando con antibiotici ed impacchi acqua e sale per farla "spurgare"..Per quando esce si stanca subito e vuole tornare a casa...pu consigliarmi?Grazie
Risposta riposo, è l'effetto dell'antibiotico.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Jul 12 - 12:13
Da Luciano
Domanda sono proprietario di un dogo argentino femmina che presenta una verruca sulla gengiva di un incisivo superiore come posso fare per eliminarla senza ricorrere al laser freddo?
grazie
Risposta se si tratta di un papillomavirus l'escissione è chirurgica, mi mandi una foto dottrisolo@libero.it
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Jul 12 - 01:38
Da Cristina
Domanda Buonasera, la mia piccola chiuaua di 9 mesi ha dei piccoli rigonfiamenti sulla testa (tipo brufoli ma duri). Per l esattezza sono 3. Potrebbero forse essere punture di zanzara? sono quasi dieci giorni che ci sono

Grazie
Risposta possibile, se non passano mi mandi una foto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 23:27
Da Giuseppe
Domanda SALVE DOTTORE POSSEGGO UN PASTORE TEDESCO DI 2 MESI QUESTI APPENA LO FACCIO USCIRE DAL RECINTO IN CUI LO TENGO SI AGGRAPPA ALLA MIA GAMBA E TENDE A FARE SESSO E NORMALE TUTTO QUESTO .LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE.
Risposta è un atteggiamento legato alla dominanza, non alla sessualità, è molto importante allontanarlo quando lo fa, anche in malo modo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 22:24
Da Alessandro Mammi
Domanda ho una cagnolina maltesetoys di 7 anni ha una malformazione congenita al cuore qui ultimamente e' collassta 2 volte in pochi giori dopo una pasggiata, tremolio delle zampe, sbavamento e svenimento. c'e'un cntro specializzato? possono ssere altre e cause? cosa debbo fare uando capta? l ringrazio anticipatamente
Risposta Dove si trova?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 18:03
Da Martina
Domanda Salve,ho un boxer di 6 anni bianco (ma non albino) e da 4 mesi a questa parte presenta sulle zampe vicino all'attacatura dell'unghia un rigonfiamento che contiene pus,ha perso il pelo sopra a questo rigonfiamento,ogni tanto passa per poi ritorna.Cosa pu essere?Con cosa pu essere curato?La ringrazio
Risposta le dermatiti purulente si curano con antibiotici, se non passasse sarà opportuno valutare la presenza di un corpo estraneo, come una spiga. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 17:29
Da Enrica
Domanda salve, ieri ho portato il mio cane un beagle in sovrapeso a fare una psasggiata molto lunga siamo stati cinque ore in giro ma facendo tante pause e bevendo sempre ma a fine serata preesentava gi le zampe posteriori che non reggevano bene come fosse stanco . poi ieri notte non voleva pi camminaree si leccava i polpastrelli di un zampa, ho controllato ma non vedo niente . pu essere l acido lattico che non essendo abituato ad uscire spesso gli facciano male i muscoli . cosa devo fare. grazie per la risposta
Risposta probabilmente è necessario un po di riposo, se si leccava è perche aveva male, usate pasta di Fissan per rinforzare i cuscinetti e dategli riposo alcuni giorni, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 13:59
Da Alice
Domanda Salve, il mio cane ha quasi 12 anni e da ochi mesi abbiamo scoperto che ha insufficiena renale. Con il veterinario abbiao iniziato la cura: Enalapril una al giorno seguitada una dieta KD o comunque con alimenti appositi per la malattia.
Abbiamo iniziato afargli le flebo sottocute (senza cos andare ogni volta dal vet)perch ha inizato a mangiae sempre meno. Da qualche giorno vedo che appena inizio a farela flebo, gli si forma unaspecie di bozzolo, abastanza grosso e durino che prima non si formava (s che normale che si gofi un p visto che mando el liquido sotto pelle, per adesso mi sembra che venga fuori pi grande e alla sommiistrazione della prima siringa) In genere e diamo circa 240/250 i soluzione al giorno (120 il giorno e 120 a sera), il cane pesa circa 9kg, prima er sui 10kg.Per la flebo utilizzo l'ago butterfly verde e non il deflussore. Lei che mi sdire di questo bozzolo che mi si forma? Inoltre mangia sempremeno la sua dieta,e bene continuare a fare le flebo tutti i giorni?Grazie Alice
Risposta il bozzolo puo dipendere semplicemente da uno scarso assorbimento della iniezione. la terapia deve essere adeguata allo stato clinico del cane ed ai valori degli esami specifici, difficile rispondere alla sua domanda...!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 13:42
Da Miranda
Domanda a quanti giorni cade il velo agli occhi al cane corso???i cuccioli hanno 44 giorni ma non ha tutti caduto il velo agli occhi...
Risposta non capisco a cosa si riferisce. il cane nasce senza veli...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 13:36
Da Tabafred
Domanda Buongiorno Dottore.
Sono nuovo nel suo sito, e come tanti ho un problema con la mia cucciola(anche se ha 10 anni). Ha una massa sottoguangia, e una nel collo laterale sottomandibolare.
Il veteriario di zona l'ha visitata e mi ha detto che non ci sono speranze.In precedeza gli ho fatto 10 punture sottocutaee di Baytril e sembrava che ne trovasse un miglioramento, sia di forma che di infiammazione che di massa. Successivamente mi ha prescritto una cura diversa: Keforal gr.
Deltacortene25 mg atc h02ab07
Ranitidina doc generici 75 mg
Ma da qui subito il peggioramento.
Io ho solo un dubbio in quanto la visita durata 20 secondi con il risultato di un tumore.
Ma possible diagnosticare vista senza aver fatto un prelievo e le dovute analisi?
Non una critica, per farlo dovrei essere un veterinario, e non lo sono.
E' e rimane solo un parere.
Mantenendo il rispetto di chi lavora.
Secondo Lei, cosi a vista d'occhio, secondo la sua esperienza. Sa dirmi d pi in qunto descritto?
Non pretendo l'impossibile, ma un parere in pi...
Le allego anche delle fotografie.
La ringrazio aticipatamente.
Enrico
Risposta certamente un esame citologico della neoformazione vi puo dare la diagnosi, sono dell'idea che la prognosi e la terapia vengano a posteriori.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 08:13
Da Michela
Domanda Salve, mia madre ha un piccolo york shire di quasi 10 anni con il diabete. Mi sposo a dicembre e vivo a Nairobi e mia madre vuole venire con il cane. Io ho abbastanza spazio a casa e abbiamo dei veterinari qualificati in caso di necessita. Ma che rischi ci sono per il cane ad affrontare questo viaggio cosi lungo e in Africa per giunta? Sono terrorizzata all idea che possa succedere qualcosa al cane a causa mia.
Risposta si puo essere un problema perche con tutta probabilità avrà alterazioni dell'appetito. se di dimensioni idonee potete chiedere che viaggi con voi per poter dosare insulina e pasti...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Jul 12 - 00:35
Da Sabrina
Domanda salve,la mia cagnetta purtroppo ha un tumore al seno, talmente grande da sfiorare il pavimento, di razza meticcia e piccola doveva operarsi ma abbiamo dovuto aspettare 1mese x vedere se fosse incinta,da tenere conto che ha circa 8anni e questo comporta ulteriori complicazioni.. sabato 21 luglio era il giorno dell'intervento, ma come le hanno messo la flebo ha avuto un ictus,le hanno somministrato dei farmaci ed stata rianimata...quando sono entrata era come in stato vegetativo, con gli occhi sbarrati, oggi dopo neanche 2 giorni cammina e mangia da sola quindi credo abbia recuperato in fretta ..La prego potrebbe dirmi cosa potrebbe aiutarla, qualsiasi cosa..adesso sta facendo una cura di pasticche di bentelan: lei le avrebbe dato questa cura? Penny sempre stata con me, amo il mio cane e da come pu notare sono disperata, mi consigli qualunque cosa.. crede che un altro animale potrebbe aiutarla? chiedo questo perch a volte non so se ci riconosce... la prego mi dica cosa fare e come aiutarla...grazie mille in anticipo...
Risposta sono valutazioni che non posso fare a distanza, sono necessari esami specifici che richiedono il paziente. mi dispiace. in bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Jul 12 - 20:09
Da Laura D Alonzo
Domanda il cane di mia figlia un blue terrier ha un polpastrello tagliato di conseguenza zoppica cosa posso fare?
Risposta se il taglio è profondo va cucito dal vet, se solo abraso basta mettere pasta all'ossido di zinco (Fissan) e coprire con una benda per alcuni giorni, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Jul 12 - 16:34
Da Simona
Domanda salve dottore, il mio cane un yorkshire di 12 anni.. da qualche giorno accusa dei fastidi quando steso sul letto e io lo accarezzo sopra la schiena lui muove la zampa posteriore e inizia a grattarsi fortemente sul fianco destro. puo dipendere dalle gocce per le pulci che gli ha messo il veterinaio dopo il lavaggio? perch ha iniziato da quel giorno. Cosa posso fare? la ringrazio
Risposta quello che descrive è un riflesso proprio di ogni cane e insorge appunto quando si tocca una precisa area della groppa, è comunque possibile che certi antiparassitari i primi giornmi diano un po d fastidio, reazione transitoria, nn deve fare nulla. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Jul 12 - 16:23
Da Monica
Domanda Buongiorno. Ho un boxer di 5 anni che ha sofferto di una grossa otite trattata con cefalosporine di terza generazione. Il giorno successivo all'inizione sembrava rinato, era tornato il cane di sempre, mangiava e voleva uscire per la passeggiata. Ma poi tornato sofferente, non mangia, non fa le feste, dimagrito. Gli esami ematochimici hanno rivelato solamente un aumento dei globuli bianchi, dei rossi, dell'ematocrito e delle proteine totali. Piastrine basse. Cosa pu avere? Grazie mille.
Risposta non posso rispondere a questa domanda, è necessario una visita accurata, sono evidenze importanti quelle che riporta...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Jul 12 - 14:33
Da Alessandra
Domanda Buon giorno,
ho un jack russel di 4 anni, anni fa ha iniziato a mordersi i testicoli, abbiamo cambiato alimentazione, lo abbiamo curato con cortisone e "svuotato le ghiandole anali", ma il problema si e' ripresentato piu' grave negli ultimi mesi, ha iniziato a mordersi la coda, provocandosi delle importanti lesioni, lo fa per stress, soprattutto quando sente una macchina in moto!ora dovremmo riprendere la cura con antibiotico, cortisone e con il collare elisabettiano!secondo lei che dobbiamo fare?
Risposta eventulamente aggiungere una terapia farmacologica e comportamentale per il disturbo di ansia, ma è una cosa che richiede una valutazione attenta da parte del vet
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Jul 12 - 13:14
Da Michele Basile
Domanda Ieri mattina ho ritrovato la mia gatta di 13 anni, con la zampa anteiore sinistra dolorante,da allora non si muove non mangia non beve e non fa i bisogni,domani la porto dal veterinario,nel frattempo vorrei gentilmente sapere cosa posso fare.
Grazie
Risposta Aspettate le indagini del Vet, pazienza
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Jul 12 - 10:52
Da Rossella
Domanda Buongiorno dottore e mi scusi che la disturbo di domenica! Purtroppo ieri sera bench tutto pronto l'auto caricata a dovere, non siamo potuti partire, perch non stato possibile per il nostro cane Rambo, cucciolone di rottweiler di 10 mesi! Un disastro, la rete di divisorio della nostra auto non andava bene, Rambo che farneticava scavalcando continuamente i sedili da una parte all'altra, in testa e addosso a noi con le unghie col suo peso ci ha letteralmente sdrenati!Non le dico bench posizionato con il guinzaglio a corto, come abbiamo aperto il cofano si buttato gi quasi a strozzarsi! Buono dolcissimo ma non si riusciva a farlo stare tranquillo, abbiamo anche provato a seguire il consiglio del veterinario di dargli dei tranquillanti (6 gocce) di valium) che non lo hanno nemmeno sfiorato!!! Siamo dovuti ritornare indietro bench eravamo gi in autostrada. Purtroppo vero che non abituato ad andare in auto, ma come possiamo fare? Mi pu aiutare dottore a trovare una via d'uscita? E' ovvio che il cane viene con noi ma come? Grazie Dottore mi scusi per il dilungarmi.
Distinti Saluti
P.S. E' MOLTO URGENTE!!!!!
Risposta dovete trovare la dose giusta di tranquillante, 6 gocce di Valium per un cane d quella mole sono acqua fresca. parlatene col Vet e trovate la dose appropriata
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 18:40
Da Monica
Domanda Salve dottore, volevo il suo parere riguardo alla mia yorkshire di 10 anni. lei soffre sin da piccola della patologia "collasso tracheale", che del resto non mi ha mai procurato grandi problemi, comunque circa due anni fa e da allora un paio di volte l'anno aveva queste crisi respiratorie che duravano all'incirca mezz'ora, con starnuti e naso completamente otturato una bentelan e poi nulla pi ritornava quella di sempre, quando a marzo il problema diventato quasi cronico per due giorni consecutivi a tratti starnuti e muco. La portiamo dal veterinario che le fa ecografia, elettrocardiogramma, radiografia total body e analisi .. ma la mia piccola stava bene, le analisi non hanno mostrato alcun valore alterato, la radiografia non ha evidenziato alcuna rarefazione polmonare, come invece credevano .. il cuore era un p ingrossato ma l'hanno ricollegato all'et.. poi hanno sospettato una rinite, perch presentava starnuti, starnuti inversi e scolo nasale da ambedue le narici anche se pi accentuato da un solo lato .. all'inizio il muco era sieroso .. poi sieroso mucoso verdastro .. mi hanno dato bisolvon aereosol-terapia .. ma niente!! Nonostante ci continua ad avere problemi, anche perch i veterinari mi hanno detto che non se la sentono di sottoporla ad esami invasivi come rinoscopia ecc, perch piena di muchi e l'et c'. Quindi non sanno a cosa attribuire questa rinite ed io sto impazzendo perch vorrei aiutarla a sentirsi meglio, e invece mi sento cos impotente.. Spero lei possa aiutarmi perch davvero non so pi cosa fare. ps. volevo dirle che tre anni fa la facemmo sterilizzare, e le fecero anche una detartarasi perch la situazione era disastrosa .. anche se ora praticamente punto e a capo .. ancora ALITOSI .. attendo con ansia una sua risposta e la ringrazio anticipatamente ..
Risposta io farei piuttosto un tampone nasale per sapere cosa c'è nel muco...poi sarà facile stabilire la cura piu appropriata. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 17:52
Da Rita
Domanda Puo un soffio al cuore di un cucciolo di chihuahua di 3 mesi e mezzo influire sulle difese immunitarie e contrarre folicolite batterica?
Grazie
Risposta generalmente avviene il contrario, da follicolite a endocardite. è possibile
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 17:49
Da Mara
Domanda come mai il mio sharpei di un anno quando abbaia ovviamente se vede un alrto cane e beve di fretta le trema forte la testa ,e una settimana che lo fa anche se di rado grazie mille
Risposta potrebbe presagire un disturbo neurologico, vi consiglio di intervenire precocemente e farlo visistare appena possibile. apresto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 17:09
Da Emilio
Domanda Salve ho diversi cuccili di pasore tedesco nati da 51 girni oggi mi sono accorto che un di essi presenta dei sgni alla giunzione dellezambe con il torace nella parte anteriore, sembra come se si sia tagliato, pu essere dipeso dalla mamma? magari involontariamete lo ha morso? come posso curarlo er ora lo ho disinfttato con dell'acqua ossigenata grazie
Risposta usate Betadine piuttosto, alcuni giorni, se non passa occorre una visita. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 17:06
Da Massimo
Domanda ciao,mi chiamo gigia sono una gattina di 6anni.da un po di tempo ho scarso appettito,bevo poco e faccio pipi una volta al giorno.il vet. dice che tutto forse era dovuto al caldo e mi ha fatto fare alcune flebo e delle punture omeopatiche per i reni.alla fine col mio padrone hanno deciso di farmi fare l'analisi del sangue del quale riporto i valori non corretti:ematocrito 54 (30/45),emoglobina 16.1 (8.00/15.00),creatinina1.2 (0.8/2.4),urea 144 (20/65),io sto bene gioco e passeggio sui tetti ma il mio padrone preoccupato.
Risposta gli esami del sangue lasciano presumere una sofferenza renale, anche se vanno letti in un contesto clinico ematologico piu ampio, è possibile verificare con una ecografia se c sono alterazioni dei reni. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 16:38
Da Francesco
Domanda salve dott.il mio cane di 2 anni uno spitz si operato di displasia della rotula ma e normalissimo anche se non puo camminare per via delle zampe,il punto e che sono 4 giorno che non defeca.e normale grazie
Risposta dopo la chirurgia è spesso difficile per via dei faramaci usati, aiutatelo con cibi umidi. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 13:26
Da Massimo
Domanda ho il cucciolo di batardino che ho trovato con vicino un topo morse lo ha toccato,leccato se ci ha giocato oppure se non ha atto nulla che devo fare per ess sicuro che non abbiproblemi e che tia bene?
Risposta se vaccinato per Leptospirosi non c sono problemi, verificate sul libretto, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 13:12
Da Micaela
Domanda buon giorno,
o una cagnolina di 14 anni compiuti ora. meticcia, 7 kg di peso. le venuta una pallina in bocca, circa 1 cm. "speravo" fosse una ascesso ma il veterinario mi ha distrutto dicendo che un tumore.. nn si sa se maligno. ieri ha cominciato a darle pus e sangue. mi ha detto che, a suo parere le strade sono 2: operare o lasciare direttamente perdere. gli esami del sangue e il cuore sembrano a posto.luned far i raggi al torace. ora.. operare un cane di 14 anni (mai fatta un anestesia), mi pare davvero rischioso..la mia piccina, escluso questo problema,sta alla grande.. d'altro canto nn mi sembra opportuno fare niente.la chemio stata sconsigliata. ho chiesto (nella mia ignoranza)se potevo farle un ciclo di stomogyl (usato gi in precedenza) ma mi ha detto che solo un antinfiammatorio. cosa vuol dire chemioterapico?
lei cosa mi consiglia? quali sono pro e contro della chemio? e, se la faccio operare oltre al rischio x l'anestesia nn ci sar il rischio che toccando quella "cosa" le si sparga il male ovunque?. spero di ricevere presto una sua risposta. la ringrazio in anticipo. micaela
Risposta anzitutto la diagnosi. una biopsia vi permette di sapere cos'è, poi potrete decidere se operare o meno. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 11:38
Da Cinzia Truppa
Domanda Buongiorno! Piacere di conoscerla Dottore. Stamattina appena mi sono svegliata ho visto nella cuccetta della mia piccola vomito verde chiaro color pistacchio, anche un bel quantitativo a terra ... come mai? ho paura che gli sia venuto qualcosa durante la notte... e possa ricapitare!!! LA ringrazio anticipatamente. Cordiali Saluti, Cinzia.
Risposta un singolo episodio di vomito non deve preoccupare, è un riflesso spesso fisiologico nel cane, diverso dall'uomo, dovesse recidivare piu volte sarà opportuna una visita. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Jul 12 - 11:05
Da Alessandro
Domanda Egr. Dottore, ho un cucciolo pastore tedesco di mesi 4. Ho notato che quando gioca le due zampe anteriori cedono. Oppure quando cammina tanto si ferma. E' una mancanza di calcio o potrebbe essere qualcosa di pi grave? Secondo lei quale potrebbe ssere la diagnosi? Grazie se vorr rispondermi.
Risposta è possibile sia semplice "goffaggine" tipica dei cuccioli ma per sicurezza quando andate dal Vet per il controllo spiegategli il problema, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jan 12 - 16:46
Da Lorena Pavarini
Domanda buongiorno dottore ,volevo chiederle gentilmente se mi puo rispondere a queste domande perche non riesco a darmi pace . la mia cagnolina di 9 anni e arrivata al cancello strisciando ,subito ho pensato a un incidente ,ma poi quando sono andata dal veterinario gli ha fatto le lastre e mi ha detto che cera la spina dorsale rotta senza nessuna lesione interna .ora mi chiedo ma nessuno ha visto che una macchina la bbia investita e possibile che sia stato proprio un incidente ho puo essere stato qualcos altro visto e ripeto che non cera nessun segno sul corpo e nessuna emmorragia interna ..ne sarei grato se mi desse delle risposte a tutte queste domande visto lamia ignoranza nel campo ....grazie lorena
Risposta MI dispiace per il ritardo con cui scrivo ma ho avuto alcuni problemi con il server. Purtroppo certe lesioni possono corrispondere a quella riscontrata, certo è necessario un trauma forte, di solito automobilistico o da caduta. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Jan 12 - 16:26
Da Sofia
Domanda buonasera dottore,ho una cucciola di sharpei di 3 mesi e sulla faccia il pelo a chiazze le sta diventando bianco, normale o devo preoccuparmi?
Risposta Mi perdoni per il ritardo. le macchie del pelo vanno e vengono spesso cambiando colore, nella piena normalità. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria Anestesia
Data 27 Jan 12 - 21:43
Da Silvia
Domanda Ho un cane tipo Labrador di 15 anni. Diagnosi tumore a un testicolo. Che si presenta gonfio tre volte pi del normale. Da operare sett. Pross. Non per pericolosa l'anestesia totale vista l'et? Grazie 1000 Silvia
Risposta perdoni il ritardo con cui scrivo. rispondo pure nell'interesse di tutti. l'anestesia non è una, ci sono diversi protocolli per permetto di avere ampie garanzie sia nei neonati che negli anziani. certamente è necessario escludere fattori complicanti con un esame del sangue ed un monitoraggio chirurgico adeguato per ridurre al minimo i rischi relativi all'anestesia. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Jan 12 - 20:48
Da Luca
Domanda bunasera, ho acquistato un cucciolo di bulldog franceseche tra pochi giorni avr tre mesi. Nella prima visita, il veternario aveva tastato entrambi testicoli nella sacca scrotale, mentre dopo 15 gg in occasionedel secondo vaccino, ha notato che il testicolo destro era salito. Mi devo preoccupare? potr riscendere? perch so che questa cosa ereditaria, ma dove ho acquistato ilcucciolo mi hanno assicurato che il padre aveva entrambi i testicoli. possibie che abbia saltato una generazione? la rigrazio per l'attenzione ed in attesa di una sua risposta le porgo i miei pi cordiali saluti
Risposta perdoni il ritardo, rispondo per interesse di tutti. il criptorchidismo ha una componente ereditaria. non necessariamente però se i genitori erano sani lo debba essere anche il cucciolo. si possono fare delle cure ormonali per aiutarli a scendere ma si consigliano fino a 4-5 mesi, oltre è difficile che scendano ed è necessaria la chirurgia per la rimozione. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Jan 12 - 22:25
Da Filippo
Domanda il mio cane non magia e non beve e trama cosa devo fare il mio cane e un cane corso e ha 5 messi e a anche vomitato erba
Risposta Spesso il cane fa dei vomitini per liberarsi del catarro gastrico, bruca l’erba per liberarsene. Se dovesse continuare sarà importante farlo visitare dal vet, è possibile che si risolva spontaneamente, comunque, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Jan 12 - 21:26
Da Sabrina
Domanda buonasera ho appena castrato un cane beagle di 7 mesi,mi hanno consigliato il collare di elisabetta qunto deve tenerlo?qundo posso riprendere l'addestramento ? per questa razza che benefici ci saranno e i contro? ora che comportamento avra? grazie
Risposta Il collare va tenuto 6-7 giorni, finche la ferita è guarita. L’addestramento puo riprendere subito dopo. Dopo la castrazione saranno solo pro: sarà più mansueto, educabile, ridurrete la probabilità di tumori in età adulta. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Jan 12 - 19:45
Da Daniela
Domanda buona sera dottor Alan io ho un problema ho un cane di 12 anni meticcio taglia media e purtroppo non posso tenerlo piu' perche disturba il vicinato. Nella stagione mi hanno mandato anche l'ASL e quindi vorrei evitare altre visite mi sono rivolta a voi con la speranza di potermi aiutare il canile della mia zona non se lo prende e sinceramente non so a chi darlo abbandonarlo non ci penso nemmeno pero' vorrei darlo a qualcuno che me lo tratti bene come lo tratto io vi metto anche una sua foto grazie mille saluti da Daniela
Risposta Mi dovrebbe far sapere dove si trova, vedrò cosa posso fare. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Jan 12 - 19:05
Da Biagio Sacco
Domanda Ho fatto fare al cane gpt risultato 59,7 il veterinario mi ha detto di dare epatopatia plus 1500 il cane sta bene questo valore e' alto?
Risposta Direi di no…sotto controllo, fare la cura e ripetete l’esame. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Jan 12 - 19:05
Da Maria Rita
Domanda Buona Sera ! Mi chiamo Maria Rita.
circa 2 settimane fa ho ricevuto come regalo dai miei "CARINISSIMI "suoceri un
cucciolo di boxer di 6 mesi
viveva in un allevamento in aperta campagna libero e felice di fare i suoi
bisogni dappertutto...
...ma adesso vive a casa nostra ....abbiamo un terrazzo di circa 60mq con
cuccia ben coibentata ...e li' non li fa...
ma invece dappertutto si....... lo portiamo fuori 2 volte al giorno la mattina
alle 08.30 e alla sera alle 21.30...
ma puntualmente appena torniamo a casa fa i suoi bisogni.cacca,pipi'...quello
che gli viene fa!.....sembra che lo faccia apposta!....abbiamo provato a
mettere in un angolo del terrazzo una lettiera per gatti moooooolto grande con
dentro la sua pipi'e la sua cacca....cosi,'pensavamo io e il mio compagno ,
vedendo i suoi bisogni Hela poteva sentirsi ispirata!.......ma niente!!!!!
abbiamo provato anche a dire qui cacca No! oppure Pipi' qui No!.....
Non c'e' nulla da fare!!!!!!!! Mi Aiuti!!!!!! Ringraziandola anticipatamente
porgo distintissimi Saluti.
Risposta Occorre molto tempo e pazienza, un cane che è cresciuto senza regola ha bisogno di educazione che a 6 mesì sarà difficile dare, ma non disperate, appoggiatevi ad un medico veterinario comportamentista che possa leggere il contesto in cui sta il cane. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Jan 12 - 17:26
Da Alessandra
Domanda Sono circa due mesi che sto dando da mangiare ad un cane da caccia abbandonato nella mia propriet.E' scheletrico.Circa un mese f l'ho portato dal veterinario che lo ha sverminato con delle compresse e mi ha detto che in buona salute e che non ha il microcip.Il cane nonostante mangi regolarmente 1 volta al giorno non mette peso.Io volevo rimetterlo in sesto e visto che giovane(lo ha verificato il Vet) ed di razza pura (BRACCO UNGHERESE)trovagli poi una famiglia.Ma nelle condizioni in cui versa non s nemmeno s sopravviver.Ad oggi vivacissimo ma davvero scheletrico non ho mai visto una cosa del genere.Dottore potrebbe consigliarmi cosa posso fare?Di cosa potrebbe essere affetto?In anticipo la ringrazio
Risposta Certamente un esame del sangue ed un esame delle feci completo è necessario, se non sapete la causa della sua magrezza non lo avrete in buone condizioni. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Jan 12 - 13:39
Da Michela
Domanda Salve, ho una gattina di circa cinque mesi. A due mesi circa, era stata colpita da un brutto raffreddore, che poi aveva colpito anche l'occhio sinistro, riempiendoglielo di pus e impedendole di aprirlo. L'ho curata con un antibiotico umano che ha come principio attivo Azitromicina..o almeno cosi ricordo. Ora sta iniziando a tossire, ha muco e oggi ha pure perso sangue dal naso, il suo respiro sembra affaticato e di tanto in tanto vomita. Lei ha il brutto vizio di addormentarsi vicino alle ceneri del camino...pu centrare qualcosa? Se la curo con un altro ciclo di Azitromicina pensa migliorer o mi consiglia qualcocs'altro?
Grazie in anticipo
Risposta Vi consiglio prima di tutto un tampone per essere sicuri di cosa ha il gatto l’antibiotico giusto lo troverete dopo. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Jan 12 - 23:37
Da Amici Sabrina
Domanda salve, ho un problema con la mia chihi di un anno e mezzo.improvvisamente il ventotto dicembre ha chinato la testa a dex e da quel momento in poi le cose sono peggiorate fino a non alarsi pi.il mio veterinario ad oggi tentato di tuttooggi prende somorgil 2 (1 al mattino 1 allasera)e cortisone 4mg mezza al mattino mezza la sera,dovrei farle una tac ma ilcosto enorme mi saprebbe dare indicazioni?non so pi cosa fare.mi auguro in un cotatto.molte grazie
Risposta Prima di una tac il mio consiglio è di fare una visita neurologica specialistica ed eventulamente indagini sierologiche, di basso costo, per patogeni che possono dare questi sintomi (toxoplasma, neospora, ecc). a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Jan 12 - 20:47
Da Stefania
Domanda buonasera, ho la possibilit di adottare un barboncino nano di un anno, i suoi padroni non possono pi tenerlo, il cambio padrone come viene presa in genere dal cane?? Anticipatamente ringrazio Stefania
Risposta Dipende dalla sua indole e dalla vostra disponibilità a far si che lui si senta accettato, ogni cane, come ogni persona vive emotività differenti e questo non è prevedibile, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Jan 12 - 20:24
Da Nicla
Domanda Buona sera
Vorrei porle questo quesito !
Due giorni fa la mia cagnolino di 5 mesi ( adottata da un canile vaccinata e sverminata ) con me da 2 mesi e' morta in un giorno ! Ho iniziato a meta mattina di lunedi 16 gennaio con un urlo (era in giardino ) sono uscita e le faceva male una zampa , ho controllato ma muovendola non le faceva male ma camminando zoppicava e ho pensato ad una storta ma in certi momenti quando ll'accarezzavo urlava dal dolore
( anche se accarezzavo la testa pensando che con la pressione della carezza gli facessi male alla zampa ) ma nel complesso non era male anzi verso mezzogiorno lo vista camminare meglio e avevo deciso di portarla il giorno dopo dal veterinario ! Il tutto e peggiorato verso sera e crollata ed e' morta alle 5 del mattino ! Non so cosa sia successo e mi sento enormemente in colpa per non averla portata subito dal veterinario ( la mia ignoranza mi ha portato a pensare ad una storta ) . Che ne pensa lei ! La ringrazio se riesce a capire cosa e' successo anche perch ho un'altro cane di 11 anni che ha sempre scorrazzato nel giardino senza problemi ! Non ho visto fori do morsi alla zampa ne sangue ne vomito ! L'unico dubbio sono due piccole macchie rosse alla pancia ma molto distanziate tra loro che non arrivava ad essere un morso di nessun animale ! Grazie per l'attenzione ! Nicla
Risposta Molto probabilmente un fatto cardiaco, non credo possano esserci problemi per il vostro altro amico, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Jan 12 - 19:51
Da Kevin Segreto
Domanda buon giorno il mio cane aveva una pallina nella pancia siamo andati dal veterinario e bisogna operare e ci ha detto ke bisogna pagare ma noi siamosenza redito .Bisogna pagare?
Risposta Anzitutto chiedetegli se è necessario operare adesso, altrimenti potete chiedere a qualche associazione se vi può aiutare, le prestazioni devono essere pagate certamente, i veterinari hanno oltre che costi da sostenere anche competenze che sono costate molto… a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Jan 12 - 17:42
Da Mariateresa
Domanda la mia cagnetta bassotta ha partorito da 1 mesa ,ho gi dato i cuccioli per motivi di spazio, ma le sue mammelle sembra che esplodono hanno tanto latte che posso fare?
Risposta Cara Maria Teresa, purtroppo è stato un errore grave separare i cuccioli prima dei 90 giorni, sia per i piccoli che soffriranno sindrome da abbandono materno, sia per la mamma che ora avrà una mastite, una infezione delle mammelle dovuta a la latte. Ora vi consiglio di portarla dal vet a far curare con terapie contro la lattazione e l’infezione. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Jan 12 - 17:35
Da Alex
Domanda il cane ha mangiato tutta la pastiglia intera di dolagis.peso del cane 4 kg.E' pericoloso?
Risposta Dipende dal dosaggio del farmaco…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Jan 12 - 13:41
Da Angela
Domanda La mia bulldog di 4 anni ha avuto una gastrite che stata curata. Ha perso peso e non lo riprende con la seconda ecogrf il Dott ha ritenuto opportuno non eseguire la gastroscopia bensi curarla con panacur x 3 gg e flagyl compresse x 3 settimane. Le analisi non sono male presentano solo alcuni valori alti. E' meglio fare la gastroscopia ? grazie
Risposta La terapia è corretta ma probabilmente è utile associare farmaci che aumentino l’assorbimento, come le vitB o anabolizzanti. Non dovesse prendere peso sarà consigliato un accertamento diagnostico, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Jan 12 - 11:58
Da Bethowen
Domanda buongiorno volevo sapere come mai il mio cane ultimamente si lava spesso le zampine e oggi sia l' unghia che il cuscinetto gli sanguinavano cosa posso fare? x ora le ho disinfettate con acqua ossigenata e fasciate o fatto bene ? la ringrazio x l attenzione distinti saluti
Risposta Fasciarle rischia di aumentare una possibile dermatite, sarebbe opportuno valutare se c’è una infezione ed eventualmente trattarla con antibiotici, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Jan 12 - 23:33
Da Christian
Domanda oggi abbiamo portato a casa un cucciolo femmina di cavalier king preso in allevamento di 3 mesi e 10 giorni. Portato a casa non mangia le crocchette date dall'allevatore, lecca solo le crocchette e non beve. Ha fatto in 3 ore 2 volte diarrea di cui la prima in grande quantit. Peso del cucciolo 3kg circa.D>orme quasi tutto il tempo e se non fosse stato per mezz'ora di grande euforia con un peluche eravamo preoccupati. Inoltre l'allevatore mi ha detto che se abbiamo dei problemi dobbiamo rivolgerci a lui prima di un veterinario altrimenti la garanzia di 15 giorni su malattie virali non pi valida. STRANO, ma perch??? inoltre ci ha dato 9 pezzetti di pillole rosse da somministrare una al giorno per 8 giorni per terminare la sverminazione. Cosa ne pensa?
Risposta Se un animale non sta bene deve essere portato dal veterinario che, con cura e competenza, verifica lo stato di salute. La garanzia non scade, si tratta di un animale che ha diritto a essere curato. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Jan 12 - 19:51
Da Augusta
Domanda ho un pincher di 4 anni che da una settimana su un testicolo comparsa un ulcera il mio veterinario ha prescritto per 2 volte al di fitomoline ,la crosta dopo 3 aplicazioni si staccata ma ora anche se sto mettendo la crema si sta riformando ,non so per quanto continuare con la crema e se normale che si riformi mi sembra sia pi piccola e la pelle non pi cosi lesa che ne pensa la cosa solo su un testicolo in particolare dove si siede quando sta dritto su due zampe
Risposta È possibile sia una piccola piaga da decubito, la terapia è corretta, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Jan 12 - 19:26
Da Giuseppina
Domanda Buonasera.Il mio Pinscher ha ingerito una scheggia puntuta di osso di bufalo(maledetti ossi,andrebbero tolti dal commercio!stessa disavventura per il cane di un conoscente settimana scorsa).Ha vomitato succhi ematici ed evacuato abbondanti feci liquide e intrise di sangue rosso vivo.Per 36 ore,poi,in terapia con antibiotico e protettore gastrico la situazione migliorata e il cagnetto-14 mesi,regolarmente vaccinato-si ripreso.Ma noto la mucosa dell'orifizio anale,quando evacua-2 o 3 volte al giorno come sempre-e spinge,che appare arrossatissima.Perch?La vidi cos anche tempo fa,prima dell'episodio di questi giorni ;devo ammettere che spesso gli preparo i pasti,rigorosamente insipidi e senza fritti e stracuocendo pasta e riso sciacquati.Ma ho sempre aggiunto la cipolla che ,mi dicono ora, tossica per i cani.In pi ci scappava qualche morso di brioche o focaccia..Mea culpa!
Come ripristinare la normalit nei tessuti? Anche fermenti lattici tipo Yovis vanno bene?E lo yogurt? Lo sto nutrendo con pappa specifica e umidi.Evito le crocchette,per quanto consigliate dal vet,perch mi paiono troppo dure per transitare in una mucosa abrasa.Che fare per fare il meglio? Partendo da una dieta di umidi e crocchette,mi dice?,senza inventarmi amorosa cuoca....Grazie per i consigli che mi dar e...Buon Anno...
Risposta Probabilmente una semplice cura con fermenti lattici è indicata, l’intestino ripara molto in fretta per cui vi consiglio di usare alimenti anche secchi, ma magari intestinal, piu digeribili. Lo yogurt può sostituire i fermenti, attenzione che non vada in diarrea, se non dovesse guarire entro qualche giorno però lo porti a far vedere, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Jan 12 - 18:11
Da Silvana
Domanda Il mio gatto ha un raffreddore cronico e da anni fa starnuti con muco e tracce ematiche. Dal respiro si avverte la presenza di muco nei conotti aerei. Ho provato tutti i rimedi suggeriti dai veterinari consultati, ma senza risltati.
Risposta Le infezioni croniche da virus respiratori impiegano molto tempo a risolversi, occorre molta pazienza e spesso non si risolvono perché i danni sono permanenti. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Jan 12 - 17:40
Da Ramona
Domanda salve ho uno spitz maschio di circa 7 mesi e da qlc settimana fa pip in casa....era tantissimo anzi solo appena portato a casa la faceva...io ho il giardino fuori e solitamente segnala e mi chiama se deve uscire
ora invece la fa una volta al giorno agli angoli..ma solo qlc goccia..
pu essere che vuole marcare il territorio?lo far anche dopo la sterilizzazione?
Risposta Vi consiglio una ecografia alla vescica o un’urocoltura prima di tutto per verificare che non abbia affezioni della vescica, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Jan 12 - 14:24
Da Rosita
Domanda ho un cucciolo di chihuahua di 8 settimane...piange tutto il giorno mangia tanto e fa diarrea non vuole dormire e solo riposa un po' quando lo prendo in braccio
grazie
Risposta è stato visitato, vaccinato e sverminato dal veterinario?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Jan 12 - 13:29
Da Grazia Sabbatini
Domanda La ringrazio per avermi risposto ed in merito, vorrei chiederle cosa intende per cura col cortisone.La mia bimba pelosa ha preso piu' volte il cortisone (bentelan) a causa delle allergie.
vorrei ancora chiederle se puo' andarle bene l'applicazione sulle piccole lesioni di diprosone 0,05(che mi trovo in casa) o eventualmente di altra pomata al cortisone.
la ringrazio per la gentilezza.
Risposta Ci sono molti tipi di cortisone ed il bentelan non è indicato per il suo problema, sulle lesioni va bene la crema che dice, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Jan 12 - 23:00
Da Martina
Domanda salve, ho un bouledogue francese di 4 anni e mezzo che x un paio d'anni ha vissuto con me e mio marito da mia suocera, ora x esigenza avrei bisgno di portarlo x 20gg a dormire da mia suocera ma ho paura che soffra, lei che dice? grazie
Risposta Chiunque soffre dalla suocera…! Ahhah, a parte gli scherzi, certamente la nostalgia è tra i loro sentimenti ma dipende da come lo avete abituato. Un buono scrupolo è lasciargli un panno con i vostri odori e farlo distrarre spesso nella casa nuova cosicché nn soffra la solitudine, non è un dramma comunque…a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Jan 12 - 20:23
Da Alessandro
Domanda Il mio sharpei (1anno e 11 mesi) a intervalli regolari (un mese, un mese e mezzo) sta male.
Gli fa male una zampa (la dx), cammina male quasi per niente e il naso gli diventa caldo.
Tutto questo sparisce 24/36 ore dopo.
Mangia solo cervo e patate della exlusion, gli mettiamo l'antiparassitario (frontline) una volta al mese.
Non riesco a trovare un veterinario di cui fidarmi bravo in sharpei (ROMA).
Cosa porebbe avere? Graie
Risposta Un buono scrupolo sarebbe fare un esame del sangue per capirne la natura. È probabile che abbia bisogno di antibiotici, ci sono parecchie malattie infiammatorie infettive delle ossa nei cani in crescita. Sarebbe opportuno averne certezza però…in che zona di Roma sta?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Jan 12 - 20:21
Da Domenico Paci
Domanda Gentile dottore, sono molto preoccupato perch la mia bassottina di 8 mesi ha un ciclo mestruale interminabile, iniziato ai primi di dicemnre e ancora non accena a passare, il mio veterinario di fiducia ha fatto anche un'ecografia ma risulta tutto apposto, adesso sto somministrando per via orale due fiale/die di konakion 10 mg ma alla quarta sommonistrazione ancora nessun effetto, non so pi cosa fare, mi pu dare un suo parere? Grazie anticipatamente.
Saluti
domenico paci
Risposta È un fatto comune il ciclo lungo, non necessariamente comporta problemi nel durante, probabilmente sarà utile un antibiotico a fine ciclo per prevenire le endometriti. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Jan 12 - 20:08
Da Daniela
Domanda Buona sera dottore, ho sterilizzato la mia cagna 2 gioni fa e fisicamente si riprea. Ma ieri mia madre le ha comprato un peluche e ora guai a toccarlo...se lo nascondo lo cerca piange...sta sempre nella cuccia..non esce e se glilo do lo riprendee lo porta in cuccia...esce solo se prendo il ginzaglio per uscire!!!
Help me please.
Grazie
Risposta è molto probabile che risenta degli ormoni precedenti all’intervento, specie se aveva una gravidanza isterica, portate pazienza e basta, entro breve passerà un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Jan 12 - 19:52
Da Massimo
Domanda salve ho un pincher femmina di 9 mesi da qualche settimana alza la gambina destra ma non gli fa male cosa puo essere e che mi consiglia
Risposta Valutare col vet se sia una lussazione rotulea, molto comune un questi cani. Una saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Jan 12 - 18:51
Da Grace
Domanda salve dottore volevo chiedere...come devo regolare il pasto di un pastore maremmano e di un mastino dei pirenei entrambe femmine di 7/8 mesi che ho sterilizzato marted?uso crocchette della giuntini!e quale potrebbe essere una marca con buona qualit-prezzo per gatti....un prezzo onesto per castrare un gatto di 4-5 mesi?grazie mille in anticipo
Risposta Anzitutto valutare il loro appetito, non c’è una dose precisa, è utile affidarsi alle dosi prescritte dalla ditta (retro confezione). Una buon marca da gatto è Almo. Il prezzo per il gatto va dai 70 a 100 euro, dipende dalla zona. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Jan 12 - 18:35
Da Grazia Sabbatini
Domanda la mia bassottina di 4 anni ha smpre avuto un problema che ultimamente sta peggiorando:quando la porto fuori,soprattutto se fa troppo caldo o troppo freddo,sbatte continuamente le orecchie provocandosi delle piccole ferite lungo le estremita' dei padiglioni che sanguinano copiosamente,tanto che sono costretta a incerottarle e per giorni non posso portarla fuori. il veterinario che la segue mi dice che l'unico rimedio sarebbe quello di tagliare parte dei lobi ma non si sa quanto, abbiamo provato una cura di qualche mese per la vasculite, senza nessun risultato.Vorrei sapere se per lei esiste un'altra soluzione. ps. sofre anche di alcune allergie alimentari
Risposta Avete fatto una cura con cortisone?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Jan 12 - 13:29
Da Ivana
Domanda vorrei avere informazioni.. per quanto riguardo il mio cane. una femmina di 4 anni.. un po di tempo che ho notato che si lecca spesso sulle mammelle e ha anche un po di gonfiore...spero che non sia niente di grave...appena finiscono le vacanze la porta dal veterinario ma vorrei una prima valutazione per stare un po piu tranquilla...
Risposta Possibile gravidanza isterica, nel qual caso serve un antiprolattinico altrimenti avrà mastite. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 05 Jan 12 - 20:42
Da Mirka
Domanda Ho una yorkshire di 16 anni, soffre di gastroenterite cronica, le aomministro mezza compr di stomorgyl 10 + mezza compr di Xeden 50 + 1 Deltacortene 5 ogni giorno (ovviamente sotto prescrizione del vet)altrim mi va a diarrea con sangue.
2 sett fa sono comparse delle nausee e non mangiava.Abbiamo fatto le analisi e una puntura di Plasil tutto ok ma poi le nausee sono tornate.
Non volevo dare ancora delle altre medicine anche perch penso che ne prenda anche troppe visto l'et. Ma almeno per calmare queste nausee ha un consiglio?Buscopan?Plasil?Grazie!
Risposta A 16 anni non si può trascurare niente ed occorre avere certezza di laboratorio di un disagio, un esame del sangue ed una eventuale ecografia sono necessari, tutte queste cure devono essere mirate, un animale anziano può avere problemi con i farmaci…a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 05 Jan 12 - 18:27
Da Nello
Domanda Ho una beagle di anni ho provato afarla coprire ma il mascio sembrava distratto lei era prontissima infati alzava la coda ed era pronta per la monta visto il maschio distratto li ho tenuto in cantinachiusi per tutto il caloreadesso mi ritrovo la cagna che da quell data ad adesso (30 giorni) ha la pancia ingrosata l ho fatta vederedal veterinario ma i cuccioli il veterinario non li snte vorrei capire se la ia beaglee incinta o a che e dovuto st igrossamento della pancia grazie
Risposta Dovrebbe fare una ecografia per essere sicura..a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 05 Jan 12 - 18:08
Da Carolina
Domanda buona sera ho un pinscher di circa 9-10 anni da oggi ha problemi alle zampe prima quando gliele toccavo gli faceva male ora solo quando cerca di salire il camino vorrei sapere cos'ha sono molto preoccupata spero in una risposta...

arrivederci e grazie
Risposta Non posso darle certezza di diagnosi non vedendo il cane, la zoppi indica dolore, dovrebbe farla vedere x capirne l’origine…un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 05 Jan 12 - 17:56
Da Laura
Domanda Buonasera dottore,
ho un weimaraner di quasi 20 mesi e a volte capitato che respirasse in modo strano, sembrava quasi stesse ansimando, ma non respira con la bocca quando fa cos ma con il naso. Bocca chiusa e inspirazioni forti dal naso...fa tipo 5-6 respirazioni cos e poi si calma.

Cosa pu essere? Che sia qualcosa di grave? Tipo filaria? Gli ho fatto le vaccinazioni ma l'ho preso che aveva gi 16 mesi e ho dovuto fargli un integrazione del vaccino.

Grazie mille.

Laura
Risposta Non mi preoccuperei oltremodo, probabilmente uno starnuto inverso, quando farete un controllo col vet parlategliene (la filaria non si manifesta così, tranquilli…)
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 05 Jan 12 - 14:32
Da Anna
Domanda Buonasera, ho una domanda urgente. Il mio cane, un cucciolo labrador di 3 mesi ha bevuto della menta non diluita. ha rotto la bottiglia e ha bevuto il contenuto che ha fatto rovesciare. Ha vomitato un paio di volte,ma continua a fare movimenti strani come se stesse per vomitare. cosa devo fare? Gli devo dare da mangiare normalmente? aiutatemi urgente!!!
Risposta Tutto normale, tranquilli, non è tossica ma cerca di vomitare perche non la riconosce, se dovesse proseguire sarà utile plasil. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 05 Jan 12 - 14:26
Da Nadia Rosam
Domanda Buongiorno Dott.mi consiglia una che marca di croccantini per la mia Labrador di 6 anni che soffre di malassezia
Grazie mille
Risposta Non è un problema di dieta, la malassezia si cura con farmaci antifungini, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 05 Jan 12 - 13:13
Da Simona
Domanda Buongiorno Dottore,
da qualche giorno mi sono accorta che il mio Pincher di 2 anni ha delle malformazioni nella parte superiore dx del cranio e sotto la bocca nella parte sx , toccando si sente un vuoto, cosa che non aveva prima, poi ha cominciato a leccarsi in continuazione il naso e le zambe , tra l'altro qualche mese fa ha vuto una crisi epilettica (unica volta) mi hanno fatto fare gli esami delle feci ed risultato tutto ok , inoltre stato castrato circa 1 anno fa per problemi di testicoli , spero che il problema del cranio non sia nulla di grave.... :-(
Risposta Il vet che l’ha vista cosa le ha detto? Difficile per me capire a distanza il problema…mi dispiace…lo faccia notare al suo vet!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Dec 11 - 00:09
Da Scaietta Simonetta
Domanda il mio cane di cinque anni da qualche tempo presenta periodicamente,un paio di volte l'anno circa,feci liquide mucose e con sangue a volte rosso scuro a volte r. vivo,mi hanno consigliato il gastrointestinal,devo darlo al bisogno o cambiare l'alimentazione completamente?
Risposta Vi consiglio un esame delle feci per verificare che non abbia parassiti, l’intestinal si può utilizzare al bisogno, in maniera continuativa se il problema è di origine alimentare ma questo deve essere verificato. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Dec 11 - 00:07
Da Simonetta
Domanda salve,il mio cane un meticcio d 2 anni e mezzo..da qualke settimana ho scoperto ke ha la leishmania la sto curando cn il glucantime e allopurinolo...nn ha ancora nessun sintomo della malattia tranne delle bolle ke le sn spuntate cm cisti nelle orecchie e nei cuscinetti ha delle escoriazioni..volevo chiederle sn sintomi anke qs di leishmania? grazie in anticipo :)
Risposta Molti. Soprattutto cutanei (forfora specialmente) ma anche interni, sofferenza renale ed epatica soprattutto. Parlare di leishmania vorrebbe dire impegnare ore, ci sono molte letture in rete! Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Dec 11 - 23:13
Da Lorella
Domanda LA MAI CAGNOLINA MILLY DA UN ANNO CHE SOFFRE DI CRISI EPILETICHE ORA SIAMO ARRIVATI AD UNA DOSE DI GARDENALE DI 100 MG. AL MATTINO E 100 MG ALLA SERA.NONOSTANTE QUESTA TERAPIA OGNI TANTO HA DELLE CRISI,COME MAI NONOSTANTE LA CURA LE CRISI CONTINUANO,COME SI POSSO FARE PER CAPIRE LE CAUSE DI QUESTE CRISI. MILLY HA 6 ANNI.GRAZIE PER UNA SUA RISPOSTA
Risposta Il dosaggio dipende dal peso e dalla gravità della malattia. il G si usa in corso di epilessia, quindi dovete essere sicuri che di questo si tratti. Lo farà il veterinario con esami specialistici, senza dei riscontri di laboratorio vi sarà impossibile avere garanzie
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Dec 11 - 22:45
Da Cristian
Domanda buonasera dottore, ho un meticcio di 4 anni, fino quattro mesi fa stava bene ma poi ha cominciato ad avere episodi di dissenteria e brontolii di pancia sempre pi frequenti, il mio veterinario ha fatto l'ecografia e ha riscontrato una forte colite. Il cane e' stato tenuto a dieta con I/D secco e umido alternati, ma la situazione non e' cambiata molto allora mi ha prescritto del tryplase nei pasti. Un pochino va meglio ma alterna giorni in cui sta bene e anche le feci sono normali con altri giorni in cui ritorna la dissenteria e grandi brontolii di pancia. Vorrei un suo consiglio perch la situazione mi preoccupa fortemente.
Grazie mille per la sua disponibilit,
Risposta Sono dell’idea che prima di fare terapie serva una diagnosi. Ci sono esami di laboratorio che permettono di stabilire con oggettività quale è il problema. Se risultasse colite oltre all’i\d ci sono altre terapie che si possono fare, soprattutto antinfiammatori intestinali. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Dec 11 - 22:15
Da Donatella
Domanda Ci Riprovo.
Gentile Dottore, spero possa aiutarmi.
Ho un alaskan malamute maschio di 10 anni che nel mese di aprile ha subto un intervento ai testicoli per asportare un tumore.
Da qualche tempo, per, perde sangue dal naso, sempre dalla stessa narice, la sinistra. Il veterinario ha prescritto una terapia contro una probabile rickettsia per 21 giorni.
Nonostante il ciclo completo della terapia, Silver (il nome del mio cucciolone) perde ancora sangue, ad intervalli di circa 2 giorni.
Riportandolo dal veterinario prima gli ha effettuato il test per la leishmaniosi, risultato negativo, poi gli ha fatto un emocromo completo, dal quale sembra risulti in perfetta salute.... Il tutto naturalmente, visti anche i tempi, con un notevole impegno economico da parte mia e di mio marito. Ma Silver perde sempre sangue ora ad intervalli di 1 giorno, cio un giorno non lo perde ed il successivo sanguina a pi riprese, ed il veterinario ora mi propone una rinoscopia, che purtroppo al momento non riusciamo pi a sostenere dal punto di vista economico.
Vorrei quantomeno aspettare fino a met gennaio perch proprio al momento non possiamo impegnarci oltre, ma un cucciolone che vive con noi da dieci anni non pu essere lasciato a se stesso, anche perch in questi ultimi giorni sembra essere anche pi stanco e provato.
Vorrei, se possibile, avere un Suo consiglio o parere in attesa di giorni migliori.
Colgo l'occasione per porgerLe i miei pi sinceri auguri per le festivit in corso.
Donatella Ceccagnoli.
Risposta Se la coagulazione è a posto il mio consiglio è concorde con la rinoscopia perché potrebbe trattarsi di un tumore sanguinante. Altro non posso consigliare al momento, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Dec 11 - 21:33
Da Claudia
Domanda b.sera dottore un paio di giorni fa ho preso un boxer da un allevamento il cucciolo ha 2mesi e una settimana.il cucciolo e stato trattato con il vermifugo dall allevatore ed io ieri ho dovuto fare la secondda passata.in pratica come gli e stato dato la pillola il cucciolo ha fatto sangue nelle feci..il veterinario mi ha prescritto enterorgermina.adesso sta meglio ma sempre in ultimo ke fa la cacca ce sempre una macchiolina di sangue.cosa puo essere?grazie in anticipo
Risposta È la normale evoluzione dei fatti, vedrà che in qualche giorno passerà anche questo. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Dec 11 - 15:34
Da Luisa
Domanda buonasera dottore,ho una pechinese di 17 anni.L'altra sera l'abbiamo portata dal veterinario per farle le analisi, uscite un p alterate, ma stava bene. quando tornata non si reggeva in piedi, la testa piegata ruota su un lato e gli occhi si muovono continuamente,non mangia. IL veter le ha diagnosticato sindrome vestibolare.Le ha dato come terapia bentelan 1,5 mezza fiala di citicolin 500 in un lavaggio di glucosio.Questa mattina si alzata su due zampe e adesso dopo la terapia pare che stia dormendo senza muoversi.Sono preoccupata un buon segno oppure no il fatto che dorme?
Risposta A 17 anni non si può sottostimare nulla, soprattutto la possibilità che abbia tumori cerebrali. Purtroppo il sonno è interpretabile come un disagio del cervello. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Dec 11 - 11:29
Da Carla
Domanda dottore perch il mio cane abbaia quando sente bombe
Risposta non ama la guerra
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Dec 11 - 09:51
Da Alessia Grimaldi
Domanda salve io ho due cuccioli di alano uno maschio di nome leon e l alra e femmina e si chiama maia sono ancora dei cuccioli leon ha 8 mesi e maia 4 mesi quando io vado ha scuola piangono perche vogliono giocare mi puoi consigliare un giocattolo con cui loro possano gioare quando io non ci sono
Risposta KONG. Si trova nei negozi specializzati, molto efficace
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Dec 11 - 20:52
Da Alice
Domanda Salve,
abbiamo un cane labrador di circa 6 anni, da stamattina che ha della bava filamentosa alla bocca, non riesce a mangiare ne a bere ne ad urinare.
Il veterinario le ha fatto una flebo e ha detto probabilmente ha qualcosa all'esofago.
Mi pu dare la sua opinione?
grazie
Risposta Può essere davvero di tutto, l’atteggiamento da corpo estraneo esofageo è abbastanza caratteristico, ha disfagia, cioè deglutisce di continuo con evidente fatica tirando il collo in avanti. Vi consiglio di fare degli accertamenti però…esami del sangue…rx ecc. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Dec 11 - 15:18
Da Ilenia
Domanda Salve,devo prendere un cucciolo di labrador o golden,volevo sapere se si possono dare al cucciolo i croccantini che si vendono ai supermercati,grazie.
Risposta Certo, purchè siano completi e adatti al cucciolo,, lo travate scritto sulla confezione. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Dec 11 - 10:05
Da Silvia
Domanda Salve, e grazie in anticipo per l'attenzione. Ho una cucciola di rotwailer di 10 mesi . Da circa 3 settimane ha terminato il suo primo calore, ha ancora le mammelle gonfie ma questo penso sia normale. Ho notato per che negli ultimi due giorni il maschio tende di nuovo a montarla,lei a volte lo lascia fare a volte gli ringhia. E' possibile che sia di nuovo in calore o solo una questione gerarchica ? La vulva non per niente gonfia e non ha perdite. Il maschio un pastore del caucaso, ovviamente molto dominante.Grazie mille
Risposta È possibile che abbia ancora qualche odore sessuale, pazientate un po’…dovrebbe attenuarsi. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Dec 11 - 08:27
Da Luciano
Domanda Salve, vorrei sapere se una piccola grattuggiata di parmiggiano reggiano aggiunto ai croccantini fa male al cane e se devo scalare dalla razione di croccantini i 20 gr. di pollo che sto aggiungendo per insaporire il tutto visto che altrimenti non mangia. Grazie e buon anno
Risposta Non ci sono problemi, è una corretta integrazione che aggiungete alla sua dieta, non contatela, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Dec 11 - 23:16
Da Francesca
Domanda il mio gatto stasera ha le orecchie calde e ha vomitato acqua, cosa posso fare fino a domani mattina che lo porto dal veterinario?
Risposta Leggo ora la mail.risolto? un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Dec 11 - 22:22
Da Rosa Filippi
Domanda Buongiorno, volevo chiederle il dosaggio per adddormentare un cane di grossa taglia( cane da gregge) del peso di 75 kg al quale deve essere tagliata unghia ad uncino...grazie.Rosa
Risposta Dipende da molte cose, quota di grasso rispetto al muscolo…indole del cane, stato di salute, anni…tipo di farmaco, a questa domanda non posso rispondere, è necessario un vet in loco, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Dec 11 - 19:44
Da Valentina
Domanda Buonasera dottore!
Avrei bisogno di un informazione, sono molto ansiosa per la mia cagnolina, da settimane che presenta un rigonfiamento all'interno dell occhio sinistro,tipo una pallina color rosa acceso,non riesco proprio a capire che cosa sia..mi dispiace tantissimo vederla cosi triste!!! attendo sue notizie grazie!!!
Risposta Non vedo la foto ma è probabile che sia un prolasso della ghiandola lacrimale, necessita di una correzione chirurgica. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Dec 11 - 00:35
Da Maria Porcarelli
Domanda qualche mese fa mi ha gi risposto riguardo all'intervento per frattura al femore del mio cane di circa 3 anni adottato al canile dove aveva gi subito 2 interventi dopo un investimento stradale. Come gi detto purtroppo quando l'ho portato a casa la placca si incrinata senza formazione del callo osseo ma di materiale artrosico. Ora dall'ultimo intervento sono trascorsi circa 3 mesi e tutto sembra procedere bene ma lentam. La mia domanda questa: pu fare le scale? (l'ho sempre portato in braccio ed ora ho una lombalgia!) Il mio veterinario mi ha sospeso gli anabolizzanti da 20 gg dopo l'ultima radiografia perch il muscolo si riformato. Il callo osseo non ancora completamente saldato. Non che questa sospensione comprometta la guarigione? Cammina abbastanza bene al guinzaglio ma ancora qualche volta solleva la zampina.
Grazie per la sua attenzione.
Risposta Non credo che ci debbano essere limitazioni di questo tipo ma mi raccomando a non fargli prendere traumi, state attenti a condurlo senza sforzi eccessivi. apresto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 20:59
Da Axeline
Domanda Salve Dott.Alan, la mia meticcia di 2 anni da qualche giorno presenta una lacrimazione in entrambi gli occhi, mi sa dire per favore cosa pu essere, la ringrazio e le faccio i miei migliori auguri di Buon Natale..
Risposta È possibile che sia una banale congiuntivite che con un collirio antibiotico ed antinfiammatorio passa. Però se così non dovesse essere fatela controllare dal vet. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 20:55
Da Massimo
Domanda buona sera io ho un problema col mio cane e un pitt bull che vive in casa e da ieri sera gli e' venuto nella parte interna dell' occhio un rigonfiamento tutto intorno al bulbo e gli ha quasi coperto tutto il bulbo io sono andato in farmacia e mi hanno dato un collirio antibiotico ora mi chiedo cosa puo' avere e se e giusta la terapia grazie della sua cortese attenzione
Risposta Riesce a mandarmi una foto su dottrisolo@libero.it? Mi sarebbe di aiuto, grazie
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 20:13
Da Carmelo
Domanda salve,il mio chihuahua di 8 mesi e da un p che ha la forfora perde pelo,mi devo preoccupare grazie saluti.
Risposta Le cause possono essere davvero varie, da cose di poco conto a problemi molto seri. Inizi con un integratore per il pelo (ribes pet perle, una al giorno) se non dovesse migliorare lo porti dal suo vet per accertamenti, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 19:58
Da Cristian
Domanda Scusi ancora dottore, forse non mi sono spiegato bene, secondo me sembrava avesse avuto male di pancia, per la cena gli avevo dato della ossa di maiale potrebbe essere quella la causa? Distinti saluti e grazie per la cortesia
Risposta Difficile, col mal di pancia di solito si accucciano e stanno fermi fermi per il dolore…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 17:45
Da Stefano Salusti
Domanda Al mio cane di nome Trudy femmina meticcia di 18 Kg e di 12 anni gli stato diagnosticato un Linfoma High grade trovato sul fegato. Vedere gli esami allegati.Il medico veterinario mi ha detto che fare la chemio o fare il cortisone ( Deltacoprtene 25mg) da lo stesso risultato. Il mio dubbio sul dosaggio del cortisone, che mi sembra eccessivo, il cane deve prendere 75mg di cortisone al di ,diviso in 2 somministrazioni. Tanto vero che il cane beve molto e urina di conseguenza.
Chiedo a voi un parere in merito. Grazie Stefano
Risposta È un dosaggio alto effettivamente ma è indicato in certe circostanze, il mio consiglio però è di associare farmaci gastroprotettori per proteggere dal bruciore di stomaco. Pipì e sete sono normali…un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 16:42
Da Giorgia
Domanda buongiorno dottore,
avrei bisogno di un aiuto . Ho un bellissimo cane femmina meticcia decisamente grande e da quando cucciola mi stato detto di portarla via in macchina per farla abituare ma niente da fare ogni volta in cui la facciamo salire per andare a fare un giro lei comincia a salivare eccessivamente. Mi dispiace vederla cos e perci ho iniziato ad evitare viaggi in macchina anche solo per pochi km. Ora per visto che un amante della neve vorrei settimana prossima portarla in montagna per una giornata insieme. Come posso fare oltre a tenerla a digiuno dalla sera prima , a fare in modo che si possa godere il viaggio e non viverlo pi male .
grazie per l'attenzione e aspetto risposta.
buona giornata
Risposta Ci sono alcuni farmaci in commercio molto efficaci contro la nausea, chieda al suo vet di prescriverli e vedrà che avrete soluzione al problema. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 15:40
Da Christian
Domanda Gentilissimo,
il mio cane un meticcio di 15 anni morto venerd. Il tutto era partito con una pancreatite acuta (frebbe alta). Abbiamo fatto la cura ma da quel momento il cane ha iniziato a dimagrire, a girare su stesso molto frequentemente e le attivit motorie iniziavano a decadere, cio gli arti posteriori non li muoveva bene e anche la mandibola. Inoltre aveva anche un soffio al cuore, curato con medicine atte a far coaugulare il sangue. Ma il cane non si pi ripreso, tanto che gioved scorso ha vomitato sangue e da quel momento non si muoveva pi ed morto. l'OCCHIO SINISTRO ERA BIANCO E LA PARTE SX DEL CORPO NON LA MUOVEVA PIU'. Quali possono essere state le cause dopo tutte le cure fatte.

Grazie

Christian
Risposta Avendo il cane 15 anni la risposta è semplice, per quante cure si possano fare la vita è un cerchio che prima o poi si chiude,indipendemente dalle cause e dalle malatte. Un caro saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 15:12
Da Eleonora
Domanda Buongiorno Dottore, ho una volpina di 5
che vive con noi in casa. Finora di problemi con il cane ne abbiamo avuti pochi, certo da cucciola qualche dispettuccio lo faceva (come rosicchiare lo zoccolino), ma comunque sporadicamente. Ora pero', non appena la lasciamo in casa da sola (anche solo per un'ora) al nostro ritorno troviamo il caos piu' totale, giornali strappati, ciotola dell'acqua rovesciata, crocchette ovunque. Da cosa puo' essere dipeso? Sembra quasi che ce la voglia "far pagare" per averla lasciata sola. Ovviamente ogni volta la sgridiamo portandola di peso dove ha combinato il fattaccio e sembra capire di aver fatto qualcosa di sbgaliato, ma puntualmente il giorno ricomincia. Come possiamo risolvere il problema?

La ringrazio, un saluto
Risposta È necessario cambiare strategia e comportamento da parte vostra ma dovreste parlarne con un comportamentista che vi possa seguire da vicino. A distanza si puo fare ben poco, solo errori in questi casi…un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 14:24
Da Patrizia
Domanda il mio canino Roy di 2 anni preda di tanto in tanto di vomito(premetto che non ho cambiato alimentazione e non mangia troiai)..dal veterinario le analisi del sangue sono risultate buone ha soltanto le ast-got con valori 44 invece che di 40...mi ha riconsigliato lo ZENTADINE per qualche giorno...le chiedo gentilmente se lei pu indicarmi un cibo specifico per il suo caso,avendo le transaminasi un p alte.. e se possono scatenargli di tanto in tanto questo vomito giallo...grazie mille Patrizia
Risposta Va bene la terapia impostata, occorre portare un attimo di pazienza ma è tutto quello che farei pure io, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 13:04
Da Gaetano
Domanda Salve, ho un problema con il mio cane, da qualche giorno risente di un disturbo dovuto ad arrossamento della parete oculare. Poich ieri gli ho fatto un bagno allora credevo che il bagnoschiuma gli fosse andato a finire negli occhi, cos ho cercato di intervenire autonomamente, ma non ho avuto risultati.Successivamente vedendo il cane toccarsi gli occhi, cercava di eliminarsi qualcosa di fastidioso, ma vedendo meglio non aveva nulla,come corpuscoli di ciglia,peli o polvere.Da ieri gli rende fstidiosa qualsiasi tipo di luce.Come posso intervenire?Cordiali saluti e attendo una sua diagnosi per questo problema.
Risposta Le consiglio un collirio antinfiammatorio, come flogostil, è possibile che sia stato il sapone…a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 12:48
Da Alessandra
Domanda Buongiorno, ho un cane che spesso soffre di otite. Il problema che non riesco a curarlo con farmaci sotto forma di gocce perch appena mi avvicino si nasconde. Esistono dei farmaci per l'otite sotto forma di compresse?
Grazie
Risposta Gli antibiotici vi aiutano, avete provato però a metterle calde? L’errore piu comune è di metterle fredde, danno vertigini e disagio. Provate prima così
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 12:25
Da Igor
Domanda buongiorno dottore, il mio cane maltese di 5 anni da due giorni ha le convulsioni, vomita e pare che nelle feci sia comparsa qualche traccia di sangue oltre che di pus liquido..inoltre non mangia e si rifiuta di bere non vorrei che si trattasse di giardia o di pancreatite acuta...il suo problema potrebbe derivare dal fatto che ha il vizio di bere in un secchio dove solitamente finiscono gli escrementi di piccioni?? grazie per la cortesia dottore attendo una sua immediata risposta.
Risposta Perdoni il ritardo con cui scrivo, è importante fare subito una visita per controllare la situazione da vicino, credo che una cura antibiotica sia indispensabile…a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 12:23
Da Angela
Domanda Salve,
Da un p di tempo sto dando da mangiare ad una cagnolina che vive per strada nel mio paesino, dolcissima, ma troppo magra e mangia pochissimo, da circa un mese ha una escoriazione sotto l'occhio e sul dorso, sospetto che siano micosi, l'assenza di appetito pu essere provocata da parassiti intestinali o dalle micosi?
Purtroppo non posso portarla da un veterinario perch non posso trasportarla, come potrei provare a curarla?
Grazie
Angela
Risposta Non può curarla se non sa cos’è, mi dispiace, le cure per le varie malattie (funghi…leishmania…) sono molto diverse
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Dec 11 - 09:30
Da Vania
Domanda Buongiorno, le scrivo per chiederle un consiglio ed essere rassicurata. Un'amico ha adottato un micio di una colonia felina di salerno (circa 6 mesi,di et ) non vaccinato , non sterilizzato, ecc. E' arrivato a torino e lui andato a prenderlo da novara. Ha un occhio che gli lacrima, acari nelle orecchie e diarrea, con pancia gonfia e tesa. Dice che le feci emanano cattivo odore. Sta facendo delle cure per la sverminazione e per il resto ma, sembra che non abbia miglioramenti del pancino. Ora, siccome gi una settimana e Le persone che lo avevano in stallo non sanno darci i risultati di queste anali delle feci, vorrei un suo parere. La ringrazio infinitamente. Cordiali saluti vania
Risposta I gatti di colonia devono necessariamente essere testati subitissimo per FIV e FeLV, due virus di strada che possono portare parecchi problemi, quali quelli elencati, per la diarrea è necessaria una terapia antibiotica specifica, un esame delle feci e fermenti lattici. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Dec 11 - 20:26
Da Cristian
Domanda Buonasera, l'altra sera al mio cane successa 1 cosa strana. Dopo alcune ore che ha mangiato cena ha cominciato abbaiare rotolandosi e grattandosi la schiena. Questa cosa durata per un'oretta. In mattinata stava meglio e ora anche. Mi piacerebbe sapere da cosa potrebbe essere portato per non ripetere dinuovo la cosa. .
Risposta Se si è risolto spontaneamente probabilmente si è trattato di un prurito dovuto ad una pulce, per sicurezza vi consiglio di mettere un antiparassitario. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Dec 11 - 20:20
Da Carmelo
Domanda salve, ho un chihuahua di 8 mesi, ho notato stasera delle goccioline di sangue sul pavimento e ho visto che le usciva dal pene, cosa pu essere , e se continua cosa bisogna fare grazie mille buone feste
Risposta Sarebbe opportuno sfoderare il pene e guardare che non abbia lesioni sul glande, se così non fosse si puo ipotizzare una lesione dell’uretra, il veterinario è in grado con una visita di stabilirlo. Se si fosse già risolto può essere dipeso da autoerotismo (leccamento protratto), comune intorno a quell’età, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Dec 11 - 18:24
Da Domenico
Domanda Salve Dottore, il mio cane, un boxer di 1anno, ha problemi di respirazione quando mangia le crocchette, infatti sta mangiando solo riso e pollo, appena ingerisce qualcosa superiore al mezzo centimetro ha nel giro di 7-8 secondi un rigurgito perch tipo che gli si fermasse in gola ed ha questi problemi nel respirare... oggi abbiamo fatto le radiografie nelle parti dell'esofago, trachea ma sembra tutto ok... la situazione va avanti da circa 20 giorni e da domani gli comincio a somministrare bentelan e baytril... saprebbe dirmi qualcosa a riguardo? GRAZIE
Risposta Sicuramente la cura proposta è appropriata, aspettate l’esito della cura per poi verificare se si è risolto. Non si puo escludere che si tratti di una banale laringite. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Dec 11 - 17:17
Da Clemente Sabrina
Domanda Buonasera dottore,
ho un cane di taglia medio-piccola di 2 anni che 3 settimane fa ha cominciato a comportarsi in modo strano.sembrava gli facesse male la testa poi qualche giorno dopo sono spuntate delle bolle d'acqua nelle orecchie delle cisti sulla testa,alito cattivo,bava alla bocca e ulcere sulle labbra.portato dal veterinario abbiamo cominciato la cura col cortisone per 7 giorni con dieta ipoallergenica ipotizzando una reazione allergica a qualcosa.nessun miglioramento e cominciamo con augmentin per 7 giorni.ho cominciato a dargli di nuovo pasta e pane come prima e il cane si ripreso.3 sere fa ha ricominciato a sbavare e oggi sta proprio male e ha 39.5 di febbre(che non aveva 3 settimane fa).il mio veterinario mi ha detto di riprendere augmentin dato che era migliorato..lei cosa mi consiglia?continua a sbavare!premetto che il cane vive in casa con me(dove ho tolto deodoranti e tutto ci che poteva dargli fastidio) e svolge un'attivit fisica regolare di cui necessita molto data la sua energia che adesso sembra spenta.la ringrazio in anticipo
Risposta È importante fare un esame emocromo ed uno biochimico per verificare che non abbia lesioni d’organo. Se non è subito migliorata occorre prendersi qualche scrupolo in piu. Anche uno stato allergico viene dimostrato dagli esami, una volta che avete stabilito la causa potrete fare una cura mirata. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Dec 11 - 11:50
Da Luciana
Domanda La mia cagnolina ha 13 mesi ed un cavalier king ed ho un dubbio che mi preoccupa dopo che andata in calore ha le mammelle grosse e la pancia appesa lo portata dal veterinario e mi ha detto he pu essere una gravidanza isterica per latte non esce come comportamento rimasto uguale che cosa pu essere? La rigrazio dottore in anticipo aspettando una sua risposta
Risposta È possibile che sia semplicemente la sua conformazione successiva alla maturità. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Dec 11 - 22:56
Da Antonietta
Domanda SALVE DOTTORE IL MIO GATTO DI NOME MATIS NOTO SEMPRE CHE L'OCCHIO SINISTRO FA SEMPRE RIFLESSO A SPECCHIO GUARDANDOLO BENE DA VICINO SI VEDE NEL FONDO UN COLORE CHE DA SUL ROSSO,PREMETTO IL GATTO STA BENE VISPO,MANGIA REGOLARMENTE.LA SALUTO RINGRAZIANDOLA PER LA DISPONIBILITA'.CORDIALI SALUTI.BUONE FESTE
Risposta Si chiama FUNDUS ed è normalissimo, in certi gatti è rosso, in altri verde, in altri giallo, dipende dal riflesso della luce. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Dec 11 - 18:17
Da Marco
Domanda Una gattina di 4 mesi circa stata abbandonata vicino casa mia.aveva una ferita sul dorso di circa 2 cm piena di pus e con la pelle che si staccava.Adesso,dopo averla disinfettata,la ferita si quasi totalmente rimarginata ma continua ad uscire pus. come posso trattarla? Grazie
Risposta Il pus deve essere evacuato tenendo aperta e pulita la ferita, senz’altro è necessario antibiotico però!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Dec 11 - 21:41
Da Giuliana
Domanda Buonasera dottore, ho bisogno di un Suo cortese parere. Ho una femmina di pinscher nano di 11 anni il prossimo marzo. Fin dal primo calore, dopo 2 mesi circa, compare la montata lattea che spariva con Galastop o con Contralac 5. Dopo il calore di luglio 2011 ho iniziato a somministrare il Contralac 5 il 06 settembre, Terminata la prima scatola di 16 compresse, il latte non si era bloccato e, su consiglio del veterinario, ho continuato la terapia con altre 16 compresse. Nei primi giorni di novembre ho trovato gocce di latte sul pavimento mi sono accorta che alla cagnetta era tornato il latte. Il veterinario mi ha suggerito di ripetere la terapia, consigliando un intervento di sterilizzazione. Sono rimasta indecisa riguardo alla sterilizzazione ed ho somministrato un altra scatola di Contralac 5. Al termine della cura, le mammelle si sono ridotte di dimensione ed il latte era sparito. Oggi, dopo un mese, ho trovato ancora una goccia sul pavimento ed ho riscontrato che la mia cagnetta ha ancora il latte. Le chiedo scusa per il mio lungo racconto, ma Le chiedo un Suo consiglio su come agire. Posso ripetere la terapia oppure Lei mi consiglia di sottoporre la cagnetta a sterilizzazione per risolvere il problema? Mi perdoni per aver abusato del Suo tempo, ma resto in attesa di una Sua cortese risposta. Voglia gradire i migliori auguri di Buone Feste.
Giuliana
Risposta Certamente la sterilizzazione è indispensabile, la gravidanza isterica dipende da una malattia dell’ovaio e questa può associarsi con frequenza ad altri problemi ben piu seri, tumori e infezioni. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Dec 11 - 21:10
Da Francesca
Domanda Salve Dottore,
volevo chiederle gentilmente se potesse risolvere un mio dubbio: ho uno spitz piccolo di pomerania e sta per fare 6 mesi, vivace e tutto sembra andare per il meglio fino a quando ieri mia madre ha riscontrato un rigonfiamento strano (simile ai testicoli del cucciolo ma un p pi grandi) e non capisco di cosa si tratti! Non so come esattamente definire la zona in cui mia madre ha riscontrato questo rigonfiamento nel cane ma cerco di farglielo capire: mettendo il cane a pancia in su superando i testicoli e andando verso la fine della pancia (quasi dove inizia la coda ) c' questo rigonfiamento.Sono preoccupata e momentaneamente non posso neanche andare dal mio veterinario, ma almeno volevo (se fosse possibile) farmi un'idea di cosa abbia.
La ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti!
Risposta È la zona in cui si trovano delle ghiandole ormonali (bulbouretrali) è possibile che in conseguenza della pubertà si siano gonfiate, non è un problema ma chiedete conferma al vostro vet appena possibile. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Dec 11 - 21:00
Da Vittoria
Domanda al mio cagnolino di undici mesi stato diagnosticato col metodo sabouraud latigna.alla terza analisi l'infezione ancora presente nonostante i bagni con demicol prima egrisovina compresse poi.Il pelo intatto e non ha chiazze.Non ha altri sintomi.Come stabilire se ha veramente la tigna?
Risposta Adesso non è piu possibile, quello che si poteva fare prima è una tampone. Se le lesione si sono riassorbite potete stare tranquilli, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Dec 11 - 18:56
Da Mario
Domanda Il mio cane, un meticcio di maltese, manifesta da 6mesi crisi epilettiche. Ora e' in cura con il gardenale da 3 settimane. Ultimamente e' irrequieto, continua a camminare senza meta, se incontra un ostacolo ci si ferma davanti sino anche non lo sposto io e sembra che non veda dall'occhio sinistro. Da 3 giorni non defeca.questo pu essere causa Dell terapia o la manifestazione di danni cerebrali che sono causa delle stesse crisi epilettiche?
Grazie della vostra risposta, Mario
Risposta Gli atteggiamenti che descrive sono molto seri, con la terapia farmacologia devono però non presentarsi piu. La stipsi puo essere indice di disagio e di poco appetito. Sta mangiando?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Dec 11 - 22:09
Da Fabio
Domanda Gentile Dottore,
vorrei sapere se il cucciolo che sto adottando sar di taglia piccola o grande..io lo vorrei grande e spero che questo lupetto(almeno cos lo spacciano)sia come me lo aspetto..grazie
Risposta


Non è possibile definire con certezza la prospettiva di crescita se non si conoscono i genitori, posso fare una stima approssimativa guardando lo sviluppo osseo e muscolare ma in foto questo non è possibile , va proprio palpato, mi dispiace!


   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Dec 11 - 20:23
Da Maya
Domanda possiedo un cucciolo di pastore tedesco nato il 4 novembre 2011 e vomita subito dopo mangiato ....io gli do latte in polvere ,croccantini piccoli per cuccioli ed omogeinizzato a pollo ma vomita tutto inoltre sta calando di peso sono preoccupatissima
Risposta Il vomito nel cucciolo non va trascurato perche i piccoli perdono peso molto velocemente, come avete visto. La cosa importante è escludere subito malattie virali attraverso una visita, se nel complesso il cane sta bene si puo iniziare una cura alimentare, ma pe r prima cosa va fatto visitare, mi raccomando. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Dec 11 - 20:17
Da Michele
Domanda gentile dottore vorrei chiederle come mai dopo aver operato il mio cane a causa della rotula lussata della zampa destra posteriore,dopo 35 giorni dall operazione avendo tenuto la zampa del cane sollevata da terra appunto per 35 giorni il problema si e ripresentato quindi il cane zoppica ancora...cosa bisogna fare? cosa puo essere successo?...grazie
Risposta Dipende da quale intervento ha fatto, trasposizione\solcoplastica. Sono passati molti giorni effettivamente, ne avete parlato con il chirurgo? Probabilmente si tratta di fare antinfiammatori ma consultatelo!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Dec 11 - 20:14
Da Daniele
Domanda Il mio dobermann sta morendo abbiamo dei veterinari che non sanno fare il proprio lavoro..
Vomita almeno 5-6 volte al giorno
dimagrito a tal punto che si vede ogni singolo osso..mangia giusto per sopravvivere...ed ha difficolta nel muoversi soprattutto il di dietro...
Non vorrei farlo soffrire ancora..
Abbiamo speso molti soldi tra analisi del sangue punture e cose varie ma il problema rimasto.. stato operato una volta allo stomaco.. Cosa posso fare ? Ha 10 anni ma prima che si ammalasse era sempre in forma...
Risposta Avete escluso anche tumori allo stomaco? Di solito l’ecografia aiuta in questi casi…che esami avete fatto?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Dec 11 - 17:17
Da Luciano Argenziano
Domanda Buonasera, i complementi alimentari, tipo LUPODERM (a base di omega 3 e 6) per il pelo e le pastiglie di aglio per i parassiti, sono utili o arrecano danno a un cucciolo di Husky di 6 mesi. Grazie
Risposta Al contrario, fanno benone, dateli pure, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Dec 11 - 15:58
Da Marta
Domanda Buonasera,
Il mio cane, un pastore tedesco di ormai 10 anni, presenta da sempre un problema, che non siamo mai riusciti a risolvere, nonostante i frequenti lavaggi e conseguenti spazzolate! PERDE PELO ... TANTISSIMO sia d'inverno che d'estate, sia d'autunno che in primavera (ovviamente come giusto che sia ad ottobre e maggio in maniera pi evidente).
In casa sempre un tappeto di peli e non posso credere che non esista soluzione... Inoltre tutti mi spaventano dicendomi che anziano.
Qual' la vita media di un pastore?

Grazie
Marta
Risposta 10 anni è certo la terza età, ma questa puo durare anche molto oltre, tranquilli. Per il pelo avete provato a nutrirlo con integratori a base di omer 3 e 6 (ribes pet)? Io farei 20 gg d cure poi rivaluterei la questione, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 23:02
Da Sara
Domanda Salve, ho una cagnetta meticcia di 12kg che ormai ha 4 anni abituata a stare all'aperto ma quando siamo a casa abituata ad entrare non abbiamo mai avuto problemi di eliminazioni in casa ma da circa una settimana capita che dopo che in casa da circa mezzora un'ora defeca sul pavimento. Non ha avuto mai questo comportamento neanche quando era cucciola. che tipo di problema pu avere? La ringrazio anticipatamente per una sua risposta.
Risposta è possibile che il freddo e le passeggiate piu brevi la spingano a tornare a casa in fretta e ad evacuare li. Provate a coprirla bene e a farle fare passeggiate piu lunghe. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 21:04
Da Roberto
Domanda Ho un Cavalier King di 3 anni ed il vetrinario da tempo mi dice che il cagnolino ha un testicolo non sceso e mi consiglia di toglierlo trattandosi di una operazione non impegnativa.Constestualmente il cane da mesi soffre di una forma di allergia alla pelle( si gratta e si lecca spessissimo soprattutto vicino all'inguine)che il vetrinario mi sta facendo curare con Zincgen perle-RibesPet e Fulcin.Pu esserci relazione tra le due cose? L'intervento per togliere il testicolo necessit prima di altri eventuali tentativi o esami prima di operare? leggo poi di interventi in laparoscopia meglio o va bene anche un intervento classoco?
la ringrazio
Risposta La rimozione è sicuramente consigliata, non c’è nesso con la forma cutanea. La chirurgia possibile dipende da dove è il testicolo. A volte è sottopelle, a volte in pancia. È un intervento banale ma consiglio prima l’ecografia x sapere dov’è. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 20:53
Da Paola Angelo
Domanda abbiamo un cucciolo di pastore tedesco di quasi 5 mesi. e un periodo di tempo che si rincorre la coda e la morde ,vorrei sapere se un gioco o no. grazie
Risposta Spesso è un disturbo del comportamento. Ha problemi di ansia?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 19:53
Da Francesca
Domanda Salve dottore ho un cucciolo di 2 mesi e un incrocio di due razze toy sta male il suo veterinario gli ha trovato la girdia un parassita intestinale lui pesa 450gr ma non reagisce al suo antibiotico non so cosa fare ho paura di perderlo. Secondo lei si pu salvare? Grazie
Risposta la giardia è un parassita che si debella facilmente, se ha diarrea forte è importante trattarla con terapie di sostegno (reidratatati) ed antispastici intestinali. In bocca al lupo!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 19:50
Da James
Domanda Salve Dottore,
ho uno cane YorkShire femmina di anni 15, l'ho operata 15 giorni fa di un tumore sulla milza con esportazione della stessa. Con l'ecografia hanno scoperto che il cane ha un rene atrofizzato, dopo l'intervento non vuole pi mangiare ne bere e ha l'azotemia a 130. Come terapia mi hanno consigliato flebo di Ringer Lattato, non vedendo risultati chiedo a lei che cosa ne pensa.....pu migliorare oppure ha qualche altra cura da consigliarmi?
Risposta Occorre trattare l’insufficienza renale con scrupolo, la terapia idratante è indispensabile ma occorre fare molto altro (integratori, diuretici, antiacidi) per ridurre l’azotemia e tutti i prodotti tossici che si accumulano. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 18:02
Da Massimo
Domanda Non e'che abbia fatto tante visite in merito,pero' non mi sono accorto mai di problemi.Ora pero' la vedo molto piu'serena si e' appena svegliata e sta correndo.Grazie tante x la risposta.
Risposta benone! a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 17:58
Da Elisabetta
Domanda Buonasera,
ho un gatto di circa 8 mesi al quale, questa estate, avevo fatto la sverminazione con il prodotto "Nemex". La scorsa settimana ho visto che, vicino all'ano, aveva delle "palline" biancastre. Capito che erano vermi ho somministrato nuovamente il Nemex (me ne erano avanzate circa 2 tacche), ora, a distanza di circa 2/3 giorni noto che la fuoriuscita di vermi notevolmente aumentata. E' una normale reazione al farmaco o devo cambiare medicinale?
Risposta È normale, muoiono e si staccano, le consiglio di ripeterlo però tra 20 giorni
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 17:54
Da Massimo
Domanda Dottore la mia cagnolina ha 13 mesi,oggi mentre stava giocando in giardino con me,gli lanciavo la pallina attaccata ad un filo,all'improvviso si e'fermata come se fosse stanca di correre.E'entrata nella sua cuccia e non mi ha piu'degnato.Ho provato a chiamarla,di solito obbedisce subito,e non mi ha risposto.Potrebbe essere un sintomo che presto avra' il periodo di calore,dato il repentino cambio di umore.Visto che nella cesta si mette a pancia su.
Risposta Alle visite di controllo hanno mai riscontrato difficoltà cardiache?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 17:03
Da Ida Esposito
Domanda Gent.le dottore, volevo chiederle se possibile effettuare un intervento per correggere i femori girati, difetto che purtroppo la cagnolina in questione ha dalla nascita. Cordiali saluti
Ida Esposito


Risposta Si è possibile ma è un intervento complicato ed invasivo, ci si ricorre solo nel caso in cui il cane abbia effettive difficoltà e non riesca a mantenere una vita normale altrimenti
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 16:44
Da Sara
Domanda Buongiorno,
Le scrivo perch la mia Kira, un cockerina di 14 anni e 2 mesi stata operata ieri per l'asportazione di una ghiandola anale che si gonfiata circa 3 volte la sua dimensione normale.
(i tagli sono molteplici e abbastanza estesi)
Ieri appena arrivata a casa ha chiesto subito la pappa e ha bevuto molto..Ma oggi molto strana, triste, non beve, non mangia molto e soprattutto non urina da questa mattina alle 6, ma soprattutto ha dei fortissimi tremori..
Ho provato a sentire il medico che l'ha operata e dice che un decorso post-operatorio che dovrebbe risolversi entro 24-48 ore dall'operazione.
24 sono gia passate...
Sono effettivamente sintomatiche relative al post-operatorio?...
Attendo una Sua risposta.. L'ansia per la sua salute sale..
Grazie

Sara
Risposta si è normalissimo, portate pazienza e tutt’alpiu usate degli antinfiammatori per sopportare meglio il dolore post chirurgico. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 16:18
Da Erica
Domanda Ho uno yorkshire di circa 5 anni e 6 Kg di peso, che ho trovato in Sicilia 15 mesi fa. Da 10 giorni in cura con Enacard 2,5 mg (una pasticca al giorno, la mattina) perch gli stata diagnosticata un'insufficienza cardiaca (una valvola che non chiude bene). Oggi prima di pranzo ha vomitato una schiuma gialla e poi non ha voluto mangiare. In questi ultimi giorni mi ero accorta che ogni tanto aveva un p di singhiozzo, per aveva mangiato regolarmente 2 volte al giorno i soliti croccantini secchi, mescolati con un p di carote e zucchine lesse. La mia domanda la seguente: il vomito pu essere determinato dalla terapia con Enacard ? Cosa devo fare ?
Risposta L’enacard effettivamente puo dare nausea ma dopo 10 giorni giorni è strano, dovesse proseguire fatela visitare, non vorrei fosse un principio di influenza, con sofferenza cardiaca non è buona cosa trascurarla…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 14:17
Da Valeria Di Norcia
Domanda Buongiorno ho un cucciolo i cagnolino di quasi un mese ha il raffreddore.... come mi devo comportare lo devo portare dal veterinario oppure passa da solo??? Poi un'altra cosa quando mangia gli esce il latte dal naso cosa vuol dire???? Grazie
Risposta Occorre stare molto attenti che gli starnuti che sentite non siano ab ingestis, una forma di infezione che si forma proprio quando il cucciolo non tetta bene, è importante che la visiti il vet per verificare che la deglutizione è normale, saranno necessari comunque degli antibiotici. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Dec 11 - 13:06
Da Kasia
Domanda ho un beagle di 3 mesi vorei sapere se anchora chrescono orecchie. puo cambiare anchora colore di pelle- grazie
Risposta La proporzione delle orecchie rimane uguale, il colore rimane lo stesso. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Dec 11 - 12:55
Da Pasquale
Domanda Ciao io ho un pastore tedesco tra pochi giorni compie 1 anno ma mi successo una cosa strana un giorno mi sono accorto che alla zampa sinistra posteriore quando si fermava la alzava e zoppicava un poco per correva camminava e tutto lo portato dal mio veterinaio e mi ha detto che era un nervo infiammato poi dopo 2-3 settimane lo a iniziato a fare anche alla zampa anteriore destra ma adesso zoppica di pi e fa la stessa cosa quando si ferma alza la zampa,a questo punto nn credo che un nervo infiammato nn so se mi pu aiutare lei
Risposta Un esame radiografico è uno scrupolo che ci si deve prendere in un PT perche razza soggetta a displasie. Ci toglie ilprimo sospetto. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Dec 11 - 09:19
Da Mariangela
Domanda La mia sissi ha 4 anni, ha sempre sofferto d gravidanze isteriche e di sporadici ma presenti attacchi epilettici. Questi attacchi epilettici avvengono in una distanza minima di 2 mesi, ma anche dopo 5-6 mesi dall'ultimo. Il mio veterinario mi disse che la sterilizzazione l'avrebbe protetta dalle gravidanze isteriche e forse da queste crisi non regolari, in caso contrario avrebbe dovuto incominciare la terapia per epilessia idiopatica a vita. Ho sterilizzato sissi a settembre e ho sperato che le crisi non venissero pi invece ieri ne ha avuta un altra brutta, con successivo vomito.(dopo 3 mesi dall'ultima). Mi chiedo, devo quindi icominciare la terapia con gardenale anche se queste crisi avvengono cos distanti tra di loro?? mi aiuti a capire, sono preoccupata per sissi e per quello che questi medicinali possono farle uutilizzati per tutta la vita. Grazie moltissimo! Mariangela
Risposta È possibile che si tratti di epilessia ed i farmaci consigliati sono corretti, partite da un dosaggio basso basso e vede che effetti ha…non sono farmaci tossici se usati a dosi opportune e con prescrizione medica. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Dec 11 - 08:52
Da Rita
Domanda Il mio cane ha 1 ano e mezo, ha gi avuto 2 gravidanzeisteriche ora le sono uscit dei bozzi sulla pancia e sulla schiena, tumori sono tati esclusi, infzioni da zecca escluse, praticament non si riescxe a capire cosa ha pu indirizzarm lei?
grazie per l'attenzione
Risposta Se fate un esame citologico avrete certezza, è un esame semplice che consiste nel pungere le masse e analizzare le cellule. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Dec 11 - 23:05
Da Anna
Domanda ho un amica che ha il cane in gravi condizioni dovrebbe essere operato d urgenza al cuore ma gli hanno chiesto 2000 ero piu iva,che non ha e non sa come fare mi potrebbe indirizzare qualche chirurgo che potrebbe chiedere meno .la ringrazioo per la sua disponibilita
Risposta Gli interventi sul cuore sono effettivamente costosi, a meno non saprei davvero dove…mi dispiace… ma c’è un’assicurazione che vi copre 1000 euro, amicopets. Informatevi!!!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Dec 11 - 21:53
Da Laura
Domanda Buonasera dottore le scrivo per avere un parere riguardo una patologia ricorrente del mio carlino di anni 1 ovvero un gonfiore come una cistolina color rossastra sembra essere piena d pus nelle zampe anteriori e sotto la zampa..il mio veterinario mi ha detto che si tratta di un infezione da stafilococo e che molto difficile da eliminare infatti dopo trattamenti con antibiotico il problema non si risolto.cosa possiamo fare?si puo eliminare?grazie
Risposta Un antibiogramma vi è utile, permette di sapere quale antibiotico con certezza funzione. È un tampone, semplicissimo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Dec 11 - 20:45
Da Mario
Domanda Gentile dottore,
Al mio cane, un meticcio di 8 chili di un anno di et, stata diagnosticata la necrosi asetica della testa del femore bilaterale. Prima la zoppia era alla zampa sinistra poi sparita ed comparsa a quella destra. Corre, gioca e salta, a volte ha dolore. Deve essere operato inevitabilmente? Sta bene a vederlo e ho paura dell'operazione. Cosa succeder non operandolo?
Risposta Con l’ostectomia della testa un cane piccolo recupera al 100%, non è un problema, se necessario va fatta x risolvere il dolore, occorre verificare le rotule che siano in posizione corretta , spesso c’è associazione tra lussazione rotulea e necrosi della testa. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Dec 11 - 19:49
Da Carolina
Domanda la mia gatta di sei anni rientrata poco fa dopo 15 ore di assenza...cosa mai successa..miagola in modo strano,si muove molto lentamente e soprattutto ho notato che zoppica e che ha cercato di urinare ben 5 volte e non ci riuscita. cosa posso fare?
Risposta È opportuno farla visitare, se ha subito dei traumi è necessario escludere lesioni interne…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 12 Dec 11 - 11:52
Da Emma
Domanda Gentile Dott Alan, mi rivolgo a Lei perch son un p preoccupata per il mio meticcio di 10 ca
Ha delle perdite di sangue nelle feci e la "rottura" di una ghiandola paranale.
ha assunto lo STORMOGIL x una settimana ed un antinfiammatorio ma sembra che stia male di nuovo ( uso inoltre il gentalinbeta x la disinfezione)
mi darebbe cortesemente un suo parere? riprendo la cura? magari non bastata/servita??
lui andr in pensione per qualche giorno e sono molto in ansia al pensioero che possa stare male.
riangraziandola anticipatmente per l'attenzione la saluto
emma
Risposta Si tratta di fistole delle ghiandole paranali? Nel qual caso la terapia è corretta, probabilmente serve qualche giorno in piu. Se non dovesse passare entro qualche giorno però senta il suo vet eh mi raccomando!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 12 Dec 11 - 11:49
Da Amedeo
Domanda il mio cane, (segugio vandeano), ha percorso molti km, e i cuscinetti dei piedi si sono consumati. cosa posso fare grazzie amedeo
Risposta Basta un po di riposo ed una pasta all’ossido di zinco (FORPAD) per qualche giorno. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 12 Dec 11 - 10:44
Da Annalisa
Domanda Buongiorno,
vorrei un'informazione per cortesia: ho una rott di 8 anni e ogni volta che andata in calore, le perdite di sangue sono sempre state molto sporadiche e di breve durata. Fino a ieri per, in quanto le arrivato l'ultimo di quest'anno e da questa notte ha delle perdite continue, con tantissomo sangue, sembrano persino delle emoraggie con sangue coagulato. Io sono preoccupata, la prima volta in 8 anni che succede una cosa simile. E' normale?? cosa le sta succedendo??
La ringrazio per l'attenzione
Buon lavoro
Annalsia
Risposta È possibile che si siano formate delle cisti ovariche che diano iperestrogenismo, sarebbe opportuna un’ecografia in questo periodo per verificare che sia una sofferenza transitoria piuttosto che una neoplasia o un prestadio infettivo. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 12 Dec 11 - 09:15
Da Franco Baglieri
Domanda buon giorno dott.il mio jack ressel vomita e trema da quattro giorni ilvet,gli ha dato un antibiotico e flebo ma i risultati nn si vedono cosa posso fare la prego mi aiuta
Risposta è importante fare un esame del sangue per stabilire se c’è sofferenza pancreatica o solo intestinale. Senza dei riferimenti di laboratorio non si sa che causa curare ma solo un sintomo. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Dec 11 - 19:52
Da Ilva
Domanda ciao.io ho un cane dalmata di 5 mesi.volevo sapere quando avra il primo calore?e se si pou accoppiare al primo calore?
Risposta Hanno calori 2 volte all’anno, primavera e autunno, a partire dai 6 mesi. Al primo calore èp sconsigliato, di solito si aspetta il terzo, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Dec 11 - 19:14
Da Filippo
Domanda Salve possiedo un bulldog inglese di 8 anni , circa 2 mesi fa notammo un grande gonore allo stomaco (sembrava una cana in cinta) , cos gonfio che le tipiche grinze che hanno i bull non erano presenti. Lo portammo subito dalla veterinaria ma durante lo spostamento fece dell'aria e arriv li quasi normale, all'esame ecografico risult della sabbia nella cistifellea mentre negli esami al sangue un aumento dell' AST (se non ricordo male) i valori erano a 800/120, trattato con ursacol e glutamax per una settimana , rifece gli esami dopo 14 gg e diedero come risultato che l'AST era salita a 1800/120. A questo punto vien trattato per una settimana con punture giornaliere di Epargriseovit mentre la settimana successiva sempre le stesse punture aa giorno alterni.
Nella seconda eco mi son dimenticato di dire che la sabbia alla cistifellea era scomparsa ma era stato riscontrato un problema alla prostata.
La mia domanda , come pu lo stomaco gonfiar cos tanto solo dopo 10 minuti dall'aver mangiato?? (mangia da 2 mesi hill's l/d) un problema epatico pu portare uno scompenso cos importante all'apparato digerente a tal punto che in 10 minuti porta un gonfiore cos esagerato?
grazie in anticipo per la risposta
Risposta Se il cane mangia voracemente è possibile che inghiotta molta aria senza che questo comporti dei problemi, è possibile che le difficoltà epatiche siano una sovrapposizione di eventi da dissociare, nel qual caso va trattata in maniera indipendente. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Dec 11 - 18:49
Da Ego
Domanda normale che la cuccia per il cane sia un posto dove puo stare calmo quindi prima e da far uscire e poi si procede a fare cio che si deve oppure anche nella cuccia il padrone puo controllare e gestire il cane senza che il cane stesso diventa agressivo e nervoso
Risposta Mi puo spiegare meglio la sua domanda? Non capisco come posso aiutarla
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Dec 11 - 13:46
Da Marir
Domanda Salve, la mia Stellina da un bel p la sera s'impegna a sgranocchiarsi le unghie. E' una cosa che fa solo ed esclusivamente quando siamo a letto e lei abitualmente dorme sul letto. Qualcuno dice che il mio cane stressato. Davvero non capisco! E' molto amata e coccolata e lei la mia ombra.... Cosa le sta succedendo? Grazie!
Risposta Spesso è il troppo amore che porta certi stress, sarebbe opportuno non farla salire a letto, trattarla con il rispetto che va portato ad un cane e non ad un bambino, mantenere un certo distacco e rompere l’attaccamento eccessivo che la porta allo stress, è un consiglio che le darebbe inevitabilmente ogni educatore cinofilo, x alcuni cani si può fare ma se il cane manifesta disagi occorre trovare una soluzione e questo è il primo passo…a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Dec 11 - 09:45
Da Adele
Domanda buongiorno, cosi cortese da rispondermi a questa domanda?ho una spitz di 2 mesi e mezzo avuta ieri e dopo aver fatto un lungo viaggio normale che mi vomiti? ha mangiato solo ieri mattina e poi ha solo bevuto acqua devo preoccuparmi o normale? le stiamo dando un cucchiaio scarso di pasto umido per cuuccioli! la prego mi risponda sono in ansia!!!!
Risposta Si è normale, le cinetosi (mal d’auto) sono frequenti nel cucciolo e si risolvono spontaneamente entro poche ore. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 11 Dec 11 - 05:47
Da Antonella
Domanda Al mio chihuahua di 5 anni a causa di forti dolori facendo una rm hanno riscontrato una mielopatia cervicale da compressione discale c5-c6 con ectasia di diversa gravit, il neurologo mi ha consigliato la neurochirurgia decompressiva con una riuscita del 20 % sono molto preoccupata perch la percentuale davvero molto bassa vorrei gentilmente un consiglio se ci sono altri rimedi in attesa di una sua risposta la ringrazio saluti Antonella Tomei
Risposta Certamente la chirurgia è l’unica opzione efficace in quanto le lesioni di questa natura sono tipicamente evolutive. 20% mi sembra davvero bassa ma d’altra parte non vedo le analisi, il mio consiglio è di chiedere un consulto ad altro neurologo per avere un’altra opinione competente. In bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 10 Dec 11 - 20:43
Da Luca Tosello
Domanda ho una gatta nera che ha avuto un trauma da piccola gli mettiamo il frontline ogni 2 mesi d"estate e d"inverno habbiamo smesso di metterlo per un po e si formano i vermi nelle feci il veterinario mi ha detto che devo metterlo sempre, il problema che la gatta si spaventa e gli prendono delle crisi perch non vuole essere toccata,non ce un prodotto che si pu dare per bocca cosi non si spaventa salve e grazie
Risposta Nel gatto non è ancora registrato, ma puo esservi di aiuto Comfortis. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 10 Dec 11 - 18:19
Da Paola
Domanda ciao.io ho un cucciolo femmina di razza dalmata.adesso ha 5 mesi.volevo chiedere a quanti mezzi si puo accoppiare?a me mi hanno detto verso i 6-7 mezzi.poi ti volevo chiedere ce la fa a tirare avanti la gravidanza,visto ce sara la prima.nn voglio ce li succeda qualcosa.grazie
Risposta Per l’accoppiamento si aspetta il terzo calore per essere sicuri di fare maturare bene la femmina. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 10 Dec 11 - 15:56
Da Giusy
Domanda Buongiorno,io ho un gattino di 6 mesi che ho trovato 4 mesi fa,sino a pochi giorni fa non mi ha mai dato problemi ma mi sono accorta l'altra sera che non respirava bene e indietreggiando aveva la lingua tutta di fuori stretta tra i denti,io gliela ho tirata e dopo andata a posto. grave,mi devo preoccupare?Premetto che non aveva mangiato nulla per potersi strozzare.Grazie per la sua risposta.
Risposta Se è stato un episodio direi di non preoccuparsi, dovesse ricapitare occorre verificare che non abbia una forma di asma o infettiva, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 10 Dec 11 - 13:18
Da Patrizia
Domanda salve io ho uno stupendo dobermann di 8 mesi ,,,e' successo un paio di volte che il cane si irrigidisse in maniera molto piu forte gli arti posteriori con bocca leggermente impastata .
quando gli capita e' capace di rimanere in piedi per delle ore come se avesse paura a piegarsi noi gli stiamo vicino e lui pian piano si tranquillizza,,,il veterinaio dice che potrebbero essere attacchi epilettici ma non ne e' sicuro,,,,e' capitato in media una volta al mese per tre volte,,,e l' ultima e' durata molto meno .
Risposta Puo essere una forma subliminale di epilessia. Tenetelo sotto controllo ed eventualmente provate a fare la cura appropriata per l’epilessia a basso dosaggio per vedere se si risolve. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 10 Dec 11 - 13:12
Da Alberto
Domanda buongorno, vorrei sapere come posso curare il mio cane (pastore tedesco) di 14 mesi che da un mese va in diarrea? tra un po mi finiscono le crocchette apposite x la diarrea si chiamano intestinal prima ancore ho somministrato delle pasticche ma comunque continua la fa tipo pure'
Risposta Se ha diarrea da un mese ritengo opportuno considerare la situazione con serietà facendo una diagnosi prima di una terapia: esame copromicroscopico e test per malassorbimento\SIBO ed eventualmente ecografia addominale. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 10 Dec 11 - 12:00
Da Mario
Domanda Gent.mo Dott. Risolo,
ho preso da una settimana un cucciolo di bulldog inglese, proveniente dalla slovacchia, dopo due giorni ha iniziato a starnutire tossire e cerca di espettorare, cosa che non gli riesce. l'ho portata dal veterinario mettendo in dubbio che le vaccinazioni fossero state fatte e per me scattato subito l'incubo cimurro. il cane a parte la tosse per sta bene, ed il veterinario che lo ha visitato mi ha detto che le sue viee aeree sono abbastanza libere. mi ha comunque prescritto il synulox 250 da darle nel caso peggiori. lei cosa ne pensa??
Risposta Ha ragione, una copertura antibiotica è necessaria, appena possibile rivaccinatelo, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 10 Dec 11 - 09:22
Da Deborah
Domanda Salve,il mio nome Deborah e le scrivo per dirle che ho una cucciolina di yorkshire di soli 40 giorni che mi hanno regalato ed ho per notato che le due mammelle posteriori ogni tanto si gonfiano fino a formare due noccetti ogniuno su ogni mammella e dopo un po non ci sono pi . Sono seriamente preoccupata ed oggi la porto dal Veterianario per vorrei saper anche un suo parere. Grazie.
Risposta Bisogna vedere se si tratta di 2 enriette inguinali, la posizione è quella ed è ppossibile che siano quelle piuttosto che le mammelle, fatemi sapere
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 09 Dec 11 - 19:44
Da Lisa
Domanda buongiorno dottore,volevo chiedere se possibile un informazione sulla futura taglia di un cane meticcio,io e la mia famiglia volevamo adottare un cagnolino,avrei trovato una signora che la sua meticcia pincher le ha dato 4 favolosi cuccioli,pap ignoto,ora hanno 1 mese e pesano 1 kg le zampine sono piccole,secondo lei che possibilit ci possono essere che diventi una razza media grande,scusi,ma cercavo un cane piccolo e ho paura che diventi grande,cordiali saluti.
Risposta Direi impossibile, non c’è compatibilità sessuale tra cani grandi e piccoli per cui il papà sarà necessariamente uno della sua taglia, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 09 Dec 11 - 19:43
Da Lisa
Domanda buongiorno dottore,volevo chiedere se possibile un informazione sulla futura taglia di un cane meticcio,io e la mia famiglia volevamo adottare un cagnolino,avrei trovato una signora che la sua meticcia pincher le ha dato 4 favolosi cuccioli,pap ignoto,ora hanno 1 mese e pesano 1 kg le zampine sono piccole,secondo lei che possibilit ci possono essere che diventi una razza media grande,scusi,ma cercavo un cane piccolo e ho paura che diventi grande,cordiali saluti.
Risposta Direi impossibile, non c’è compatibilità sessuale tra cani grandi e piccoli per cui il papà sarà necessariamente uno della sua taglia, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 09 Dec 11 - 18:06
Da Anna Carlomagn
Domanda cosa dare ad un cagnolino con la febbre
di 6 kg temperatura 39,5
Risposta Anzitutto sapere l’origine della febbre, dopodicchè curarla con farmaci specifici, eventualmente anche antibiotici
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 09 Dec 11 - 15:01
Da Cristina
Domanda il mio Cavalier King, ultimamente continua a leccarsi il musino in maniera ossessiva. sciaccuandolo con l'acqua ho notato che sotto il pelo rosa, come se fosse un'irritazione. inoltre gli sono venute delle macchioline nere intorno agli occhi... normale?
Risposta dovrebbe essere così cortese da mandarmi al foto sulla mia posta perche da qui non la vedo.un saluto. dottrisolo@libero.it
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 09 Dec 11 - 12:52
Da Elena
Domanda Salve,
la mia gatta stata sterilizzata 10 giorni fa, gli ho somministrato per 5 giorni un antibiotico subito dopo l'operazione.Ora ha nelle orecchie delle bolle di color rosso acceso, una sorta di protuberanze.Potrebbe essere una reazione all'antibiotico o altro?
grazie
Risposta è possibile, vi consiglio di farla veder al vostro vet quando toglierete i punti.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Dec 11 - 22:40
Da Tania
Domanda salve dottore..ho un pastore tedescodi 10 anni che da qualchemese ha avuto problemi gastrointestinali in quanto faceva sangue con feci.abbiamo fatto una eco e ha il colon molto infiammato e il veterinario ha rescritto una ura di stomorgyl per 20 gg. il 10 gg della cura e il mio cane on ha avuto pi quei sintomi tranne oggi che ha avuto un p di sangue.siccome il mio cae soffre di artrosi il vet miha prescritto il cosequin che ho comiciato a dare ieri.. possibile che per adesso faccia male al cane?megli sospendere la cura per adesso?la ringrazio
Risposta È un integratore che non da nessun problema per cui vi consiglio di proseguirlo, è possibile che sia ancora qualche strascico della colite avuta…a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Dec 11 - 21:50
Da Francesca
Domanda HO UN MAREMMANO KE HA PERSO MOLTO PELO E' DIVENTATA MAGRA DI MANGIARE LO FA E'MOLTO VIVACE SIMPATICONA E FA MOLTO BENE LA GUARDIA COSA POSSO FARE
Risposta Vi consiglio di fare un esame del sangue per verificare che non abbia contratto qualche malattia come la leishmaniosi, certamente non è una situazione normale e penso che debba essere indagata almeno con una visita ed un esame del sangue! A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Dec 11 - 19:46
Da Miky
Domanda Salve, da molti mesi il mio cane di 12 anni e 22 kily quando riposa MA NON DORME perch ha gli occhi aperti, emette rumore come quando una persona russa , non un russare esagerato ma rumoroso.
Cosa potrebbe essere ? come potrei curare questo? evidenzio che non ha ne bronchite o raffreddamento. Grazie Miky
Risposta Il fatto che abbia gli occhi semiaperti non vuol dire che non si riposi, molti cani lo fanno! Il russore del cane è esattamente come il nostro, a volte dipende dalla gola troppo “grassa”, altre volte dalla chiusura delle narici. Non è un problema generalmente. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Dec 11 - 14:39
Da Francesca
Domanda Buongiorno dottore,
ho due gattine trovatelle che ho adottato,la prima ha 5 anni,la seconda due.Entrambe sono molto socievoli e giocherellone sono state entrambe sterelizzate e quindi sono molto attenta per quanto riguarda la loro alimentazione.Uso croccantini Indoor per gatti che vivono in casa, per la prima ne metto 40 grammi al giorno,in quanto piccolina di statura,per la seconda circa 60/65 grammi.Nonostante questo la gattina pi anziana credo sia in sovrappeso perch ha la forma di una pallina...Cosa posso fare??
Risposta L’obesità è un problema che necessita, oltre che di una dieta, anche di una terapia, le consiglio comunque una visita attraverso la quale il vet potrà impostare un regime e d una cura appropriata. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Dec 11 - 12:23
Da Davide
Domanda Salve.
Ho un labrador di 10 mei che sta cambiando mtuta. Passa 7/8 ore fuori in giardino e il restante tempo in casa con noi. E' pi di un mese che perde una enorme quantit di pelo e nonostante lo spazzoli tutti i giorni la perdita non accenna a diminuire. Vorrei sapere se si pu fare qualcosa per accelerare la fine del cambio muta.
Ringrazio e sauto Davide.
Risposta Vi consiglio un integratore alimentare a base di ribes (ribespet perle, 3 al giorno), probabilmente è un pelo stressato che ha bisogno di essere nutrito un po…a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Dec 11 - 10:26
Da Aurora
Domanda salve ho un cucciolo di yorke shire, ha appena 9 mesi maschio, da qualche settimana la si accanisce sul suo cuscino "sbavando" e quando lo pettino perde molto pelo.
non vorrei fosse una cosa grave abito in campagna quindi la mattina il pomeriggio e la sera scende per i suoi bisogni e poi torna in casa.
aspetto una sua risposta, la ringrazio e mi scuso per il disturbo.
Risposta È possibile che sia la pubertà, consultate il vostro vet per vedere se è il caso di fare la castrazione o se è solo il caso di fare terapia comportamentale. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Dec 11 - 10:08
Da Maurizio
Domanda Buongiorno Dottore,
ho un cucciolo di Golden Retriever di due mesi... tutt'ora in cura da 12giorni per eliminare i coccidi e sta prendendo quotidianamente una pastiglia di Vetkelfizina! Il cane mangia regolarmente e non presenta voglia di vomitare o diarrea ma da ieri ha difficolt a reggersi in piedi, cammina lentamente e respira come se avesse il nasino chiuso...tende a coricarsi e dormire, beve come prima e ogni tanto sembra quasi che perda l'equilibrio e il pancino sembra gonfio! La temperatura corporea dovrebbe essere normale sui 38.60...dorme in casa e non fuori... Come devo comportarmi? continuo la terapia? Grazie mille
Risposta Attenzione che non si sia sovrapposta una forma virale, avvertite il vostro vet! È da valutare l’ipotesi di una reazione avversa a l farmaco...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 08 Dec 11 - 00:04
Da Maria Micelli
Domanda salve dottor risolo sono disperata la mia cagna un meticcio un incrocio ra un maremmano e un coker ,il 4 dicmbre ha partorito 8 bellissimi cuccioli da premettere che si accoppiata senza che io mi accorgessi ,perch una volta mi era entrato un cane, in giardino,comunqe ora veniamo al dunque tutti e 8 cuccioli nelo giro di due giorni son morti tutti ,e questo il motivo della mi disperazione ,non riesco a darmi una spiegazione secono lei cosa potuto succedere,il mio veterinario dice che secondo lui erano tropo piccoli oppure la mamma aveva un infezione che ha trasmesso ai piccoli. ora kira la a cagna molto agitata scava buche ovunque come se li cracasse e raspa nella sua cuccia come a notte pima che partorisse sar possibile che lei creda che deve partorire un altra volta grazie
Risposta La mamma va trattata con un farmaco antiprolattinico, come dice è proprio vero, sente la gravidanza in maniera isterica. I piccoli sono senz’altro morti per una infezione, l’origine rimarrà sconosciuta, mi dispiace…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Dec 11 - 22:38
Da Sofia
Domanda senta il mio labrador ha partorito da 60 giorni circa da 15 non allatta piu ,ma, ha delle chiazze sull'addome tipo bolle con crosticina che si porta dietro da quando allatta .
non ho dato importanza pensando che fosse per l'alatamento magari appunto irritata dai cuccioli ,ma ora che le mammele si sono anche ritirate le bollicine ci sono ancora.
su tutto l'addome e cosce ma solo sotto ,sopra no..mi risponda per favore urgente...grazie
Risposta È normale, Vi consiglio solo la pasta di fissan per ora, dovessero esserci ancora tra una settimana una pomata antibiotica. apresto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Dec 11 - 21:13
Da Maria
Domanda salve dottore, ho un grave problema con il mio gatto, la diagnosi e' una forma tumorale delle cellule del sangue, credo leucemia, il gatto nn mangia da solo ed e' apatica, io la sforzo dandole omegeneizzato con la siringa circa 20 mg a pranzo e a cena, e' sotto cura cortisonica una iniezione ogni tre giorni, nn mi chieda il nome del medicinale, nn ricordo il nome. La domanda e' questa, faccio male a sforzare il gatto a mangiare? quanto tempo avra ancora da vivere? il cane che vive con lei in casa puo' essere infettato? grazie anche per la pazienza.
in allegato le invio le analisi fatte al gatto.
Risposta Ci sono leucemie virali che si possono trasmettere, altre no, dipende da quale sia. Non riesco a vedere gli esami da qui , riesce a mandarmeli sulla mia posta? dottrisolo@libero.it, grazie. È molto importane che si nutra, anche se forzatamente.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Dec 11 - 18:07
Da Claudio
Domanda quanto deve pesare e mangiare il bou
lldoge fracese a tre mesi grazie
Risposta dipende cosa mangia e quanto si muove, si parla di range. che prodotto usa?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Dec 11 - 13:25
Da Barbara
Domanda salve ho un cagnolino di 4 anni meticcio che ogni tanto va in crisi..trema vomita schiuma bianca e va a diarrea cosa pu essere lo curo con antibiotico stomalgil da 6 mesi a questa parte a distanza di circa tre mesi( quindi capitato due volte)non si regge in piedi e trema pu essere una crisi epilettica ?? come lo curo??
Risposta È importante che la cura sia stabilita da un veterinario, quello che posso sospettare io in base a ciò che mi dice è una colica addominale. Può essere una sofferenza pancreatica quindi la prima cosa da fare è un esame biochimico (eventualmente + CpL) e una ecografia che stabiliscano se c’è sofferenza in addome. La terapia viene dopo la diagnosi mi raccomando! A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 07 Dec 11 - 10:43
Da Giuseppe E Chiara
Domanda Salve, abbiamo un cucciolo di pastore tedesco di 2 mesi e mezzo e ci chiedevamo quando avrebbe cominciato ad alzare le orecchie dato che la sua sorellina le ha gi belle dritte.
Poi, vero che dargli l'uovo insieme alle crocchette fa bene?? In quale maniera? E scusi ancora, quante crocchette bisogna dargli dato che, ancora piccolo, gi pesa 8 kg?? Grazie mille.
Risposta Le orecchie le alzano dai 2 ai 5 mesi, dipende dalla struttura del cane, nn vi preoccupate che c’è tempo…l’uovo fa bene, ricordate però che l’albume crudo contiene un’antivitamina, quindi una volta ogni tanto non è un problema, se usato con frequenza (tutti i giorni) va cotto. La quantità di crocche dipende da quello che prescrive la ditta e dal suo appetito, dovete adattare la dose al bisogno del cucciolo. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Dec 11 - 23:26
Da Lin
Domanda lei si che un vero professinista, quando non sa rispondere ad una domanda la cancella, complimenti!!!
Risposta Mi dispiace ma non so a cosa si riferisce, nonostante la Sua maleducazione, se vorrà rimandarmi la richiesta sarò felice di rispondere nell’interesse di chi legga.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Dec 11 - 23:25
Da Loredana Francioni
Domanda ho un cairn terrier nel quale ho scoperto un gonfiore nella parte interna della coscia destra.ha 10 anni e da circa 3 messi quando cammina alza la zampa sinistra.al tatto questo rigonfiamento di consistenza duro elastico.il veterinario ha detto che potrebbe essere una contusione muscolare ma il mio cane non ha avuto a mio avviso alcun trauma.il cane vispo , corre e mangia con appetito.la mia paura che possa essere qualcosa di brutto!
Risposta La cosa migliore da fare se avete dei dubbi è un’ecografia della parte ed eventualmente un esame citologico, semplice e veloce, la valutazione delle cellule vi toglierà ogni dubbio. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 06 Dec 11 - 22:56
Da Yurika
Domanda Purtroppo il mio dalmata non ce l'ha fatta. Il giorno dopo che le ho scritto mi sono subito recata da un altro veterinario,poich la situazione era peggiorata,e tramite l'ecografia risultato che aveva contratto la gastroenterite virale. Ho acquisato tutto ci che il Dottore mi aveva prescritto per la cura; la sera sono riucita,a forza, a fargli mangiare un omogenizzato(che poi ha rimesso!) e gli ho fatto una puntura di antidolorifico.Alle 11e30 di sera l'ho lasciato avvolto nella sua coperta di pile con3borse dell'acqua calda e l'ho ritrovato alle6e30 di mattina privo di vita, con il sangue in bocca e sporco dietro. Non mi perdono il fatto di non essere stata abbastanza tempestiva e di averlo perso cos.Scusi lo sfogo...oltre a lui ho anche un labrador femmina che ho fatto vaccinare la mattina seguente,posso stare tranquilla?
Risposta la malattia interessa i cuccioli, se il Labrador è adulto puo stare tranquilla, ha comunque fatto bene a vaccinarlo….mi dispiace…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Dec 11 - 08:22
Da Pippop
Domanda Buongiorno,mi chiamo andrea ed ho un cane di razza chihuahua .Circa 3 giorni fa li ho fatto il bagno con shampoo antipulci e antizecche.Dopo 2 giorni ,anzi da ieri mattina ho visto il pelo del cane come se fosse, secco o ruvido ,e quando lo accarezzo ,poverino,ha dolore e si lamenta.
io ho cercato di vedere se aveva bolle,ma non ce niente,ma la cosa che salta all occhio e che il suo pelo non e come lo ha avuto sempre,cioe liscio, ma secco,arido e poi a dolore se lo tocchiamo.
cmq ma non credo che tutto ci e colpa dello shampoo che li ha causato bruciature o infezione? oppure e qualcosa che riguarda l'alimentazione o i reni?

attendo vostre notizie a riguardo.
una buona giornata andrea. .
Risposta È possibile che abbia risentito del bagno, ci sono dei prodotti integratori in commercio a base di ribes che vi consiglio per ripristinare la normalità. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 02 Dec 11 - 08:20
Da Laura
Domanda SPETT.DOTTOR ALAN RISOLO,
HO STERILIZZATO LA MIA CAGNETTA UN PASTORE TEDESCO DI 7 MESI CIRCA 20/25 GIORNI FA, LA PICCOLA E' RIMASTA IN CASA CON NOI PER 10 GIORNI POI TOLTI I PUNTI E' TORNATA IN GIARDINO IL TUTTO E' PROCEDUTO TRANQUILLAMENTE HA DISTANTA DI 10 GIORNI NEL ULTINO PUNTO DI SOTURA DATO SI E' FORMATO UNA PALLINA ABBASTANZA GRANDE 2CM CIRCA ROSSA...MI DEVO PREOCCUPARE???HO PORTATO LA PICCOLA IERI DAL VETERINARIO MI E' STATO DETTO PER 2 3 GIORNI DI FARLE INPACCHI CON ACQUA SALATA 2 VOLTE AL GIORNO E CHE LA PALLA DOVREBBE SCOPPIARE SE NON SCOPPIASE BISOGNA INCIDERLA...NESSUNO MI HA SPIEGATO LA CAUSA DI QUESTA PALLINA...LA RINGRAZIO FIN DA ORA DEL TEMPO DEDICATOMI.CORDIALI SALUTI
Risposta Succede frequentemente a causa dei punti di sutura interni che non si riassorbono e danno infezione, la cosa ideale è incidere il brufoletto e togliere il punto che fa infezione. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Dec 11 - 20:42
Da Alessandro
Domanda BUONASERA DOTTOR RISOLO,HO UN PITBULL FEMMINA DI 10 MESI,SONO 2 GIORNI CHE IL CANE VOMITA SUCCHI GASTRICI E NON MANGIA NIENTE E NON VUOLE ANDARE AL PARCO,MI STO PREOCCUPANDO,SPERO CHE MI POSSA AIUTARE PERCHE IL MIO VETERINARIO E IN VACANZA,E NN MI PUO AIUTARE.
Risposta Perdoni il ritardo con cui rispondo, in questi casi è opportuna una visita perche sonomolti i problemi anche seri che possono dare certi sintomi, se non è disponibile il suo vet deve per forza appoggiarsi a qualcun altro. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Dec 11 - 20:02
Da Valentina
Domanda Salve,
ho un meticcio di 7 mesi che pesa all'incirca 12 kg, una femminuccia abbandonata che ho adottato 5 mesi fa. Fino ad ora l'ho alimentata solo con croccantini per una dose di circa 220 gr al giorno dividendo la razione per 5 piccole porzioni giornaliere.Ora vorrei inserire nell'alimentazne anche delle carni per esempio pollo e tacchino o manzo e verdure ma non so quali quantit utilizzare. Mi pu dire lei a fare? Grazie milleda parte mia e della piccola Lizzie
Risposta La carne è una integrazione che influisce di poco sul pasto complessivo, si regoli con il suo appetito senza problemi facendo metà secco e metà carne. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Dec 11 - 15:13
Da Lucia
Domanda Salve,
mi scuso in anticipo per la lunghezza ma non ho potuto fare di meglio per spiegare il caso.
La mia cagnolina: Yorkshire Terrier (di un buon allevamento in cui ho preso altri cani che non presentano gli stessi disturbi);
3 anni, 4 kg. (non sovrappeso, di taglia pi grande rispetto allo standard);
sterilizzata a 7 mesi (ovariectomia, prima del primo calore).

Da almeno un anno e mezzo presenta spesso e volentieri cristalli di Struvite nelle urine, che si cercava di debellare con cicli di Urinary S/O Royal e per il mantenimento C/d Hills alternato a cibo Mini Adult normale (con lausilio di Cystocure Candioli) e Cistiti ricorrenti (un paio di volte lanno).
A cicli intervallati, ho sempre dato Omega Pet, soprattutto per pelle e pelo (reni e cuore).
Con lUrinary, la Struvite si debellava almeno temporaneamente; il C/d invece non stato sufficiente, la Struvite torn e quindi nuovo ciclo di Urinary.
A Luglio scorso, aveva da An. Urine: innumerevoli cristalli di Struvite e Proteine+++, cos la Vet. ha pensato di fare anche il PU-CU, che per risult essere a norma: 0,26 (0,0-0,6); quindi ha mangiato Urinary x tutto agosto, ma verso met mese notai (da mio controllo reattivo striscia Multistik) che aveva sangue nelle urine e quindi, su consiglio della vet., pensando alla cistite, diedi lantibiotico Marbocyl x 15 gg.
A Settembre scorso, la Struvite era diminuita di molto, ma le Proteine sempre a +++ (confermata con ulteriori An. delle Urine in ottobre) e cos, dato che non aveva pi struvite e che il mantenimento con C/d risultava insufficiente come acidificante, si iniziato a provare a darle il Neutered S/O Small Dog Royal (specifico x cani sterilizzati con tendenza a formare cristalli). E infatti andata bene, perch la Struvite non ricomparsa.
A parte questi disturbi, la cagnolina non ha mai presentato altri disturbi enterico/digestivi, beve e urina normalmente.

E veniamo ad oggi: ora a Novembre, le An. Urine erano buone (no Struvite), ma persistevano le proteine+++, cos ha ripetuto il PU-CU che risultato altissimo: 9.31! (0,0-0,6).
Il giorno dopo lo abbiamo ripetuto e si confermato il valore alto: 7,26.
Quindi la vet. ha consigliato di fare una Ecografia Addominale e Renale e questo il risultato: Fegato, Vie Biliari, Milza e Linfonodi: nella norma; Reni: normali le dimensioni, lieve ispessimento di entrambe le corticali con indice di resistivit nella norma; Vescica: repleta; Gastroenterico e Pancreas: stomaco ripieno di gas, normali i tratti esplorati. Considerazioni: quadro ecografico compatibile con Nefropatia lieve, si consiglia controllo dopo terapia.

Cosa vuol dire lispessimento corticale e la lieve Nefropatia?

Poi sono state fatte anche le An. del Sangue:
lEMOCROMO quasi tutto ok: Eritrociti 7,91 (5,5-8,5)
questi gli unici 2 valori NON a norma: HCT (PCV) = 55,1 (37-55) e
Proteine plasmatiche = 4,1 (5,7-7,4).

Il BIOCHIMICO: I valori renali sono nella norma: Azotemia 25 (13-40) e Creatinina 0,61 (0,35-1,5).
Colesterolo, Trigliceridi, Gamma GT, GOT, GPT, Fosfatasi alc., Bilirubina tot. e diretta, Globuline, Rapporto A/G, Calcio, Fosforo, Magnesio, Creatinfosfochinasi, Amilasi, Lipasi, Sodio, Potassio, Rapporto Sodio/Potassio, Proteina C reattiva, sono nella norma
tranne:
Glicemia = 101,4 (60-100)
Proteine totali = 5,1 (5,7-7,7)
Albumina = 2,42 (2,5-4,0)
Calcio corretto = 11,67 (9.0-11,0)
Lipidi totali = 899,38 (0-800).

LELETTROFORESI: Albumine, Alfa I, Beta I, Rapporto A/G, sono nella norma
tranne:
Proteine totali = 5,1 (5,7-7,7)
% Alfa II = 23,1 (6-22)
% Beta II = 7,3 (8,5-15)
Alfa II = 1,18 (0,34-1,08
Beta II = 0,37 (0,50-1,10)
Gamma = 0,31 (0,34-1,15).

La Vet. ha dato quindi la terapia da fare almeno per un mese: Enacard 1 mg. (2 cp. al d) e Renal Candioli, e poi ripetere PU-CU e Eco Renale.

Ora leggo sul web, che con la Nefropatia importante mantenere basso lapporto di proteine nella dieta... ma ho visto che il Neutered contiene il 30% di proteine! Pi del C/d, dellUrinary e del cibo normale x adulti!
Potrebbe essere stato ANCHE questo cibo la causa di Proteinuria alta nelle urine che gli ha scompensato i reni?
Con la Proteinuria che ha cos alta, non mi sembra indicato dare il cibo il Neutered! Quindi, in considerazione del fatto che ora in un periodo buono (NON ha Struvite), pensavo di fare un mix e cio:
di Mini Adult (mantenimento normale Hills) + di Urinary Royal.
In questo modo, posso ricreare un cibo di mantenimento per il suo caso: non esclusivamente medicato (Mini Adult); ha una piccola dose di acidificante utile per controllare la Struvite (Urinary) e tutti e due i cibi si mantengono entro il 20-23% di proteine sul secco! Che ne pensa?
(Il cibo Renal Royal o K/d Hills, ho letto, NON sono indicati per chi ha tendenza alle Struviti! Quindi, se vero che tutelano i reni, poi gli ritornerebbe la Struvite)...

In ogni caso, supportata dalla terapia: Enacard + Renal Candioli e fra un mese ripeter le an. delle urine e PU/CU...

Ora chiedo, come possibile che in una cagnetta cos giovane si riscontra gi un problema renale? (congenito, acquisito dalle ripetute cistiti-struviti, nutrizionale?)...
E come possibile che il PU-CU in luglio era normale, e a distanza di soli 4 mesi sia schizzato cos in alto?! Anche le an. del sangue fatte in precedenza (maggio) erano tutte nelle norma!
C possibilit che, alla luce dei vari referti (urine, sangue, ecografia) e dopo la Terapia medica e dietetica la mia cagnolina Guarisca e la lieve infiammazione renale regredisca o si compensi?
o mi devo aspettare il peggio? Sono preoccupata... :-(

Ringraziando per lattenzione e la pazienza, la saluto cordialmente...

Lucia (Roma)
Risposta è una situazione davvero strana. Quantomeno per il riscontro ematologico che appare normale nonostante il rapporto P\C. per quanto alla dieta certamente si consiglia un alimento k\d, idoneo a mantenere basso l’apporto di proteine. In un cane così giovane il mio primo consiglio è quello di fare una biopsia renale. Vi darà la certezza del processo patologico in atto e la possibilità di fare una cura mirata. Ci sono nefriti transitorie che se ben curate retrocedono ma vanno affrontate con grande competenza. Chiedete al vostro vet se esiste li in zona la possibilità di fare questo esame. Fatemi sapere. A presto e in bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Dec 11 - 14:36
Da Valentina
Domanda Gentile Dott.Risolo,
le scrivo per avere un suo parere riguardo la mia barbona toy di 1 anno.Ha dei valri di amilasi molto bassi.Prende col cibo il tryplase.Da qualche tempo ha un appetito altalenante.Era dimagrita molto.Facciamo le analisi del sangue complete.Risultato valori del fegato alle stelle.Il risultato dell'emocromo nella norma.La leishmania ha dato positivo 80.Il vet mi ha detto basso.Da ripetere tra due mesi.Facciamo un eco addome ,tutto nella norma,tranne il fegato,il referto dice: dimensioni diminuite.ecogenicit attenuata.no lesioni focali.colecisti distesacon parete e contenuti nella norma.Velocit portaleaumentata.Forse shunt.forse una epatite mai curata.Secondo lei?Ora faremo delle ulteriori analisi.Cosa si pu fare?MI trovo in sardegna,ma se il cane ha bisogno di cure mi sposto ci sono centri specializzati per queste cose?grazie
Risposta Probabile sia shunt portosistemico, è necessaria un’ecografia con colordoppler o un dosaggio degli acidi biliari pre e post prandiali. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Dec 11 - 14:27
Da Simona
Domanda Chiedo scusa, lei parla di ferita,di fatto non vi lesione della cute ma integra. Anche in questo caso prvi un corpo estraneo? Le allego le foto del prima della cura. Adesso non cos grossa ma comunque evidente.
Risposta Purtroppo non le vedo da qui, me le manda su dottrisolo@libero.it? grazie
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Dec 11 - 14:01
Da Letizia
Domanda buongiorno da circa una settimana che la mia cagnolina sta male. un meticcio di 10 anni, tutto iniziato una settimana fa quando per due giorni di seguito si alzava dalla cuccia per mangiare e subito dopo mangiato ci ritornava(di solito resta in cucina per ore dopo pranzo). il terzo giorno all'improvviso inizia ad urlare per il dolore, ma non si capisce da dove esso provenga, per poi tutto passa.sabato mattina chiamiamo il veterinario che le somministra una siringa di antibiotico e cortisone, dopo poco il cane non riesce piu ad usare le zampe di destra, non si regge inpiedi, cammina barcollando e sembra confusa. ma nella giornata di domenica migliora, cammina sempre meglio ed pi attiva. tutto sembra andare bene fino a luned sera quando inizia a tremare e dopo poco ad urlare dal dolore, dolore che se sta ferma sembra affievolirsi, ma appena fa un piccolo movimento anche di pochi centimetri diventa pi forte il cane emette urla disumane e non si riesce a capire da dove provenga. tutto questo dura circa due ore e poi passa e il cane sta bene, allegro, corre, salta ecc.. da luned fino ad oggi il dolore tornato diverse volte sempre allo stesso modo, il cane inizia a tremare e dopo poco ad urlare. deve anche sapere che il cane negli ultimi mesi ha subito due mastectomie totali una ad agosto e la seconda all'inizio di novembre, potrebbe essere in qualche modo correlato? ha qualche possibile spiegazione? la prego mi aiuti
Risposta È possibile che siano coliche intestinali, mi dispiace del ritardo con cui scrivo, quello che le potrei consigliare è un'ecografia ed una esame del sangue per accertare la natura della colica. Possibile siano disturbi del pancreas, o corpi estranei od altro, è necessario indagare. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Dec 11 - 13:49
Da Roberto
Domanda Salve,
ho un cucciolo meticcio di 3 mesi e pesa 5,2 kg. volevo sapere quanto diventer grande indicativamente
Risposta Purtroppo non le vedo da qui, me le manda su dottrisolo@libero.it? grazie
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Dec 11 - 09:20
Da Simona
Domanda Buogiorno, ho una jack russel di 2 ani e un mese che qalche settimana fa per la prima volta, ha avuto tra le dita del zampa anteriore sinistra una pallina arrossata che si vedeva anche a zampa appoggiata senza allargare le dita. Ilveterinario mi ha detto che si trattava di una infezione e cos mi ha prescitto dei lavaggi con disinfettante e l'antibiotico. Sono andata avanti per tre settimane perch la zampina si sgonfiava lentamente. Ora ad una settimana dalla fine dell'antibiotico nello stesso punto sembra rigonfiarsi di nuovo. Avevamo fatto anche l'esame citologico, sembrava non evidenziare nulla..Pu darmi qualche spiegazione lei? La consistenza della pallina molliccia..
Risposta C’è la possibilità che ci sia un corpo estraneo nella ferita, nell’eventualità che non guarisse dopo un secondo ciclo antibiotico il mio consiglio è di cambiare strada e valutare quella chirurgica. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Nov 11 - 22:21
Da Martina
Domanda Salve le scrivo perch vorrei il parere di un esperto. Sto per prendere un cucciolo di labrador in un allevamento. L'allevatore mi ha detto di essersi accorto che un suo cucciolo aveva la coda rotta e che gli stata in parte,non tutta,amputata. Ho chiesto come mai e mi ha spiegato che il pezzetto finale della coda,era distaccato. Ora la mia domanda questa,questo cucciolo con parte della coda amputata,avr problemi di qualsiasi genere ora che cucciolo o da grande dovuti a questa coda? quando far i cuccioli li far con la coda "normale"? scuso forse per le stupide domande ma non ne so molto sui cani,anzi praticamente niente! la ringrazio anticipatamente
Risposta Non comporterà nessun problema funzionale, la possibilità di trasmissione genetica esiste ma dipende dal tipo di lesione, non sapendo esattamente cos’è non vi so dire. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Nov 11 - 21:13
Da Michelangelo Salemi
Domanda ciao o una barboncina di 8 mesi di eta e da un paio di giorni che fa diarrea cosa posso fare per aiutarla visto che anche la vedo un po sofferente.... grazie anticipamente cordiali saluti
Risposta Potete applicare regole di buonsenso, darle da mangiare alimenti più digeribili ed eventualmente togliere i patè, in piu somministrare fermenti lattici ma se non dovesse guarire vi consiglio un controllo veterinario. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Nov 11 - 17:07
Da Michele
Domanda Grazie per la risposta, ma non mi chiaro ancora del tutto, la cura che faceva con il Deltacortene 25mg era x 5 gg una intera + 5 gg mezza + 5 gg un quarto di pastiglia e la cura finiva.
Ora con il MENDROL 16mg come procedo la cura ? lei mi ha detto mezza pastiglia ma gli d mezza pastiglia per 15gg? mi spieghi bene . GRAZIE MOLTISSIMO
Risposta Può dare 1\2 cpr per una settimana, poi 1\4 per un’altra settimana. Poi stop
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Nov 11 - 13:35
Da Girolamo Maceri
Domanda Spett.le Dr. Alan Risolo, sono preoccupato per il mio cane un meticcio di anni 6, questa mattina per due volte ha vomitato saliva mista a sangue. Io per oggi lo tengo a dieta anche perch non riesco a capire se e sangue che pu provenire dallo stomaco o dalla gola, io penso dallo stomaco, non era tanto ma abbastanza rosso vivo. Adesso comunque sono le 13,30 e non ha pi vomitato dopo i due episodi di stamattina.Lo ringrazio per la risposta che vorr fornirmi ed eventuali farmaci che potrei somministrargli. Preciso che e la prima volta in sei anni che si verifica questo episodio. Grazie di cuore Girolamo Maceri.
Risposta Se è rosso vivo arriva dall’esofago perche se arrivasse dallo stomaco sarebbe parzialmente digerito e rosso scuro. Probabilmente uno sforzo intenso durante un conato. Per ora non vi preoccupate ma se dovesse continuare vi consiglierò un controllo veterinario. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Nov 11 - 01:02
Da Dora
Domanda SERA DOTT ALLAN. SOLO UNA DOMANDA,LE CHIEDO ,A ME M E MORTO ILMIO DOBERMANN DI 8 MESI ,IL MIO VETERIARIO MI DETTO CHE E MORTO DI EDEMA POLNALE ,MA NN HA MAI ACCUSATO DISTURBI E OSSIBILE A 8 MESI .GRAZIE ASP. LA SUA RISPOSA
Risposta È possibile che avesse un disturbo cardiaco come la miocardiopatia ipertrofica, tipica delle razze molossoidi. È possibile diagnosticarla per tempo nelle razze predisposte con un esame ecocardiografico. Mi dispiace!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Nov 11 - 00:56
Da Paola
Domanda Salve,giovedi scorso il mio cane - che stava benissimo fino alla notte prima (sempre avuto difficolt con lostomaco e con la digestione - ha iniziato a vomitare succhi gastrici circuna 10-15 volte. esami sangue LIPASI a 250. POI STOP VOMITO grazie a puntura. eseguita lastra allo stomaco, eco al fegato ma tutto ok - sera dopo dolori stomaco, non deglutiva, fatta puntura antidolorifico ma durante la muore. Il veterinario neanche accenna alla possibilita' di una pancreatite. i valori lo giustifica?
Risposta è molto raro che una pancreatite dia morte acuta. I valori sono bassi (anche se in realtà sarebbe opportuno confermarla sempre con CpL) per giustificare una pancreatite. È molto probabile che si tratti di altro, eventualmente sfuggito alle indagini. Se è morto, d’altra parte, qualcosa deve aver avuto. Posso ipotizzare ostruzioni intestinali, torsioni incomplete di stomaco od altro ancora, le eventualità sono davvero molte. Mi dispiace
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 17:46
Da Federica
Domanda buona sera, ho un labrador retriver femmina di 2 anni appena compiuti, non molto alta al garrese nel senso che misura 54 cm e pesa 22 kg! secondo lei troppo magra? premetto che mangia 300 gr al giorno di crocchette troppo poco? grazie
Risposta Come per le persone ci sono discrepanze anche ampie nell’aspetto senza con questo voler presupporre dei problemi. L’appetito dipende da lei, la quantità di crocchette dipende da quanto prescritto dalla ditta abendo ciascuna un apporto calorico differente. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 17:21
Da Kichibia
Domanda Buonasera, il veterinario di mia fiducia ha prescritto le incurin per la mia cagna di 8 anni sterilizzata da 4 che soffre di incontinenza urinaria, soprattutto quand' a riposo ma non solo. La domanda : quale differenza c' tra incurin e propalin? E' meglio l'uno o l'altro per qualche motivo? Grazie, buonasera
Risposta Contengono molecole di natura diversa che agiscono in siti differenti, nonostante l’effetto sia analogo, uno è un ormone, l’altro ha l’effetto di un neurotrasmettitore. Io preferisco propalin in quanto ha meno effetti collaterali
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 14:16
Da Daniela Guadagni
Domanda Salve,
ho un husky femmina di 5 mesi.
Vorrei sterilizzarla ma non so se aspettare il primo calore o farlo subito.
Mi hanno detto che farlo prima del primo calore potrebbe compromettere la sua crescita mentale, nel senso che mentalmente parlando rimarrebbe cucciola..`vero?
Grazie per la risposta
Risposta Bisogna trovare un giusto compromesso. Cioè far maturare bene la cagnetta e sterilizzarla prima del calore, se ha 5 mesi potete aspettarne 2 o 3, così sarà bella cresciuta. Sterilizzarli prima della pubertà permette di prevenire con una percentuale alta problemi futuri legati alla sfera sessuale. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 14:00
Da Mariella
Domanda BUONGIORNO,
la mia cagnolina dulldog francese, da ieri molto abbatuta, rimane ferma immobile, trema, e se gli sfioro la pancia piange. Si scaricata normalmente e questa mattina ha mangiato un pochino. Sono molto preoccupata, cosa potrebbe essere. Grazie per la sua risposta.
Risposta Nella pancia ci sono molti organi che, andando incontro a sofferenza possono dare dolore, è una domanda difficile da rispondere senza una visita, che le consiglio di fare in fretta. Si può passare da un colpo di freddo a una torsione intestinale, quindi da sciocchezza a emergenze chirurgiche. In bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 13:31
Da Elisa
Domanda salve..
ho un incrocio di maremmano e pastore tedesco di un anno e mezzo e da qualche giorno ha problemi motori agli arti inferiori. sta sempre sdraiato e dorme sempre, non pi vivace come prima. mi hanno detto che questa razza ha problemi alle ossa ma possibile che ha gi problemi ad un anno e mezzo? che cosa posso fare?
grazie elisa
Risposta Le consiglio certamente una radiografia delle anche, è una razza predisposta alla displasia dell’anca e si puo manifestare anche prima. Mi raccomando non aspetti troppo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 13:14
Da Sandra
Domanda Salve, ho una cagnetta di labrador retriver di 11 mesi e mezzo, sempre fuori in giardino anche quando noi siamo a lavoro, ha molto spazio adisposizione e cos non sente la nostra mancanza. Comunque le chiedo, in prossimit del primo calore per quanto tempo preferiile che stia dentro casa se noi non siamo a casa? grazie
Risposta mi chiedete questo perche fuori ci sono dei cani che la possono ingravidare? Se così non fosse non ha bisogno di stare in casa…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 12:25
Da Chiara
Domanda salve. C' un randagio che ha quasi un anno e non ha avuto nessun vaccino n la sverminazione. Ora molto magro nonostante mangi abbastanza regolarmente. Vorrei portarloda un veterinario ma non rsco a prenderlo e ho un p paura quindi vorrei mettergli qualcosa nel cibo per sverminarlo nelaso abbia i vermi. Cosa posso dargli? La rngrazio per la risposta
Chiara
Risposta Ci sono molti prodotti in commercio, Drontal, Cestem, Triantelm…può chiedere al farmacista la loro disponibilità. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 11:22
Da Mariella
Domanda buongiorno dottore,
come possibile che la mia cagnolina di 2 anni e mezzo,senza problemi di salute mi morta di infarto fulminante?Era una meticcia di piccola taglia un incrocio di volpino e pincer,sana allegra ,era la nostra principessa, sdraiata sul divano tranquilla e tutto ad un tratto si irrigidisce e cade a terra senza dare segni di vita, io d'istinto la prendo le faccio la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco ma lei non risp a niente ,allora ho provato a uscirle la lingua pensavo si fosse soffocata, ma alla fine mi sono accorta che gi era morta.Come possibile tutto questo ,e io avrei potuto fare dell'altro per aiutarla?A casa nostra era felice come una bambina, perch succede questo? la ringrazio anticipatamente, Mariella.
Risposta Purtroppo ci sono cause varie di morte improvvisa pure nell’uomo, infarti, ictus…e spesso nulla si puo fare, mi dispiace
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 29 Nov 11 - 10:52
Da Maria
Domanda salve,sono mesi che abito in un palazzo che sta in un cortile,dove gi ci abitano i geitori tanto anziani del mio propritario.Due mesi prima ,quando venimmo a vedere la casa,il proprietario ci disse che sia le galline che i cani da l a poco sarebbero andati via!Ma sono trascorsi 11 mesi e non si smosso nulla,anzi i cani abbaiano (anche se son di piccola tagia) initerrottamente in ogni momento,mattina,giorno e notte,e l galline d'estate non le dico a puzza che fanno salire fino al 2 piano...e fuori l balcone io mi ritrovo sempre degli animalett piccolissimi sia neri che bianchi,(non che sono e zecchettedelle galline,anche perch di pulizia l nell'aia non che c' ne tanta ,anzi. E comunque,ritornamo ai cani,le tengono sempre nel cortile,pioggia,vento,sole...una la tengono sempre legata con una catena di ferro pi o meno di n metro vicino alla cuccetta e l'altra la tengono sciolta perch malta di leishmaniosi,he la sta consumado piano pino ed visibile la malattia sualla pelle e ha gi peso la vista( ha gli occhi tutti fuori sembran caderee pieni di croste,appnnati di una csa tipo gel bianco)ho paura che qesta malattia possa infettare anche noi,anche perch in libert,non sta rinchiusa in casa e si avvicina anche alle persone,e qui ci sono anche tante zanzare,le cgnoline sono mal curate,non parliamo di pulizia,po,non hanno il microcip e danno tremendamente fastidio,gli ho parlato pi volte,ma niente son testardi,fanno finta di slegarla ,ma poi mi ritrovo sempre a svegliarmi soprattutto la notte,di giorno fanno perdre la concentrazione e mi portano un nervoso esagerato,ma ncor pi per l'idifferenza e la mancanza di rispetto.Ps. Alle spalle di casa mia invece, c' unbestione enorme, che piange si lamena di continuo e quando abbaia riusona forte nelle orecchie e nel petto...come quando stai vicino alle casse in discoteca, anche loro lo tengono, mi pare sciolto (perch non riesco a vederlo bene) ma in poco spazio e i padroni non sempre stanno a casa.
La prego spero che riesca ad aiutarmi con info pi dettagliate,perch in rete ho letto quacosa,ne ho gi parlao con loro e gli ho mandto anche il documento di legge per come si dovrebbero comportare e tenerei cani,ma a nulla e servito. Gli devo far mandare una lettera dall'avvocato? Grazie ,spero di essermi spiegata bene...attendo una sua risposta ...grazie.
ho tremendamente paura della leishmaniosi e delle zecchette... mi aiuti.... grazie
Risposta Si tratta di una situazione di maltrattamento che deve arrivare all’attenzioni degli Organi competenti, Guardia Zoofile, ENPA, Vigili urbani ecc. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Nov 11 - 22:51
Da Maria Grazia Demitri
Domanda il mio cane ha quasi 2 anni un meticcio e da due giorni mi sono accorta che perde goccioline di sangue dalla pipi,non si mai accoppiato, puo' essere questa la causa?sono molto preoccupata....
Risposta È possibile sia il leccamento continuo se fa molto autoerotismo, diversa cosa se il rossore che vedete è nella pipi, questo puo essere indice di cistite od altro, sarebbe opportuno che lo vedesse un vet se continuasse, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Nov 11 - 21:54
Da Yuki
Domanda Salve. Ho un'akita femmina di un anno. Gi quest'estate ha iniziato a mordicchiarsi le zampe davanti e l'interno delle zampe posteriori fino a togliersi il pelo e il vet. disse che probabilmente era o un po' di stress o i croccantini troppo proteici. Dopo aver cambiato i croccantini e portata a spasso molto pi spesso il problema si risolto. Ora l'altro pomeriggio ho notato che si grattava insistentemente vicino la coda e quando sono andata a vedere il motivo sono rimasta con un enorme ciuffo di peli in mano e l dove dovevano esserci i peli c'era un'enorme chiazza di carne viva. Oggi il vet mi ha dato delle compresse, CEPOREX, e in pi gli ha fatto una siringa di cortisone. Ora io volevo chiederle, secondo lei questi potrebbero essere problemi causati dall'alimentazione? o da qualche allergia o magari qualche infezione? e con che tipo di analisi potrei scoprire la causa? grazie mille in anticipo.
Risposta Difficile pensare che la causa sia una sola, molto probabile che ci siano piu fattori in gioco, allergia, pulci, infezione batterica ecc. la terapia è corretta, vi consiglio di seguire questa e vedere se migliora. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Nov 11 - 21:23
Da Vittorio
Domanda mio figlio ha bevuto da una ciotola dove beve un gatto e oggi ha 39 di febbre il bambino in questione ha 1anno e mezzo
Risposta Questione da pediatra, lo contatti subito
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Nov 11 - 20:03
Da Michele
Domanda per quanto riguarda il mendrol e da 16 mg il cane pesa 20/22 kili
Risposta È un farmaco che ha ampi margini di sicurezza ma io per ora starei con mezza cpr al giorno, un saluto.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Nov 11 - 09:33
Da Franco E Lucilla
Domanda Buongiorno dottore,
abbiamo una cagnetta al suo primo calore.
Lei abituata ad andare al parco tutti i giorni (libera), naturalmente non abbiamo intenzione di portarla in orari in cui sono presenti altri cani. Abbiamo discusso con una persona proprietaria di un maschio che sostiene che non il caso di portare una cagnetta in calore al parco anche in orari normalmente non frequentati (naturalmente legata), perch comunque lascerebbe odori che innervosirebbero i cani maschi successivamente. Ci sembra esagerato, ma lei che ne pensa? Vorremmo fare il meglio per la nostra cagnetta senza turbare naturalmente il prossimo (sia canino che umano...)

Grazie
Risposta In effetti i cani sentono gli odori anche a distanza di kilometri e giorni, quello che spesso succede è che questi seguano le tracce e si perdano quindi il consiglio è legittimo, meglio non portarle fuori assieme agli altri…un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Nov 11 - 22:16
Da Tania
Domanda salve dottore. ho unproblema con l mio cane di 10 anni.. ormai da giorni che ilane mostra sange nelle feci, colore rosso ma un p cogulato..qudo defeca la ima vola le feci sono normalmente foate, ma opo si accovacca nuovamente per fale molli e con sangue. vorrei fargli fare una ecografia, ma il mio ca molto irrequieto e non permetterebbe mai i essere toccato cos da estrnei..
le vlevo intanto chiedere a cosa pu essere dovuto il sanguinamento..e poi volevo sapere come si fa afare una eco con un cane piuttosto irrequieto..la rngrazio
Risposta Si puo fare tranquillamente un ansiolitico al momento della visita come si fa con le persone agitate, questo permetterà di fare gli accertamenti necessari. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Nov 11 - 20:24
Da Miky
Domanda Salve, un'informazione, ho finito il Deltacortene 25mg ma ho in casa 3 scatole di Medrol 16mg, va bene ugulmente per continuare la cura del mio cane ? COME CALCOLO LA DOSE LEI PRENDE PER 5 GG INTERA + 5 GG META + 5 GIORNI UN QUARTO (logicamente parlo del Deltacortene), se dovesse andare bene il Medrol come procedo?
Grazie
Risposta Quanto pesa il cane? Puo andar bene ma va fatto con precisione, fatemi sapere. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Nov 11 - 19:38
Da Meggie
Domanda ho un cucciolo chiuhaua toys femmia a pelo lungo d un anno le sue parti genitali embrano notevolmete gonfie mi devo preoccupare? vorrei saperne l motivo.
Risposta Possibile sia in calore, succede 2 volte all’anno, vedete perdite rosse?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Nov 11 - 14:58
Da Michele
Domanda Salve dottore,io ho un pastore tedesco di 9 anni, e da circa un anno gli stata diagnosticata un artrosi alla zampa anteriore sinistra, il mio veterinario ha prescritto delle pillole di ONSIOR.Vorrei sapere se possibile operarla o usare altro antinfiammatorio pi efficace, anche se per uso umano. la ringrazio in anticipo.saluti. Stranieri Michele Foggia
Risposta La chirurgia a volte è consigliata ma dipende dall’esito delle lastre o dell’artroscopia. Ci sono anche altri antinfiammatori più mirati e le infiltrazioni articolari, dipende davvero da quale problema abbia il cane e dall’entità, son valutazioni che si fanno a seguito di una visita aortopedica. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Nov 11 - 12:46
Da Claudia
Domanda Buongiorno dottor Risolo .. avrei bisogno di un suo parere... ho una cagnolina di appena tre mesi appena presa. le ho messo la medicina per le pulci appena ieri.. vorrei sapere se c' da aspettare e quanto per darle la pastiglia per la sverminazione dato che la sua ex padroncina ancora non gliel aveva somministrata ...aspetto una sua risposta la ringrazio in anticipo Claudia
Risposta Puo già farla, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Nov 11 - 20:22
Da Gianluca
Domanda Egregio Dottore, ho un problema con la mia cagna di anni 10. Da un paio d'anni soffre tantissimo i rumori forti e improvvisi (petardi soprattutto, sportelli delle auto che sbattono all'improvviso, rumori metallici forti, grida di persone pi o meno lontane in gruppo come ad es. festeggiamenti per una laurea, un complanno ecc.). Prima se c'era un botto neanche ci faceva caso. Ora comincia a vagare e gira per casa, oppure tiene tese le orecchie, con un atteggiamento quasi assente se cerchi di chiamarla e attirare la sua attenzione, magari con un bocconcino appetitoso; resta tutta concentrata a captare il possibile botto che arriver o chiss quale altro rumore (quando mangia fa delle pause e sembraascoltare per poi, fortunatamente ricominciare a mangiare). Se sente per strada un violento botto (o i rumori simili descritti in precedenza) tende a tirare con violenza il guinzaglio per ritornare velocemente a casa. Trema e a volte ha parecchia salivazione (occhi vitrei e attacchi di panico totale nei casi rari e pi estremi). Rifugiandosi a casa e nella sua cuccia la situazione tende a migliorare fino a scomparire dopo alcuni o diversi minuti. Ho letto le cose pi diverse su come comportarsi in questi casi (alcuni dicono non coccolarla e ignorarla; al contrario altri coccolarla e rassicurarla; altri ancora farla uscire lo stesso, spesso, per abituarla e forzarla un po'; addirittura farle sentire un rumore registrato simile ad un botto con un basso volume per poi aumentarlo piano piano per un lungo periodo). Sono disperato, Kio, questo il suo nome, come una figlia per me e non voglio che stia male. Come devo comportarmi? Vi prego, aiutatemi a trovare una soluzione. Particolarit: molto attaccata a me e a mia moglie (ci segue sempre); non ha mai giocato con palline o altri giocattoli ma ha solamante giocato facendo festa spropositatamente, baldoria, abbaiando e saltando su letti o divani quando ritorno a casa; tende a girare intorno alle persone (es. se siamo in due a passegiarla tende a girare attorno a tutti e due come per mantenere unito un gruppo); una bastardina, forse un incrocio con un border collie, nera e con zampe marroncine. Il cane nell'ultimo periodo tende anche a leccarsi spesso il sopra delle zampe anteriori (ho letto su alcuni blog che potrebbe essere stress). Ha cambiato casa recentemente (prima si trasferita con me e la mia famiglia in una nuova abitazione e da Giugno, mese in cui mi sono sposato, vive con me e mia moglie, in una casa piccola ma con terrazzi ampi che comunque non frequenta molto attualmente a causa della paura sopraccitata). Ho continuato a portarla spessissimo dai miei (in casa dei miei vi sono altri 4 cani, una delle quali sua acerrima nemica, se si incontrano si ammazzano, mentre con gli altri va d'accordo). La scendo spesso per fare i bisogni, quando non li fa nel terrazzo (per adesso nel mio terrazzo fa solo pip e non feci, mentre le ha fatte sempre nei terrazzi delle case precedentemente abitate e continua a farle nel terrazzo dei miei genitori se la lascio a casa dei miei per una mezza giornata). Non le facciamo mancare nulla; cibi appetitosi, amore infinito, coccole continue, e i fine settimana, salvo nubifragi (fortunatamente vivo in Sicilia e il sole c' quasi sempre, la porto sempre in spiaggia, al mare, o in montagna durante le scampagnate e i pic-nic con mia moglie.
Grazie di vero cuore a tutti.
Risposta Si tratta di una situazione molto complicata da gestire, richiede un’analisi attenta del contesto in cui sta il cane ed una valutazione comportamentale del cane. Si trattad i una vera e propria malattia che va affrontata con competenza, un semplice consiglio non sarebbe esaustivo perciò vi consiglio d appoggiarvi ad un comportamenalista, di dove siete che vedo se conosco qualcuno in zona? A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Nov 11 - 20:02
Da Yurika
Domanda Buonasera Dottor Risolo, ho un dalmata un p anzianotto che da un paio di giorni mi fa preoccupare. Ieri non uscito per niente dalla cuccia e non ha toccato cibo, questa mattina si praticamente "gettato" sulla ciotola dell'acqua bevendone parecchia e qualche minuto dopo ha rimesso bile.L'ho portato dal veterinario che gli ha fatto met flebo (di cui l'altra met devo fargliela domani), le analisi del sangue dove si sono verificati un p alti i globuli bianchi e la disidratazione. Oltre alla flebo il veterinario mi ha dato delle vitamine da integrarvi e una puntura di Plasil che gli ho somministrato oggi pomeriggio perch ha rimesso altre2volte solo per aver bevuto un p d'acqua. Inoltre dimagrito in maniera eccessiva nell'ultimo periodo! Il cane ha 12 anni e presenta inoltre un testicolo pi grosso dell'altro,non so se possa pi o meno influenzare la cosa. Ecco mi sembra di averle elencato tutto, mi scusi se mi sono dilungata tanto..aspetto alpi presto una sua risposta. Grazie.
Risposta Avete fatto sia un emocromo che un biochimico? Sarebbe importante valutare la funzionalità renale, mi fate sapere se l’avete fatta?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Nov 11 - 17:28
Da Zeno
Domanda buon giorno. Il mio cane una pointer da questa mattina vomita saliva giallo verde per pi volte sono preoccupato cosa successo?
Risposta Il vomito giallastro spesso è normale nel cane, si pulisce lo stomaco dal catarro che viene prodotto normalmente, un po come quando mangiano l’erba per poi vomitarla, se dovesse proseguire si riferisca al suo vet per una visita ma per ora non si preoccupi. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Nov 11 - 16:23
Da Arianna
Domanda salve, mi chiamo Arianna.Il mio gatto si chiama Lug e ha una specie di "pallina" bianca posta sulla pupilla dell'occhio, come una specie di protuberanza. Sapete dirmi di che cosa si tratta e quale medicinale dargli?
Risposta No purtroppo deve andare dal vet, l’aspetto descrittivo non ci aiuta in questo tipo di lesione. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Nov 11 - 10:40
Da Ilaria Pozzo
Domanda salve,vorrei sapere quale terapia se esiste per cercare di risolvere un problema di infertilita' nella mia femmina di razza landseer di 4 anni. abbiamo provato tramite assistenza veterinaria una prima volta con monta artificiale con esito negativo poi a distanza di due calori riprovato con monta naturale e sono nati due cuccioli molto grandi e in ottima salute, poi nuovamente riprovato con lo stesso maschio che e' anche il mio quindi la scelta del momento giusto e' decisa dai cani e io mi limito a controllare i tempi, ed e' rimasta vuota ora nuovamente riprovato ed ecografia ad 32 giorni ha dato esito negativo. la femmina gode almeno apparentemente di ottima salute calori regolarissimi come date e tempi di durata. vorrei un suo consiglio su che tipo di screening seguire per un futuro. grazie molte. ilaria
Risposta Dovreste valutare il seme del maschio per verificare che sia idoneo, poi fare il dosaggio del progesterone per identificare il momento giusto nella femmina, questo vi puo dare ampie garanzie. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Nov 11 - 21:19
Da Sisto Mario
Domanda Gentile dott. ho una casa primo piano con relativo giardino, posseggo una gattina sterilizzata che comunque esce anche in giardino, protetta ogni mese con frontline, da qualkche tempo si aggira nei paraggi un'altro gatto al quale molto spesso do da mangiare, questo gatto risulta assolutamente "selvatico" in quanto non si fa mai avvicinare, massimo 2-3 metri di distanza, altrimenti scappa, uno di questi giorni da questa stessa distanza ho notato che aveva attacacta sulla testa un zecca , pertanto considerando che non si fa avvicinare sono stato costretto ad allontanarlo, anche se si fa sempre vedere a distanza, la zecca sembrava molto grossa e dopo una decina di giorni "scomparsa". Il problema che un bel giorno dopo essere stato in giardino mi sono trovato una piccola zecca attaccata alla testa. Da quel momento mi venuto il terrore di scendere in giardino e addiritura sospetto che possano essere entrate anche in casa. Le vorrei chiedere cosa fare per disinfestare il giardino ed aventualmente la casa e se necessario allontanare definitivamente il gatto "selvatico". E' inoltre necessario qualche trattamento particolare per la gattina. Mi scusi per le troppe domande ma mi venuto addirittura il sospetto che una piccola zecca si sia addentrata nel naso in quanto dopo due giorni dall'evento prima descritto mi uscito del sangue. La ringrazio anticipatamente e le porgo distinti saluti. Mario Sisto.
Risposta L’unico modo per limitare le pulci nell’ambiente è trattare il gatto frequentemente, ogni 20-25 giorni in maniera continuativa, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Nov 11 - 21:18
Da Michele
Domanda Salve, vorrei un consiglio, ho un cane incrocio tra pastore tedesco un'altr razza, ha 13 anni da qualche mese ha problemi di anche e gambe, fa fatica a camminare, ad alzarsi dal suo salotto etc. etc. sentita la veterinaria ci scrisse 2 farmaci: Ronaxan 250 x 10 gg, e Deltacortene 25mg x 5pastglie intere,5 a meta e 5 un quarto.la cura e stata ottima, sembra che quando assume questi farmici diventa un cucciolo, gioca, corre, etc.etc .Ora il problema e questo appena finisce il ronaxan nonostante contina a prendere il cortisone inizia nuavamente gli stessi sproblemi, abbiamo aspettato una settimana e abbiamo rinisziato la cura pero dando meta pastiglia di ronaxan e cotrisone ugulale, ma il problem che appena finisce il Ronaxan dopo 2 giorni riniziano tutti i doliri nonostante deve finire ancora il cortisone, Ora vi chiedo un consiglio visto che questo ronaxan sembra dargli una vita nuova ed miracoloso ma non sapendo se si puo dare come un umano di continuo il farmaco, non so e l'unica cosa che lo far star bene, ma si puoi dare di continuo? disognerebbe spezzare per un po di tentpo. quanto? provare a dimuire ancora la dose invece di mezza un quarto.
insomma mi aiuti mi dia un suggerimento, Grazie in anticipo Michele spero che mi rispondia subito, grazie
Risposta Dovreste anzitutto capire la causa del suo male in quanto state curando qualcosa che non sapete. Quindi la cura non può essere precisa. La prima cosa che vi consiglio è una radiografia alla schiena e alle anche, possibile sia un’artrite. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Nov 11 - 20:11
Da Domenico
Domanda Salve ho appena preso un cucciolo di bull terrier maschio di 4 mesi, beve tanto e urina parecchio cosa mi consiglia? Di aspettare qualche giorno per vedere se si stabilizza?premetto che gli ho cambiato le crocchette prima prendeva delle eukanuba adesso delle special dog sicuramente di qualit inferiore ma decisamente molto piu economiche. Grazie mille.. Aspetto una risposta.
Risposta Possibile sia un fatto alimentare, vi consiglio di cambiare crocche e vedere se in 3-4 giorni passa. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Nov 11 - 18:26
Da Savinelli Andrea
Domanda Salve dottore, ho un cucciolo di pastore tedesco di 45 giorni da ieri, mi stato detto dal vecchio padrone di dargli determinati crocantini, per il mio cane li ha vomitati ben 2 volte... Il cucciolo non ha nessuno vaccinazione e non sverminato, il mio veterinaio mi ha detto che devo dargli da mangiare carne macinata perch non ha gastrite e sta in ottima forma, ha dedotto che forse era lo stresso; per oggi a pranzo dopo mangiato ha vomitato di nuovo e sta molto gi....il veterinario mi ha dato specifiche siringhe ma il cane sta sempre giu.... Come mai?? Grazie in anticipo attendo una vostra risposta.
Risposta Sarebbe importane tornare dal vet e spiegargli la cosa, probabilmente ha bisogno di qualche cura in più..!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Nov 11 - 18:52
Da Alessandra
Domanda Salve,sono Alessandra. da circa una settimana ho una cucciola di bull terier miniature di cica 4 mesi. molto vispa e giocherellona,sembra in buona salute,per ho notato che molto impacciata nei movimenti e spesso muove le zampine posteriori come se avesse bisogno di grattarsi,ma nn si gratta!sembra quasi un tic nervoso! inoltre (non so se pu essere associato a questo problema)quando deve scendere le scale piange,ha paura e si blocca..a cosa potrebbe essere dovuto? la ringrazio per l'attenzione
Risposta Possibile che abbia semplicemente paura delle scale. Per quanto all’atteggiamento sarebbe utile capire se ha difficoltà ortopediche. L’ha vista un vet?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Nov 11 - 15:52
Da Giulia
Domanda Buonasera Dott Risolo, il mio labrador femmina di un anno mezzo presenta in prossimit della scapola una grossa ciste , toccandola sembra abbia una consistenza solida. Mi era stato detto che tali cisti possono comparire successivamente ad iniezioni (es di antibiotico). E d'accordo? Posso ritenerla una ciste o mi consiglia di fare visitare il cane da un veterinario?
Grazie, Giulia
Risposta Potrebbe essere una reazione vaccinale o un’infezione del microchip, se a sinistra, meglio un controllo. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Nov 11 - 15:45
Da Umberto
Domanda Circa 45 giorni fa ho tolto una zeccha vicino l'recchio al mio cane. Ora mi sono accorto che ha sotto pelle come una piccola lenticchia non so se si dice nodulo. Se non s'ingrossa e rimane cos, dovrei ugualmente disinfettarla o mettere una pomata? Distinti saluti
Risposta Si tratta di un granuloma, una piccola cicatrice sottocutanea, se rimane li non toccatela, potrebbe fare un brufoletto in futuro ma se non presenta state tranquilli. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Nov 11 - 14:03
Da Silvia
Domanda Buongiorno Dottore, sono molto preoccupata per il mio cane Chico, un incrocio labrador di circa 15 mesi. Purtroppo passa molto tempo legato alla catena e questo mi dispiace, ma il tuo esuberante carattere da cucciolone non gli ha fatto guadagnare la simpatia dei vicini (...)
Tempo fa l'ho portato a spasso in un grande terreno per farlo correre finalmente libero e felice, lui sembrava divertirsi, ma ad un certo punto ha iniziato a salivare in modo eccessivo tanto che la bava sembrava essere "schiuma" di colore bianco-giallo... Nonostante fossi preoccupata ho pensato dipendesse dallo stato di eccitamento del cane, ma "la schiuma" si ripresentata stamattina mentre giocava con un'altra cagnetta...
Devo preoccuparmi? Pu essere un sintomo oppure dipende solo dal suo entusiasmo?
Risposta Generalmente è entusiasmo ma siamo lontani ed il mio rimane un sospetto, vi consiglio se avete possibilità di allontanare i vicini rompiscatole e far controllare il vostro amico. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Nov 11 - 11:03
Da Rosi
Domanda Salve dottore,
ho una pinscherina di 15 anni a cui stato diagnosticato un endocardiosi mitralica con insufficenza. La terapia comprende farmaci, quali 1/4 di lasix la sera ed 0,4 ml di prilium una volta al d per 8 mesi. Le suddette medicine sono momentaneamente associate a 1/2 compressa di florentero per 7 giorni, 1/2 di stomorgyl per 7 giorni e ad 1 ml di ranitidina mattina e sera per 10 giorni, dato che le stata diagnosticata un infezione del tratto intestinale, dovuto a diarrea e vomito. La terapia iniziata da 2 giorni ma al mia cagnolina non ha appetito, non defeca e continua a vomitare schiuma. Tra l'altro oggi ha fatto l'urina, nella quale sono presenti parti solide biancastre e filamentose.Cosa posso fare?
Io non s cosa pensare, ci vuole tempo per far effetto la terapia?oppure mi consiglia di riportarla dal veterinario?
Grazie anticipatamente!!...un saluto
Risposta Vi consiglio di sentire il vet, sono farmaci che possono dare nausea ma nella sua situazione non va trascurato nessuno sforzo. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Nov 11 - 10:47
Da Alessandra
Domanda buon giorno,
ho un jack russel da tre anni.
Da circa un anno si rincorre la coda e si morde i testicoli, abbaiando e saltando come se prendesse delle scosse
l'ho portato piu' volte dal veterinario,mi ha detto che era allergia,quindi ho iniziato a dargli solo crocchette (trainer)per intolleranti, ma la situazione non migliorata.
l'ho curato anche con cortisone e pastiglie per lo stomaco.
sono ritornata piu' volte dal veterinario e mi ha detto che puo essere un modo per attirare l'attenzione.
ma si vede che sta' male!
non so cosa fare!

Alessandra
Risposta Vi consiglio un antiparassitario intestinale e l’evacuazione delle ghiandole perianali. Fatemi sapere
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Nov 11 - 09:14
Da Jessica
Domanda salve dottore,ho un pitbull di nome shark di 9 anni,circa un mese fa ho cominciato a notare che shark stava male si affaticava e che mentre giocava di colpo si accasciava su un lato per il suo affaticamento naturalmente chiamai il veterinario che gli ha diagnosticato un principio di cardiopatia dilatata,sta prendendo le sue medicine,fa una dieta iposodica,la mia domanda equesta:shark potr guarire o solamente puo tenere sotto controllo la sua salute con le medicine????e avendo questo problema quanti anni puo vivere ancora????grazie della sua disponibilit
Risposta Non si guarisce, si può evitare che peggiori, la prognosi richiede un’attenta valutazione e indagini accurate (ecocardiografia). Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 21:55
Da Vito
Domanda Vorrei acquistare l'antiparassitario Strongold gatti, si trova solo in faramacia e dietro presentazione di ricetta medica o reperibile anche in negozi di animali?
Risposta Farmacia con ricetta. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 19:58
Da Roberta
Domanda il mio cane (un spitz finnico) e' da mesi e mesi che ha nell'orecchio qualcosa di nero che maleodora.
Il veterinario dice che e' un fungo e mi ha dato della gocce che non gli hanno fatto nulla.
Come posso curarlo?????
A lui credo dia fastidio perche' si gratta l'orecchio spessissimo e lo sbatte.
Grazie mille
Risposta Servirebbe un tampone per sapere cosa c’è dentro di preciso e quale terapia è più indicata. Non so come altrimenti aiutarvi…A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 18:18
Da Ivan
Domanda Egreggio Dottor Risolo,
Volevo un suo parere o meglio un consiglio su come fare con il mio cagnolino Ares che la mia vita. Ares un incrocio tra un cane da caccia e un volpino ed ha 5 anni; Da circa 4 mesi ci siamo accorti che Sporadicamente ha delle PARALISI agl'arti posteriori (nell'ultimo mese lo sta facendo + frequentemente). L'ho portato da un veterinario che gli l'ha sottoposto a RADIOGRAFIA,ECOGRAFIA,EMOCROMO, Analisi delle Feci, ANALISI dell'urina, un'analisi per un virus delle zecche, ma nessuno degli esami ha EVIDENZIATO nessun problema ed in + gli ha limitato a SOLO CROCCANTINI la sua alimentazione. Le cose non migliorano, allora COSA POSSO FARE PER NON PERDERE LA MIA VITA? In attesa di una sua risposta le auguro Buona serata.
Risposta Risonanza Magnetica, i problemi del midollo spinale non si vedono altrimenti. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 17:33
Da Isabella
Domanda buonasera io ho un buldog francese di 9 mesi che ha sofferto di polvirosi e rogna rossa volevo chiederle se le crocchette della natural trainer vanno bene ho secondo lei quali sono le piu adatte per lei
Risposta Ne preferisco altre, con apporto proteico inferiore (ALMO, ad esempio)
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 13:55
Da Liliana
Domanda Salve intanto la ringrazio per la risposta precedente...ho portato jek dal veterinario e fatto il primo vermifugo...
ora avrei bisogno di un consiglio x abituarlo a fare il bisogno in un solo posto della casa..visto che me la f sempre a terra e considerato che non posso ancora scendelo perch privo dei giusti vaccini ancora..cosa mi consiglia??io ho messo vari giornali a terra ma niente 3 volte su 5 la f fuori!:(
attendo consigli grazie mille
Risposta Tempo e pazienza, in genere se li abituate a uscite regolari sarà sua premura farla fuori. Vi consiglio però di togliere il giornale altrimenti si abituerà a farla li… A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 13:30
Da Massimo
Domanda salve, ho un cucciolo di labrador di quasi 3 mesi, ultimamente oltre a dare i suoi croccantini 3 volte al giorno cn dosi adatte a lui, quando vede fermi,rane, o altre cose del genere vive o morte li mangia... cosa succede? come dovrei abituarlo a non farlo?
cordiali saluti...
Risposta È l’indole del Labrador, dovete educarlo a non avventarsi su tutto ma sarà difficile perche i Labrador sanno essere molto cocciuti in questo. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 12:26
Da Mara
Domanda Ho un cane di 1 anno e mezzo, razza chihuahua, sesso femmina.Circa 15 giorni fa ho trovato nella sua cuccia del sangue e dei grumi di sangue, credo,grossi circa una nocciolina circonferenza 1 cm. Il cane sta bene ed in salute. Mangia regolarmente e le feci sono sempre ok. Domenica Le arrivato il ciclo e non ci sono cose strane da segnalare. Quindi quella perdita rimasto solo un episodio. Potrebbe trattarsi di un parto 'isterico'?. Ho sentito dire che i chihuahua soffrono di gravidanze isteriche e parti isterici. E' vero? Grazie mille e saluti. Mara
Risposta No, la gravidanza isterica non porta a sanguinamento, dovete cercare la causa altrove, verificate che non abbia ferite da qualche parte. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 10:24
Da Aniello
Domanda Buongiorno Dottore
Mi chiamo aniello e vorrei rivolgerle la seguente domenda:
ha un cucciolone di alano di nove mesi del peso di circa 50 Kg.e dovendogli somministrare un vermifugo (Dontal plus XL) quante pasticche devo dargli?
Grazie
Risposta Una e mezza, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 09:38
Da Pamela
Domanda Buongiorno dottore,
ho una canolina di 7 anni e come ormai di consuetudne ogni volta che finisce il calore, dopo due mesi ha una gravidanza isterica. Sono due giorni che le somministro 0,8ml di galastop (pesa 8kg) una volta al giorno, ma ogni volta dopo 15-20 minuti vomita. Cosa devo fare? devo ridarlo subito o aspetto il giorno dopo, e soprattutto anche se lo vomita riesce ad assimilarne almeno un p?
In attesa di una sua risposta la ringrazio vivamente.
Risposta Capita spesso, quello che vi consiglio è di cambiare molecola e vedere se gli altri prodotti le danno meno nausea. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 09:19
Da Emma75
Domanda salve, io ho una meticcia di maremmano di 10 mesi, i primi di novembre ha avuto il suo primo calore, ho cercato di tenerla separata dal maschio di 2 anni , ma stato inutile lui ha distrutto la recinzione. Adesso il mio dubbio il seguente: le faccio portare avanti la gravidanza o la faccio sterilizzare subito. mi interessa sapere cos' meglio per la salute della mia cagnetta, anche se avevo deciso di non farla accoppiare non sar un problema sistemare i cuccioli, l'importante e fare la cosa giusta meno pericolosa per la sua salute . grazie
Risposta Certamente la chirurgia è una scelta più invasiva ma controllabile con tranquillità, non è un problema,dovete decidere voi se tenere i cuccioli…se mi chiedete se è piu pericoloso operare rispetto che non operare la risposta è ovvia…un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Nov 11 - 02:02
Da Sara
Domanda salve dottore,ho un dalmata di 2 anni femmina che soffre da circa un'anno di forti crisi di epilessia,l'abbiamo fatta controllare dal nostro veterinaio e di recente ci ha prescritto una nuova cura perche' il cane va' sempre a peggiorare i sintomi sono:forti attacchi epilettici frequenti nell'arco della giornata e giorni consucutivi alle volte,schiuma dalla bocca,perdita di conoscenza,mancanza di orientamento e forse in poche frazzioni dopo la crisi anche la vista perche' prende tutto dritto,e adesso di recente e come se posse impazzita scappa si sbatte forte al muro non capisce nulla.io non so' piu' che fare.la cura che gli diamo e' 2 volte al giorno luminare mezza la mattina trequarti la sera,e il bromurio sempre una mattina e sera. cosa posso fare adesso? aspetto sue risposte.grazie mille
Risposta probabilmente è un dosaggio basso, il peso del cane dice poco, va adattato alla situazione clinica, quello che vi consiglio è di fare il dosaggio del fenobarbitale, un esame del sangue che vi dice quanto ne ha in circolo e vi permette di aggiustare la dose efficace. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Nov 11 - 22:40
Da Rossella
Domanda trasferite solo da qualche mese da Catania a Pavia, il mio pastore tedesco femmina si ambientata molto bene, tutte le mattine e tutte le sere scorazza lungo le sponde del Ticino . . . ma da qualche giorno ha un arrossamento ai bulbi oculari, entrambi gli occhi con poco muco bianco: sto attraversando un periodo difficile da un punto di vista economico...che cosa mi consiglia? basta un collirio specifico o potrebbe essere qualcosa di virale? saluti
Risposta La prima cosa che vi consiglio è di mettere un collirio antibiotico, va rivalutato dopo una settimana di cura. Può usare stilbiotic 3 volte al giorno, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Nov 11 - 21:34
Da Sassarini Silvia
Domanda salve,vorrei chiederle un consiglio io e mio marito vorremmo prendere un cucciolo e siamo indecisi vorremmo un cane con pelo corto per problemi di allergie e che ne perda poco e che sia adatto ai bambini e sano a noi piacerebbe avere un dalmata o il weimaraner abbiamo un giardino la ringrazio dell aiuto silvia
Risposta Sono entrambe razze che non vi consiglio per i bambini. Sono entrambi cani nevrili, tendenzialmente molto agitati e gelosi del padrone. I meticci da questo punto di vista sono i migliori. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Nov 11 - 19:51
Da Lella
Domanda Vivo da 7 anni con una meravigliosa cagnolina che ho trovato appena nata in una discarica.E' una meticcetta che somiglia ad un pastore tedesco in miniatura pesa 12kg circa. Da 1 settimana urina spesso anche in casa cosa che non fa piu' da cucciola e quando usciamo dopo una pip normale per aspetto e quantita',si ferma a tutti gli angoli e si sforza per fare anche solo due gocce rossicce.Sono molto preoccupata, il mio veterinario di fiducia e' fuori.La mia piccola non sembra malata ,mangia beve corre gioca come sempre ma temo che potrebbe essere una cosa grave come mi devo comportare?Posso aspettare che il veterinario torni o devo attivarmi in altro modo?
Risposta Probabilmente una cistite, dovrebbe fare dell’antibiotico specifico per le vie urinarie (enrofloxacina, marbofloxacina) per qualche giorno. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Nov 11 - 19:46
Da Piano Bruno
Domanda Ho letto la sua risposta chiedendomi quanti giorni ho somministrato l'antibiotico (SYNULOX 0,5cc per la durata di giorni 12 +BUSCOPAN per 4 giorni.Al momento sembra migliorato.Sarebbe il caso di rifare gli esami del sangue?La ringrazio cordialmente.
Risposta Synulox 0.5 cc va bene x un cane di 2 kg, sicuri che sia così piccolo il cane? o il dosaggio è basso, oppure l’infezione dei denti si è spostata e gli ha dato questi sintomi, vi consiglio qualche giorno ancora di antibiotico finche è a posto a posto, poi rivalutare la questione, le infezioni dei denti richiedono tempi lunghi, piu del normale, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Nov 11 - 15:24
Da Tiziana
Domanda salve Dottore, sono la proprietaria di uno spitz tedesco di 18 mesi, frequentemente ha dei brontolii alla pancia in seguito ai quali non mangia anche per 2 giorni. Lui mangia solamente crocchette gastrointestinal (royal canin) consigliate dal veterinario.Dopo queste coliche defeca all'inizio normale e poi le feci diventano diarrea. Al mattino e alla sera somministro mezza pastiglia di florenteroSecono lei quali potrebbero essere le cause?
Grazie Tiziana
Risposta Avete fatto degli antiparassitari? nel caso non avesse parassiti è possibile che si tratti di una intolleranza alimentare, provate eventualmente con mangimi appositi, si trovano nei negozi specializzati. A presto!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Nov 11 - 14:52
Da Lisa
Domanda salve dottore ho un cucciolo di chiuahau di 4 mesi che avuto crisi epocemiche che ha superato or pero non mangia piu da rie pomeriggio non vuole eanche piu il miele ne crocchette l'unica cosa ch fa e dormire sempre e quando lo tocco inizia a piancere non magia.non gioca,non e attivo.

cosa gli succede?
Risposta che crisi ha? non capisco, mi spieghi bene, è già stato da un vet?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Nov 11 - 12:37
Da Cinzia
Domanda buongiorno, io ho una meravigliosa maltesina di tre anni, non abbiamo mai avuto problemi di lacrimazione e di pelo rosso sotto gli occhi , cosa che sta succedendo da un mese e non solo sotto gli occhi(molto marcato) e guance , ma anche la zampetta destra che lei continua a leccarsi.Siamo andati dal veterinario , ma stiamo andando a tentativi e mi ha consiliato di tenere gli occhi puliti con IRYPLUS e la zampina con bagni di AMYCO, ma senza grossi risultati.
Devo dire che io e Kelly siamo molto unite.Io da 10 mesi sono diventata nonna e anche se sto molto attenta e la coinvolgo, lei dimostra gelosia.Lei gioca con il mio nipotino lo lecca gli porta i suoi giochi,gattona con lui, ma basta che io mi sbilanci un po' lei cerca la mia attenzione mi invita a giocare o cerca di farsi prendere in braccio. Quindi con il veterinario abbiamo anche pensato anche a un fattore psicosommatico.
Alimentazione,mangia solo BIO e non stato variato, non ha vomito, diarrea ed vivace come sempre. Cosa devo pensare?. Grazie
Risposta Quello degli occhietti si chiama epifora ed è comune nei cani bianchi, la linea rossa è data dall’effetto “lavante” delle lacrime che escono dall’occhio, occorre verificare l’origine della lacrimazione, probabilmente una congiuntivite. La stessa cosa accade nella zampa, la saliva lava il colore bianco ed il pelo resta macchiato. Questo può essere dovuto a stress o ad allergie (tipicamente alimentari) quindi vi consiglio di trattare il cane per entrambi i problemi (giochi…attenzioni…passeggiate ecc assieme a terapia antiallergica) a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 23:12
Da Daniela
Domanda salve!sono disperata!ho un bellissimo pastore tedesco (Rex),ha quasi 9 anni da quando l ho preso ha sempre avuto problemi...(tendinite,asportazione della milza,lupus)ma sempre gicherellone e affettuoso..per me come un figlio e ogni volta che sta male sto male anche io.comunque...due ggirni fa accidentalente mi caduto un piatto a terra con della pasta alla carbonara... rex se lo ha mangiato (lui di solito mangia riso soffiato con scatoletta hills e ogni tanto alterno con carne di cavallo)ieri sera stava malissimo aveva una zampa gonfia come se dovesse scoppiare non ha magiato..verso notte ha vomitato tanto e si ripreso subito cosi gli ho dato da mangiare.questa mattina la zampa era sgonfia,ma ha vomitato un altra volta.l ho portato a passeggio,si mangiato molta erba ma senza vomitarla,questa sera come sono rientrata a casa l ho portato giu e ha fatto pipi' ma pochissima popo' gli ho dato da mangiare molto poco x paura...lui sta bene come al solito ma volevo sapere cosa devo fare ache perche beve molto ,si lecca di continuo ma la cosa che mi spaventa che si scrolla le orecchie e ha la pelle rossissima. il mio veterinario mi ha detto di portarlo ma ho problemi con il lavoro che finisco sempre tardi.grazie di cuore attendo notizie Daniela e Rex
Risposta è un caso complicato che va gestito da vicino, chieda al vet se puo aspettarla, non posso darle consigli in merito perche c'è un quadro complicato e nn va sottovalutato! a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 20:29
Da Federico
Domanda salve, ho un cane boxer femmina di 12 anni, stato operato due volte per ciste, pi di 6 anni fa. da 4 giorni non mangia o mangia pochissimo, sta sempre nella cuccia e oggi gli uscito sangue da sedere, le gambe posteriori cedono e quando esce affanna e fa solo pipi e un paio di volte in 4 giorni ha fatto feci liquide marroni...la ringrazio in anticipo
Risposta urge ecografia addominale, è possibile che sia una colite grave puttosto che una neoplasia intestinale mi raccomando non aspettate!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 19:18
Da Carmelina
Domanda vorrei trovare un'alernativa naturale all'autoplus per il mio cane con dermatite atopica (non ho la possibilit economic di mantenere il trttamento
Risposta cortisone, ma ha alcuni svantaggi rispetto all'atoplus. parlatene con il vostro vet!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 19:06
Da Silvana
Domanda Salve ! ho un York Shire di 10 anni da circa 4 giorni sofre di reucedine ,cosa posso somministrargli? gli era accaduto tempo fa , ma non gli avevo dato troppo peso xch e durato solo 2 giorni, invece adesso ne sofre da 6 giorni ancora non passa .grazi
Risposta antibiotici per 5 giorni, se non passa va rivisto. devono essere prescritti però, mi raccomando
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 18:03
Da Riccardo
Domanda salve, ho una springer spaniel di dieci anni che circa 35 giorni fa ha avuto un disturbo di diarrea e non riusciva a tenersi su con le zampe posteriori. Sono andato dal veterinario che le ha fatto una visita neurologica, esami del sangue, test lesmania,e test filaria, tutto ok,mi ha detto che molto probabilmente aveva mangiato o bevuto qualcosa che le aveva fatto male e mi ha prescritto antibiotici e pasticche x sverminare, il giorno dopo era ritornata come nuova arzilla e casinista come sempre ma oggi le si manifestata la solita debolezza nelle zampe posteriori! Cosa puo' essere?
Risposta consiglio una lastra per verificare che non abbia artriti al bacino o alla schiena. possibile...nel qual caso antinfiammatori per alcuni giorni
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 16:53
Da Michele
Domanda buona sera, vorrei sapere una informazione ho il pastore tedesco femmina di circa 8 mesi nn mangia e vomita SEMPRE COSA DEVO FARE?
Risposta è importante appoggarsi a un vet perche un cucciolo può aggravarsi anche rapidamnte per un problema banale. mi raccomando
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 14:04
Da Piano Bruno
Domanda dopo la pulizia dei denti il mio cane non ha pi mangiato.Alzava il sedere all'aria e vomitava. Dopo la visita dal veterinario che ha effettuato l' intervento e successive analisi del sangue;furono riscontrati i globuli bianchi al masimo e febbre alta.dopo antibiotici e antidolorifici sempre lo stesso.
Risposta Quanti giorni di antibiotico, quanto e quale ha preso?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 13:56
Da Liliana
Domanda salve ieri abbiamo trovato un cucciolo credo sia bastardino....di appena 2 mesi circa..naturalmente invaso da pulci...cos piccolo non posso lavarlo giusto??posso applicare le gocce??oggi lo porto dal veterinaio e gli far il vermifugo faccio bene???sos nn ho mai avuto cani in casa...
Risposta Il cucciolo si può lavare ma va asciugato bene e tenuto al caldo. Ci sono antipulci adatti anche ai cuccioli ma è bene che prima lo veda il vet. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 11:04
Da Flavia
Domanda Bungiorno io ho una femmina pastore tedesco, ha fatto 2 anni ad agosto ed diventata mamma di due cuccioli il 5 settembre. credo sia sottopeso perch pesa 30 kg. le ho fatto la cura per i vermi dopo che avute le cucciole. mangia sia al mattino che alla era la stessa quantit che do agli altri due che ho e che sono in forma. cosa mi consiglia? grazie
Risposta È normalissimo che sia dimagrita, le consiglio solo una dieta bilanciata in quantità superiori. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 08:57
Da Mattia
Domanda Gentilissimo dottore,
ho un beagle di 1 aa e 4 mesi e da qualche giorni per pochi minuti trema. Si tratta di minuti di tremori impercettibili ad occhio, io me ne accorgo accarezzandola. Ha un dieta molto bilanciata e nonostante questi tremori molto attiva e vitale.
LA controllo molto e mi sembra che la cute sia esente da bozzi, parassiti e punture. Viene spazzolata tutti i giorni ed le abbiamo tolto, visto l'avvicinarsi della stagione fredda lo scalibor. Che consiglia di fare?
Risposta Cani nevrili come il beagle spesso hanno tremori spontanei perche sono molto muscolosi, se non ha altri sintomi trascuri pure questo atteggiamento. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Nov 11 - 00:14
Da Antonio
Domanda salve dottore, sono disperato la mia cagnolina e da stamattina che non fa altro che stare a dormire,ha diarrea e vomita.
l'ho portata da pi veterinari del mio paese ma tutti mi hanno detto la stessa cosa cio che un virus e visto che ancora non ha fatto il secondo vaccino pu essre gastrite..inoltre le hanno somministrato delle punture x non farla vomitare e anche degli antibiotici..ora sono qui con lei che sempre pi debole.non apre nemmeno gli occhi..non so che fare..mi consigli lei?( un jack terrier di circa 2 m2si e pesa 2,5kg)inoltre ora non mangia ne beve e ne fa le feci ed dimagrito in un sol giorno a vista d occhio..x fav mi aiuti
Risposta È possibile che sia effettivamente virale. I cuccioli però van considerati molto seriamente e sostenuti con fleboterapie reidratanti, senza un adeguato apporto di calorie e liquidi rischia davvero quindi è importante che torni subito dal vet e lo faccia assistere in questo senso. In bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Nov 11 - 21:57
Da Carlo
Domanda La nostra cagnolina di due anni, una bassottina a pelo lungo, da alcuni giorni affetta da uno strano disturbo visivo.Segue a scatti,guardando sul pavimento,la presenza di pseudo lampi di luce o simili.
Ci avviene spesso e non riusciamo a trovare una spiegazione.
Grazie per la risposta
Risposta Questo atteggiamento può essere indice di un disturbo neurologico piuttosto che visivo. Quello che mi sento di consigliarvi è una visita neurologica per escludere affezioni di questo tipo (encefaliti, ad esempio) A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Nov 11 - 20:29
Da Giuseppe
Domanda salve ho trovato un cucciolo le o dato una pasticca per i vermi ma il problema e che appena finito di mangiare vomita perch?grazie anticipatamente.
Risposta È possibile che sia dovuto semplicemente al tipo di crocchetta che deve essere adeguata all’età e alla dimensione del cucciolo. Provi a prendere alimenti umidi per qualche giorno, se non migliora lo faccia visitare per eludere forme virali, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Nov 11 - 17:21
Da Pasquale
Domanda Grazie per la risposta ma non ho capito cosa volesse dire.
Risposta Se il cane è stato visitato e non è stato riscontrato niente e poco dopo è morto è evidente che qualcosa non è stato colto nel malessere del cane, un’emorragia interna, ad esempio. Probabilmente un esame del sangue è un’ecografia avrebbero rilevato la presenza del problema che ne ha causato il decesso, ma per me da qui è molto difficile professionalmente dirvi: “si è peccato di superficialità”, non essendo stato presente ai fatti. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Nov 11 - 16:37
Da Luca
Domanda La rubrocillina (somministrata dal veterinario per una congiuntivite) pu causare danni irreversibili allo stomaco e/o ai reni di un gattino di circa 50 giorni che da tre giorni vomita e non mangia. Grazie
Risposta aminoglicosidici possono determinare alterazioni delle


funzionalita' renali, anche gravi. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Nov 11 - 14:41
Da Lara
Domanda Buongiorno,
ho un husky di 15 anni. Fino a ieri godeva di buona salute. Stamane non ha mangiato e non si voluto alzare dalla cuccia; quando si alza ansima e tira fuori la lingua fa pochi passi incerti e resta per un po' fermo sulle zampe e poi si stende nuovamente. Mio padre l'ha portato dal veterinario: ha detto che il cane ha la febbre e gli ha fatto un'iniezione (non so di quale farmaco) il cane non sembra essere migliorato, anzi. Inoltre ho notato che cerca gli angoli pi bui della casa per andarsi a sdraiare. Cosa potrebbe essere?
Grazie Lara
Risposta Gentile Lara, il Suo cane ha 15 anni ed essendo un Husky va consierato MOLTO vecchio,motivo sufficiente per pensare che sia sola vecchiaia. per sapere quale esatto problema lo affligge è necessario fare uno screening ematologico/ecografico/radiografico. senza oggettvità di questo tipo è impossibile stabilire una diagnosi ed una cura esatte. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Nov 11 - 12:48
Da Monica
Domanda Buongiorno Dott.Il mio Sharpei ha una microfrattura sull'ulna causata da un trauma perche preso in malo modo da mio figlio.E' successo il 31/10/11 a oggi Santiago migliorato abbast.perch appoggia la zampa ma il veter.mi ha accennato che potrebbe essere necessaria una pulizia in artroscopia,che ne pensa ? Torner come prima il mio tesoro ? grazieeeeeee
Risposta dipende dalla radiografia, non posso dirle di piu senza vedere delle oggettivià. se migliorato per ora temporeggerei. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Nov 11 - 18:24
Da Pasquale
Domanda Gent.mo dott. Risolo,
ieri un nostro cane stato aggredito da un branco di cani. Il cane presentava ferite multiple all'addome e alla bocca. Siamo ricorsi immediatamente alle cure del veterinario. Il cane stato quindi sottoposto a sutura (20 punti) e rispedito a casa. Lo abbiamo sistemato sul fianco e trascorso un breve lasso di tempo, abbiamo notato una chiazza di sangue nei pressi della ferita. Abbiamo pensato di chiamare il veterinario il quale ci ha rassicurati sostenendo tale fenomeno come naturale! Purtroppo la mattina successiva abbiamo constatato il decesso dell'animale. Vorremmo sapere se l'emergenza stata gestita in maniera appropriata. Grazie.
Risposta ...i fatti parlano per tutti credo... mi dispiace
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Nov 11 - 17:24
Da Teresa
Domanda Buonasera,
ho un cucciolo di due mesi circa (nato il 20 settembre 2011) incrocio tra labrador femmina e pastore australiano maschio. Ora il cucciolo pesa 4 kg. Che peso pu raggiungere da adulto?? il mio veterinario mi ha consigliato purina ma noi cibo gli diamo royal canin junior labrador, va bene? inoltre il veterinario ci ha detto di dargli 40 g per 3 volte ma Aaron sempre affamato. Pu darmi dei consigli lei?? grazie
Risposta Di solito il cucciolo raggiunge il peso dei genitori, per cui aspettatevi 15 kg circa. Se ne chiede ancora dovete darne di più, è naturale, i valori espressi sono indicativi e cambiano di giorno in giornoa seconda del peso del cane e dell’attività che fa. Attenetevi alle dosi indicate sul retro della confezione. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Nov 11 - 15:47
Da Maira
Domanda Salve sono maira...volevo sapere se toccare le orecchie nel mio caso 1 pit bull di 3 mesi pu comportare qualcosa tipo farlo diventare pi docile..aspetto 1 sua risposta!!
Risposta non capisco la domanda mi può spiegare meglio?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Nov 11 - 10:42
Da Simonetta
Domanda Buongiorno,ho un tenerissimo e arzillissimo pinsker di 5 anni e da 2g non sale piu' le scale in modo normale ma fa fatica a sollevare le zampe posteriori. Gli hanno fatto i raggi alla colonna vertebrale e gli esami del sangue per la pancreatite e tutto sembra a posto quindi iniezione antiinfiammatoria e una contro la nausea che presentava. Ora io chiedo se esistono altre patologie piu' gravi da tenere in considerazione e quali altri esami mi consiglia di fare. La ringrazio per la risposta ad una padroncina veramente in ansia.
Risposta Ci sono molte malattie che possono dare disagio di questo tipo, e la radiografia non esclude molte patologie della colonna, per essere sicuri è necessaria una risonanza magnetica, però essendo costosa ed impegnativa anche per il cane vi consiglio di provare l’esito della terapia antinfiammatoria, sempre che la situazione non peggiori. A presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Nov 11 - 09:47
Da Marika
Domanda Buon giorno Dottore,
Da un mese, circa, ho adottato un volpino italiano. Ora ha 3 mesi e mezzo di vita e pesa 3,5 kg (circa).
L'ho portato dal mio veterinario 3 volte, ogni volta gli fa i controlli di rito (auscultazione cuore polmoni, occhi orecchie denti). Alla prima visita ha riscontrato un'infiammazione alla tonsilla e gli ha somministrato un antinfiammatorio (dopo 3 giorni ne ha fatto un altro) e gli ha applicato il microchip; la seconda volta gli ha fatto il primo vaccino; la terza l'antirabbica, ed a quest'ultima visita si accorto di un leggero soffio al cuore. Mi sono, chiaramente, preoccupata ma mi ha detto che pu essere innocuo, ma se lo vedo affaticato durane l'attivit fisica, devo avvisarlo. Ora: affaticato? non riesco a coglierne il reale senso, ad esempio quando il tempo lo permette, lo porto a fare delle passeggiare a passo tranquillo di anche 40 minuti, ma lui continua a trotterellare tranquillo, a parte la bocca semi aperta, ma non che ansima pesantemente, oppure da una settimana circa ha imparato in maniera eccellente il riporto e l corre proprio ma dopo 5/6 volte che fa su e gi si mette a terra a sgranocchiare il bastoncino, significa che non devo insistere?
L'altro cruccio che non entusiasta di mangiare, ho cambiato 3 marche di croccantini, ma non mangia mai la sua dose quotidiana consigliata per il suo peso/et. Ora gli do le Purina pro plan, puppy small, ma comunque non ne entusiasta, mentre se gli do (come una volta a settimana) lo yogurth danaos al naturale con il riso, oppure la carne bollita con il riso, spazzola tutto in una sola volta... solo che io non ho la possibilit di preparargli due volte al giorno quel genere di pasto!! Io gli do la sua dose di crocchette, gli dico "mangia la pappa" e poi lo lascio stare, se dopo 15 minuti non le ha ancora finite faccio entrare gli "squali" (possiedo anche 3 ghiotti micioni) e li lascio finire le crocchette, oppure gli tolgo la ciotola...
Mi scuso per essere stata cos prolissa, ma il mio primo cane (fino ad ora non ne potevo tenere per vari motivi) ed ESIGO di farlo crescere nei migliore dei modi, facendo tutti gli step in modo corretto. Per me un figlio anche se presto attenzione a non umanizzarlo, tenendo sempre presente che un cane!!
Le allego qualche foto recente.
Grazie infinite per l'attenzione che mi ha prestato. Buona giornata!!!
Risposta Buonasera, non ho capito quale è la sua domanda però…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Nov 11 - 09:23
Da Elisabetta
Domanda il mio cane soffre da 2 mesi di crisi epilettiche non convulsive e da 2 gg assume luminale. riusci a vivere decentemente ancora qualche anno? con questo farmaco le crisi scompariranno? potrfare ancora delle passeggiate
Risposta Mi fa domande a cui non posso rispondere, sono domande precise che meritano una attenta valutazione del caso. Ne deve discutere con chi ha preso in mano la questione. Mi dispiace. Un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Nov 11 - 09:17
Da Valeria
Domanda Buongiorno, avrei bisogno di un parere esperto.
Ho un cane di 1 anno e 8 mesi. Da una ventina di giorni presenta sangue nelle feci (nello specifico, lontano dai pasti, iniziano a sentirsi dei brontolii molto forti e, a seguito di questi, il cane non mangia e vuole uscire per fare i bisogni: le prime feci sono abbastanza formate e prive di sangue; poi via via le espelle meno formate e infine sforzandosi escono solo delle goccioline di sangue. Quando non si presentano questi episodi il cane allegro e mangia).
Ho effettuato:

1) esame delle feci (negativo giardia, negativo flottazione);
2) esami del sangue (globuli bianchi leggermente pi alti del normale);
3) esami del fegato, pancreas e reni (tutto negativo).

Non ho avuto fino ad ora delucidazioni chiare in merito.
Attendo una vostra risposta che mi aiuti a capite l'origine del problema.
Grazie,
Valeria.
Risposta presumo una colite infiammatoria, spesso la causa è alimentare quindi vi consiglio prima di tutto di dare un mangime ad elevata digeribilità (i\d Hill's) e vautare il beneficio. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 16 Nov 11 - 00:50
Da Giulia
Domanda La mia cagnolina ha partorito dieci cuccioli che ora hanno 45 giorni. Una femminuccia -l'ultima nata- rimasta molto piccola (pesa la met degli altri cuccioli)e rifiuta le pappe che somministro agli altri (cibo puppy ammolato), mangiando solo il latte della madre...non so come svezzarla. Ho provato anche con yogurth e scatolette, ma non ne vuole sapere. Quando metto le ciotole nella cuccia, mentre gli altri si abbuffano, lei si allontana...come posso fare a sospendere l'allattamento senza influire negativamente sulla sua crescita gi scarsa? la ringrazio anticipatamente, Giulia
Risposta È molto comune che in una cucciolata ci sia un piccolo con ritardo di crescita. Pian piano compensa le dimensioni ma effettivamente è necessario avere un occhio di riguardo. Io darei omogeneizzati mescolati al latte per ora. Possibilmente con una tettarella…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 22:27
Da Maria
Domanda Buonasera Dottore
vorrei tramite il suo aiuto riuscire a capire qualcosa in pi sulla motivazione della morte in soli 3 giorni del mio cane di 6 anni. Improvvisamente il mio cane dopo aver mangiato la sua dose di croccantini a pranzo (la sua dose veniva divisa in 3 pasti nell'arco della giornata) ha vomitato prima il cibo ingerito e poi dopo mezz'ora roba bianca quasi simile a carta e poi si improvvisamente accasciato quasi senza pi forze con l'addome duro e dolorante. Dopo circa un'ora ho telefonato al veterinario che mi ha consigliato di dargli la pastiglia di Plasil e di non farlo mangiare per 48 ore lasciandogli solo da bere per praticamente certa pancreatite. Visto che non migliorava e dolorava, la sera stessa l'ho richiamato e gli ha fatto un'iniezione di calmante. Il giorno dopo l'ho portato in studio e gli ha fatto un'ecografia, la radiografia e l'esame del sangue, dicendo che i valori delle transaminasi erano alti e che dalla radiografia risultava una colonna di feci e quindi gli ha fatto ingoiare 2 tubetti di vaselina per facilitare l'eliminazione delle feci (che non ha pi fatto). Poi ancora antidolorifico, antinfiammatorio e flebo di soluzione salina, continuando a non dargli da mangiare e lasciandogli l'acqua. Il giorno dopo la situazione era ulteriormente peggiorata perch il cane non si reggeva quasi pi in piedi finch allo scadere del terzo giorno dopo avergli fatto ancora le iniezioni indicate prima, la vaselina per bocca e la flebo di glucosio perch il veterinario dopo avergli fatto altro prelievo del sangue si accorto che era ipoglicemico (il valore detto verbalmente era pari a 74), morto. Ora senza voler discutere circa l'approccio del veterinario che di fatto non mi ha fatto una diagnosi precisa (prancreatite s, pancreatite no, forse ipotiroidismo.. tumore al pancreas, la pica che potea aver a che fare con il pancreas ma che in realt ra per lui cosa praticata fin da cucciolo con le sue feci in giardino) n mi ha consegnato tutti i risultati (ad oggi ho in mano solo la radiografia e verbalmente so che la glicemia aveva valore forse pari a 74) vorrei che mi aiutasse a capire meglio per quanto possibile. Il mio dubbio che il cane potesse essere operato per blocco intestinale in quanto da 15 giorni aveva cambiato tipo di croccantini (mangiava ora il Royal Canin Intestinal) poich erano circa due mesi che il cane faceva molto spesso feci molli (per il resto stava benissimo)ed il veterinario, anche in questo caso senza far analisi, aveva indicato di dargli questa dieta per 20 giorni. In effetti le feci erano tornate normali e quindi mi ero rassicurata, poi allo scadere del 15 giorno successo quanto ho indicato sopra. Ho pensato anche ad un avvelenamento che il veterinario non ha capito, ma anche qui da quanto ho letto in Internet gli effetti non sarebbero stati gli stessi (il cane si solo improvvisamente accasciato in giardino e a fatica ritornato in casa dopo aver vomitato prima il suo cibo e poi roba bianca, poi non ha pi mangiato (lui che se non gli fossero stati dati i grammi precisi delle sue crocchette avrebbe divorato tutto il sacchetto) e ha continuato a bere e vomitare acqua (no sangue n nel vomito n sulle mucose, n schiuma alla bocca) con l'addome dolorante. Mi scuso per averle scritto quasi un poema ma sono veramente addolorata. Grazie mille
Risposta Mi dispiace non poterla aiutare ma è molto difficile solo ipotizzare una causa di decesso non conoscendo l’animale, le direi baggianate, mi dispiace.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 22:04
Da Federica
Domanda salve,io ho un carlino di 2 anni mezzo e ha un problema in un occhietto!in poche parole l oculista/veteriario mi ha spiegato ke il cane ha un ulcera dovuta da dei peli ke crescono all'iterno della palpebra.Inoltre si accorto ke ha delle macchie scure ke si stanno espadendo nella pupilla causati da dei peli vicino alla sacca lacrimale con il rischio che ingrandiscano e diventi ceca...mi ha dato 2 opzioni:la prima di fare un intervento dove li estragono i bulbo del pelo (costo 300 euro);la seconda opzione il congelamento dei bulbi e la leggera chiusura dell'occhio eliminando i peli che creano un irritazione (macchia scura) di euro 900.a questo punto dovrei fare la seconda ma secondo lei e possibile una cifra simile?la ringrazio in anticipo distnti saluti
Risposta Vi consiglio la plastica, che consiste nel rimuovere il lembo di pelle che ha peli. Gli interventi specialistici costano molto perche presumono competenze e studi costosi, però proverei a chiedere un secondo preventivo…
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 19:20
Da Salvatore
Domanda cane kg.8 ah preso vento freddo ho sominisrato bentelan posso dargli anche zitromax?

Risposta se necessario l'antibiotico si può associare.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 15:21
Da Sebastiano
Domanda salve.da alcuni giorni ho cambiato i croccantini al mio cane,prima con proteine del pollo adesso senza..ora da due giorni vomita tutto ed ha forti flussi di diarrea.pu dirmi se causato dal cambio di alimentazione o devo preoccuparmi per la gastroenterite...
Risposta è possiile ma senza visitare il cane non posso darle certezza. mi dispiace, ne parli con il suo vet. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 15:19
Da Petra
Domanda Buongiorno dottore,
ho un bastardino di 6 anni e 10 kg che da ormai un anno presenta problemi di otite.
inizialmente il problema era relativo a un solo orecchio che risultava rosso, coperto di cerume scuro e maleodorante. La colpa stata attribuita ai batteri. Abbiamo fatto una cura antibiotica sia per bocca che con gocce (che all'epoca, a fatica,riuscivamo ancora a mettere in qualche modo). La situazione sembrava essere migliorata ma dopo un mese il problema si ripresentato, ad entrambe le orecchie, ma in quel caso la colpa stata attribuita a dei funghi. Anche qui ci hanno dato delle gocce che non siamo riusciti a mettere quasi mai perch il cane appena gli si avvicinava la mano all'orecchio ringhiava e in molti casi mordeva. Per anche qui l'antimicotico per bocca ha un po' migliorato la situazione.
In estate il problema si ripresentato a un solo orecchio e l'abbiamo portato da un altro vet che l'ha addormentato e alla fine della fiera ha tirato fuori una spiga (!!! non voglio sapere da quanto era l).
Per un po' tutto bene ma adesso ha ancora l'orecchio rosso e maleodorante. Questo l'ho visto per caso perch ormai il cane non si fa pi avvicinare l'orecchio in nessun modo (ringhia e morde). C' un metodo alternativo alle gocce? Cosa posso fare?
Spero possa aiutarmi.
Risposta la terapia per l'otite grave deve comprendere antibiotici MIRATI (ciè deve fare un antibiogramma) da prendere sia per bocca sia x via topica. se il trattamento è breve la malattia torna fuori. se è del tempo giusto no. fate un lungo periodo con l'antibiotico giusto e vedrete che avrete dei risultati. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 12:32
Da Benedetta
Domanda Salve Dottore la contatto per avere un parere sul mio cucciolo di dobermann di 5 mesi.da circa un mese ha iniziato a presentare sull occhio un "escrescenza",noi lo abbiamo prontamente portato dal veterinario che l ha curato prima per un orzaiolo con terapia antibiotica piu una crema oftalmica,poi gli ha fatto le inizioni per la cura della rogna rossa,a distanza di un mese riporto il cane per il solito controllo(praticamente andavo ogni setimana a farlo vedere) e mi viene prospettata l ipotesi che il cucciolo abbia la leishmaniosi in quanto ha notato le ghiandole vicino alla mandibola ingrossate.mi ha consigliato di ritornare domani mattina per far vedere l animale anche alla collega in quanto le altre ghiandole linfatiche (a parte quelle sottomandibolari) non sono gonfie,il cane ha appettito,beve molto ed giocherellone.tuttavia sono preoccupata per questa diagnosi e per cosa comporter.il cucciolo per quanto sembra assurdo dorme in casa noi abitiamo in Toscana.vorrei sapere un parere anche se mi rendo conto che esporsi senza vedere il cane nn debba essere facile.le allego una foto dove si vede quella che io chiamo "escrescenza".la ringrazio in anticipo
Risposta in effetti la foto mi è utile ma deve mandarmela a dottrisolo@libero.it, da qui non le vedo a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 12:04
Da Davide
Domanda Bungiorno dottore,
un po' di giorni che il mio piccolo meticcio Rocky presenta una bolla di colore rosso all'esterno dell'occhio destro... inizialmente non ho dato peso al problema, pensavo fosse una puntura di insetto, ma a distanza di una settimana presenta ancora la stessa bolla di ugual grandezza.... cosa devo fare dottore? potrebbe essere preoccupante?
Grazie mille anticipatamente.
Davide
Risposta può mandarmi una fotografia? mi è di aiuto: dottrisolo@libero.it. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 11:40
Da Giulia
Domanda la mia pintcher ha 7 anni. da due giorni non riesce a muovere correttamente le zampe posteriori. non riesce a reggersi su quelle due zampe, e nemmeno ad alzarsi in piedi. cosa potrebbe essere? non ha preso ne botte ne aghi
Risposta gentile Giuia, il mondo della medicina è davvero ampio. si può trattare di un problema neurologico oppure ortopedico, e tra questi due mondi ci sono davvero molte malattie che possono dare questo sintomo, deve per forza appoggiarsi a un veteriario per fare un esame neurologico ed una radiografia, al minimo, per escludere le varie malattie. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 01:40
Da Stefania
Domanda ho un piccolo cucciolo di 5 mesi.in un momento di mio assenza stato azzanato dall'altro cane.io purtroppo qando l'ho ritrovato era praticamente immobilizzato. cos da 2 giorni.Sembra paralizzato muove solo coda per mangia urina e defeca.Il vetrinario mi consigla di sopprimerlo cosa devo fare?
Risposta avete fatto una radiografia per capire se ha fratture o altri problemi di colonna? penso che prima di togliere la vita ad un essere sia importante capire se si tratta di un problema curabile o no, giusto?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 15 Nov 11 - 00:24
Da Amedeo
Domanda Ciao e grazie anticipatamente per la risposta..
Ho un beagle di 7 anni, da un paio di giorni triste,mangia e dorme.Ha cominciato a comportarsi cos dopo un salto andato male da divano a divano...
Da allora s lo sfioro piange,s invece lo toccano gli altri non dice nulla..
Per piange solo s tocco la pancia...
Diciamo che ha la pancia un pochino gonfia per lui mangia regolare e v in "bagno" regolarmente!!!S lo porto in giro lui cammina corre regolarmente per appena torna a casa diventa triste..
Cosa posso fare??
Ciao e grazie!!!

Risposta bisogna portarlo dal vet per capire l'origine del problema, da qui non riesco ad aiutarla per una questione di questo tipo, mi dispiace, potrebbe essere un problema pancia ma non solo...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 23:34
Da Alice
Domanda Buonasera, io ho un cane maschio meticcio (incrocio con un pastore tedesco),l'avevo preso al canile da piccolo e ora ha 3 anni.Vive insieme ad un altro cane maschio che ha 12 anni con cui va d'accordo. C' un problema per, mugola sempre in maniera insistente,la veternaria mi ha detto che potrebbe trattarsi di ansia. C' qualcosa che posso fare per migliorare la situazione e far cessare questa sua ansia?
La ringrazio ancipatamente.
Risposta occorre fare una terapia comportamentale unitamente a terapia farmacologica ma si tratta di procedure che devono essere tenute sotto controllo continuo e adattate al paziente percui deve per forza parlarne con la sua vet! a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 22:32
Da Francesco Calicchia
Domanda

Salve,
sono il padrona di una cagnetta meticcia che da un po' di tempo perde sangue dalla vagina, e comunque in generale mostra sete eccessiva e in alcuni periodi debolezza: consigliandomi con il veterinario mi stato detto di portarla in una clinica a pagamento che probabilmente avr bisogno di essere operata.
Il problema che non posso proprio permettermi di accollarmi ulteriori spese veterinarie, costosissime peraltro.
Mi chiedevo, se esistono, e se conoscete cliniche veterinarie convenzionate con la Asl nella zona di Roma.
Non so pi a chi rivolgermi, mi auguro possiate aiutarmi.
Francesco
Risposta potete contattare l'ENPA di ROMA, loro possono darvi qualche consiglio in più. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 19:31
Da Antonika
Domanda salve, ho un carlino di un anno e mezzo di 9 kg che ha sempre assunto cardotek. dopo l'ultima compressa ho scioccamente gettato via la scatola ed ora non ricordo pi quale devo comprare. potrebbe aiutarmi?? grazie.
Risposta banda azzurra. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 15:16
Da Mario
Domanda La ringrazio per la cortese riposta, tuttavia per i fermenti lattici posso usare quelli umani o mi opuo consigliare un prodotto specifico? grazie
Risposta no, meglio quelli per cani, la flora batterica è diversa. FLORENTERO compresse. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 14:46
Da Enza
Domanda Ieri venuto a mancare il mio cane... uno York Shire di quasi due mesi. La veterinaria mi ha detto che si tratta di una gastrite ma alcuni mi hanno detto che impossibile perch si manifesta dopo i due tre mesi altri invece che un virus che attacca nei prime sette- dieci giorni di vita... Qual' la verita?
Risposta la gastroenterite virale da parvovirus (immaginosi riferisca a questa) può interessare i cuccioli proprio dai 50 giorni perche calano gli anticorpi colostrali erediti dalla madre. ci sono test specifici nel dubbio ma i sintomi sono caratteristici. è quindi possibile.a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 14:18
Da Vito
Domanda ho un bracco poenter da tartufi che per 2 gg nn e' stato bene vomito e stava sempre fermo nella cuccia l'ho portato dal veterinario e mi ha detto che aveva i valori alti delle lipasi 1600 circa ha fatto il test cpl( positivo) e mi ha diagnosticato pancreatite ma tutti gli atri valori erano nella norma e' giusta come diagnosi?adesso sta meglio ma la diagnosi nn mi convince grazie anticipatamente
Risposta il test è affidabile e specifico, qindi occorre fare la terapia per la pancreatite ed un'alimentazione corretta, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 14:04
Da Laura Manzi
Domanda Ho purtroppo o per fortuna avuto un cucciolo di 30 giorni, purtroppo xk lamadre morta investita, e un cucciolo che dovevo prendere tra un altro mese minimo piombato a casa...ora non so nulla su cosa fare vaccini nutrimento, ora si svegliato gli ho dato crema di riso e ora piange...mi fapipi incasaun po in giro e di continuo...
Risposta il protocollo vaccinale inizia a 2 mesi e mezzo. x ora dovete dargli alimenti puppy (x cuccioli) e portare pazienza per la pipi...quando si abtuerà ai ritmi di casa mparerà anche a farla fuori, è un bebe di 6 mesi che la fa nel pannolone...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 13:56
Da Tania
Domanda buongiorno dottore,ho un cane di 10 anni che da qualche mese ha presentatato il problema di sangue nelle feci..dapprima rosso e poi sempre + scuro(tipo melena) .portandolo dal vet mi ha prescritto dapprima il baytril con florentero e in + crocchette della i/d. la situazione sembrava essersi sistemata ma 5 giorni dopo la fine dell'antibiotico ecco che ricompare il problema, in misura assolutamente minore. ritorno dal vet che mi prescrive di nuovo la stessa cura, stavolta incrementata da cronentero. il cane sembrava fosse migliorato..il problema che alterna giorni in cui le feci sono dure e con un p di sangue rosso, giorni in cui fa facci molli senza traccia alcuna di sangue.in tutto questo il cane mangia abbaia corre beve..insomma come sempre!il cane un pastore tedesco con il problema della displasia dell'anca..ma a parte le feci il cane sta come sempre..la situazione sicuramente migliorata rispetto all'inizio(scariche di diarrea con sangue assurde) ma sussiste ancora saltuariamente il sangue..soprattutto quando fa cacca solo la sera e non anche dopo pranzo..che pu essere?escludo ulcera perch il cane mangia e come!!escludo dolori perch il cane si alza su due zampe, gioca etc..movimenti che cmq gli dovrebbero provocare dolore e invece nulla..ah..niente parassiti nelle feci ..cosa pu avere il mio cane??la ringrazio.
Risposta io consiglio comunuque un trattamento per i vermi perchè certe forme parassitarie sono difficili da rilevare. se dovesse proseguire vi consiglio un esame ecografico per escludere affezioni infiammatorie o altro dell'intestno. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 11:51
Da Valentina
Domanda agata un jack russel di 2 mesi e mezzo...ho provato a mettergli la pettorina ma rimane come di ghiaccio,ho provato il collarino ma s gratta di continuo,non cammina e non fa i suoi bisogni....come posso aiutarla a sopportare il collare....
grazie mille....
Risposta tanta pazienza e incentivi (premi) quando risponde alla vostra chiamata. mettetevi avanti a lei senza strattorla e chiamatela dolcemente,è piccola e deve imparare...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 10:51
Da Valentina
Domanda Salve dottore,
ho un Labrador di 13 anni e da circa un anno e mezzo ha problemi di otite cronica che, anche se curata, sfociata in una serie di complicazioni quali sanguinamento del padiglione auricolare, ascesso nell'orecchio interno e formazione di una probabile massa tumorale nell'orecchio interno.. questi sintomi si risolvono solo se somministro al cane due tipi di antibiotico( baytril e synulox) pi deltacortene,alrimenti alla fine di ogni ciclo di farmaci i problemi si ripresentano puntualmente..
Perci la soluzione pi ovvia sarebbe un intervento chirurgico ma data l'et del cane mi stato sconsigliato. Saprebbe consigliarmi soluzioni palliative pi duraturi ed efficaci?
La ringrazio.
Risposta la terapia chirurgica spesso è risolutivca e va presa in considerazione a fronte di un fallimento terapeutico. le anestesie moderne sono molto tollerate e bilanciabili sul paziente per cui non deve preoccupare oltremodo. certo occorre appoggiarsi a strutture che dispongano di materiale ed attrezzature adeguate. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 14 Nov 11 - 08:46
Da Rosario
Domanda buon giorno dottore mi chiamo rosario o un problema del mio cane di razza volpino italiano eta meno di 3 mesi e un came molto giocherellone da un paio di giorni nn mangia e sta male e avuto la febre sto facendo flebbo e antibiotico a sciroppo sta iniziando a bere ma rifiuta il mangiare cke mi consiglia x farlo mangiare grazie
Risposta non so cosa abbia e che terapia sta facendo, la posso aiutare poco...se ha delle terapie immagino sia stato dal veterinario, cosa le ha detto?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 23:10
Da Fabio
Domanda salve dottore ho un beagle di 3 anni e da ieri ha la coda fra le gambe e se provo a toccargliela mi ringhia contro e piange come se accusasse dolore...in pi mi sn accorto che il suo sedere presenta un gonfiore attorno all'ano...attendo sua risp...la ringrazio...
Risposta chiassà cos'è...ho pochi elementi per aiutarvi. sarebbe opportuno valutare questo gonfiore e stabilire la sua natura prima di intraprendere un aterapia appropriata...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 23:05
Da Maurizio Boschi
Domanda Ho un cane meticcio femmina di 20 mesi affetta da papillomatosi plurima orale e cutanea alla quale non possibile asportare dato che la lesione molto estesa. Il veterinario le ha prescritto R/INTRONA 10 UI/ML - S/12 UI SC 3 VOLTE A SETTIMANA PER 4 - 8 SETTIMANE. Desidero sapere se l'interferone pu avere effetti collaterali. Al momento la canina ha un bel pelo folto e lucente e fa una vita normale in quanto gioca corra e mangia.
La ringrazio
Distinti saluti
Boschi Maurizio
Risposta no, è una terpia corretta, molto tollerata, non darà problemi tranquilli. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 22:39
Da Loredana
Domanda Buongiorno. Ho preso in adozione un cane meticcio taglia media di 8 anni.I primi giorni mangiava qualsiasi cosa tranne le crocchette. Poi, dopo aver provato carne fresca, fegatini, pollo ecc.. ha iniziato a fare il difficile ma fin dal mattino ha una smania pazzesca nell'attesa di mangiare...le feci sono quasi sempre molli e hanno trovato un uovo vecchio di parassita. Gli ho dato 3 pastiglie per sverminarlo...ma poco cambiato. Ora comparsa della forfora sul pelo tosato.Non si sa se stato vaccinato...cosa mi consiglia di fare...vaccinarlo? e per la smania da cibo? quali esami fargli fare? grazie
Risposta la diarrea può dpendere anche dal tipo di dieta quaindi il mio consiglio è di usare poco umido e piu crocchette mescolate insieme. una linea un po dur ama in pochi giorni si riabitua (non morirà di fame...mangerà quando avrà fame...). anche la forfora può dipendere da questo. provate così, se mai poi ne riparliamo. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 21:11
Da Alessia
Domanda Salve, ho urgente bisogno di qualche consiglio per il mio cane. E' un meticcio di 3 mesi e mezzo e mi stato regalato 3 settimane e ancora deve fare i vaccini. Era allegro, giocherellone, correva tutto il giorno e voleva mangiare tutto il giorno ma divora tutto: mobili, divani, carta. 3 giorni fa inizi ad essere debole, e non riusciva a vomitare o vomitava poca schiuma bianca. Lo abbiamo portato dal veterinario e gli ha fatto una flebo, e una radiografia dove uscito che ha qualcosa nel collon di tutto quello che ha mangiato di strano. Allora fa punture da tre giorni e con la diarrea ha espulso scaglie di legno. Ma il problema che non mangia adesso. Il mangiare prescritto (royal gastrointestinale) non lo mangia, beve soltanto. Abbiamo provato a dargli qualche altra cosa da mangiare ma lo vomita o lo rifiuta. Sembra dimagrito e sta tutto il giorno accuciato. Non so come fare per farlo mangiare. Ho paura che il cane muoia! Pu darmi qualche consiglio per favore? sono troppo preoccupata. Grazie.
Risposta è necessaria una ecografia per essere sicuri che non ci siano lesioni dell'intestino o alterazioni anatomiche (torsioni, invaginamenti...) che possano compromettere la sopravvivenza. anche un esame del sangue è necessario per escludere peritoniti, se ha mangiato del legno non vorrei che questo potesse aver creato problemi piu gravi della diarrea. mi raccomando non aspettate e parlatene col vet...a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 18:03
Da Roberto
Domanda salve dottore,scusi la mia ignoranza...come posso capire quando la mia sally,pastore tedesco di 14 mesi.. pronta per l'accoppiamento? grazie
Risposta il cane è fertile dal primo anno di vita, età in cui compare la prima metrorragia. l'accoppiamento si può fare quando la femmina accetta il maschio alla fine delle perdite rosse ma si consiglia di aspettare il 3-4 calore per far sviluppare bene la cagnetta. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 17:00
Da Laura
Domanda Salve dottore, ho appena preso una cagnolina di 6 mesi di cui la ex proprietaria non poteva pi occuparsi. Lei in possesso del solo libretto sanitario che riporta i seguenti vaccini : nobivac lepto, canigen ceppi con le relative etichette e il tibro mentre al terzo vaccino vi scritto solo cepl senza firma ne etichetta. Nel momento in cui l'ho presa ero molto contenta e fiduciosa che non ci ho fatto caso, devo pensare che non sia stato fatto il terzo vaccino?
Inoltre dal primo giorno (cio ieri pomeriggio) che con me, dopo averla fatta mangiare ha la diarrea e la sua ex proprietaria mi ha detto che impaurita, non ha pi il suo ambiente e poi successo perch ho cambiato crocchette. Ma secondo lei davvero questo o malata? Lei sembra avere appetito e sembra allegra anche se un p pigra per essere un jack russel!
La prego di rispondermi, non so proprio cosa pensare, spero di non essere stata imbrogliata!
Grazie
Saluti
Laura
Risposta la diarrea può effettivamente dipendere dal cambio di dieta per cui le consiglio un alimento ad alta digeribilità in commercio col nome di intestinal o i\d, per quanto al vaccino le consiglio di rifarlo comunque non appena starà meglio. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 16:50
Da Marcocipolla
Domanda al mio caneun maremmano di 9 anni con un peso di 60 kg non cresce il pelo e non si regge con le zampe posteriori! sono molto proccupato mi pu dire da cosa affetto? grazie mille!
Risposta sono pochi elementi a me a disposizione per aiutarla. si può trattare di un problema ortopedico, come una displasia o un'artrite/artrosi, oppure di un problema neurologico di altra natura. può provare a dare 2-3 giorni di antinfiammatori ma se non dovessere migliorare le consiglio una radiografia. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 14:53
Da Mario
Domanda Il mio setter da un po' di temnpo, in prima fase mattutina fa la popo' normale, poi in una seconda fase durante la giornata, ma non sempre, ne fa una parte decisamente molle, quasi diarrea, puo consigliarmi qualcosa e dirmi se puo anche dipendere dalla stanchezza del cane??? Grazie
Risposta dovreste fare un trattamento per i vermi e somministrare fermenti lattici per un buon periodo (10 giorni). riconsiderare la faccenda dopo. questo il primo step. dovesse proseguire ci sarà bisogno di una visita per escludere enteriti croniche. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 13 Nov 11 - 13:45
Da Francesca
Domanda salve,mi chiamo francesca e ho un pinscher ungherese di 9 mese e avevo bisogno di un suo consiglio.il mio cane vomita e si lamenta ogni volta che lo porto in giro in macchina cosa posso fare?mi hanno consigliato delle gocce omeopatiche da somministrargli che effettivamente funzionano ma non voglio abituarlo con le gocce..cosa devo fare....grazie.
Risposta se non vuole usare farmaci (anche il travelgum o il valontan che usiamo noi va bene) può provare con piccoli viaggi sempre piu lunghi e lentamente provare ad abituarlo alla cinetosi (mal d'auto). dubito però che possa ottenere grandi risultati senza farmaci. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 12 Nov 11 - 22:21
Da Daniela
Domanda Buongiorno,
le scrivo per chiederle un consiglio medico per il mio gattone di 11 anni e mezzo. Mi sono accorta che ha i denti neri e le gengive rosse e ritirate in un modo spaventoso, tra l'altro i dentini picolini d'avanti non gli ha pi. Sono andata dal mio veterinario e dopo averle fatto il test per la fiv /felv al quale e risultato negativo mi ha detto che le deve togliere i denti perch le gengive si sono ritirate e che i denti sono pieni di tartaro. Sentendo il battito del cuore mi ha detto che ha un soffio al cuore quindi mercoled lo devo portare a fare l'elettrocardiogramma. Nel frattempo mi ha dato Ia cura per 5 giorni con Deltacortene e Synulox poi in base al esito del elettrocardiogramma vedono che tipo di anestesia possono farle per togliere i denti.
Io sinceramente sono un p perplessa!! Mi chiedo, ma non ce una cura per le gengive??? Poi, i denti non gli possiamo pulire?? Dovrebbe funzionare come per noi, giusto?? Una bella pulizia dei denti, poi una cura per le gengive...non ce???
Il mio veterinario mi ha detto di non preoccuparmi perch dopo mangiano lo stesso ma ho letto in internet che non e proprio cosi semplice... le gengive possono comunque infiammarsi anche senza denti, quindi cosa risolverei?? Mi sembra solo un estremo rimedio toglierle i denti senza provare altre terapie prima....
Le chiedo cortesemente anche un suo consiglio medico in merito al mio dilemma.

Grazie mille,
Daniela Coman
Risposta dipende davvero dall'aspetto della gengiva e del dente. può in effetti essere conveniente provare con la terapia medica per vedere se si ottiene un risultato soddisfacente, l'esportazione del dente si fa sempre in tempo. ne parli con il suo vet delle perplessità. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 12 Nov 11 - 21:14
Da Bazzellato Valerio
Domanda Il mio cucciolo di circa 7 mesi, da un paio di giorni fa fatica a defecare. Ha lo stimolo ma non riesc ad espellere nulla. Apparentemente sembra in buona salute...Ma sono preoccupato perch non so cosa fare... Volevo provare a umidificare un p il retto con dell'olio ma non ho idea se possa funzionare. Lei cosa mi consiglia? Il cane di razza meticcia di taglia media.. Grazie per la risposta.
Risposta quello che le consiglio sono alimenti umidi ( patè) per qualche giorno, insieme ad olio di vasellina un cucchiaio per bocca durante il pasto. non dovesse liberarsi in 2-3 giorni dovrà portalo in visita. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Oct 11 - 17:47
Da Elisa
Domanda Salve, ho uno cane di 6 anni e da un paio di giorni avverte un forte prurito all'orecchio, si gratta continuamente la parte, si lamenta e scuote la testa spesso.. non si lascia toccare l'orecchio da nessuno..altrimenti comincia a piangere e si innervosisce!!
Risposta sicuramente ha bisogno di antibiotici, una visita è opportuna x capire quali in base al tipo di otite e capire se bastano per via topica o se servono anche per bocca. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Oct 11 - 17:23
Da Anna Dedonato
Domanda Salve ,il mio cane stato investito 6 giorni fa e a parte le ferite subito ricucite ha riportato la frattura della 5L accertata con radio fatta 24 e dopo.Abito in Costa d'Avorio e il servizio veterinario assolutamente scadente.Non c' stat compressione del midollo e il parere del vet. che il riposo forzato per 6 8 sett.potrebbe sistemare le cose,infatti gli arti posteriori sono sensibili coda compresa.Ora a casa mangia beve fa pip (almeno fino a ieri)ma niente feci, gli ho fatto clisteri di glicerina e oggi clistere con acqua ma niente sono molto preoccupata .devo smettere di dargli da mangiare?prende solo brodi di pollo con verdure!credo che sia l'immobilit il problema ma come risolverlo se non pu alzarsi?grazie per la sua risposta
Risposta è possiile che sia l'immobilitàed il fatto che mangi poco. il riposo è fondamentale ma piccoli sforzi con aiuto credo possa farli, insistete con i clisteri, tutt'al più c'è il lattulosio sciroppo che vi può aiutare. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Oct 11 - 16:31
Da Ilaria
Domanda Buonasera,
Le scrivo perch vorrei sapere un paio di cose:la prima riguarda la sverminazione dei cuccioli, la seconda il taglio della coda nel cane.Per la prima questione mi spiego meglio: il 3 dicembre andr a prendere la mia cucciola di cane corso nata il 4 settembre. Il proprietario mi ha detto che, dal momento che la madre che sta allattando i cuccioli sverminata, non serve sverminare i cuccioli stessi, e non intenzionato a farlo. E' vero?o meglio che una volta presa cominci la terapia da un veterinario?o ancora dovrei chiedere il permesso al proprietario di prendere la cucciola in questi giorni e farla sverminare sempre dal veterinario e poi riportarla alla madre, visto che in teoria si dovrebbe cominciare intorno ai 20 giorni di vita? Per quanto riguarda la seconda questione, cosa ne pensa del taglio della coda nel cane corso? Il proprietario mi ha detto che non fa nemmeno questo, che lo pu fare il veterinario, ora, io non so entro quando lo puoi far fare e non vorrei certo essere causa di shock e dolore inutile per il cucciolo solo per un fattore estetico, lei cosa ne pensa?Perfavore, mi indichi l'iter migliore da intraprendere in entrambi questi casi.La ringrazio anticipatamente, cordialmente
Ilaria
Risposta Buonasera Ilaria,
i cuccioli devono essere sverminati e vaccinati dal secondo mese d'età, una volta al mese per 3 volte. questo garantisce salute ai cuccioli. dovrà accordarsi Lei con l'allevatore. la coda non si può tagliare. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Oct 11 - 14:39
Da Luciano
Domanda Se d al cane un bastoncino di Dentistix della Pedigree, devo ridurre la razione di crocchette e in che misura? Attendo risposte, arrivederci.
Risposta no, hanno un apporto calorico modestissimo. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Oct 11 - 11:58
Da Isabella
Domanda buon giorno io ho un buldog francese forze affetto da rogna rossa il mio veterinario per il momento mi ha detto di metterle advocate e bentalin geta sugli arrossamenti ma secondo lei questo basta per aiutarla a guarire ?o mi consiglia anche altro ?.
a suo parere qual'e l'alimento secco migliore per cani allergici
Risposta Gentalyn beta andrebbe evitato contenendo cortisone, advocate pu non bastare. e consiglio altro essendo dfficile da debellare ma ne parli con il suo vet. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Oct 11 - 10:56
Da Gianfranco
Domanda salve dottore,
vorrei porle un quesito, poich il mio cane svolge un'attivit pari o maggiore ad un'ora, e viene alimentato con cibo casalingo vorrei sapere se sbagliato somministrare integratori contenenti aminoacidi con inclusione di sali minerali e vitamine; allo stesso tempo per vista la mia ingoranza in tema di integratori animali per stare tranquillo sulla qualit di quest'ultimi vorrei sapere se sarebbe sbagliato somministrargli quelli per uso umano
Risposta si possono sommnistrare ma un cane che non fa sport intensi non ne ha bisogno.la dieta normale è sufficiente. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Oct 11 - 09:29
Da Liliana
Domanda Chiedo cortesemente un suo consiglio.
Da circa 25 giorni ho un cucciolo maschio di 3 1/2 mesi tipo barboncino taglia piccola 2 1/2 kg circa.
Ha fatto la prima sverminatura e 1vaccino, i vet mi ha detto di non portarlo fuori di casa sino alla 2 vacc.ne (ancora per un mese) e di alimentarlo con crocchette 100gr al d.
E' molto goloso e vivace a volte a dei momenti di vivacit/agressivita vs mani,piedi, gambe, anche se ha ossa per cani specifici e giochi per cani.
E' un cucciolo molto vivace e tende, soprattutto anche in presenza di altre persone, al suddetto comportamento quando gli si fa complimenti, fino a fare parecchio male con sanguinamento.
Se gli urlo un no per farlo desistere diventa ancor pi eccitato e salta addosso con l'intenzione
di prendere le mani e mordere con forza.
Spero che sia solo la fase del cucciolo e non sia un segno del suo carattere anche da adulto.
Risposta èun problema da non sottovalute ma le consiglio l'ausilio di un comportamentista che valuti anche il contesto del cane che spesso è determinante oltre che dar indicazioni su come affrontare il prblema. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 24 Oct 11 - 08:54
Da Annalia
Domanda Buon giorno, ho un cagnetta di setter ingese di circa 5 mesi e 2 giorni fa l'ho portata a correre nei campi e dopo 10 minuti era gi stanca e si sedeva spesso, il gioro dopo, mi sono accorta che camminava i modo strano e che mette male le zampe posteriori, come se non riuscisse a sollevarle per bene. Sono un pu preoccuata, mi potrebbe dare qualche suggerimento? grazie e in attesa d una Sua risposta La saluto cordialmente
Risposta provi a dare per un paio giorni farmaci intinfimmatori, se non dovesse passare le consiglio una radiografia per ecludere eventuali displasie. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Oct 11 - 22:07
Da Serena
Domanda buona sera,ho un boxer di 10 anni e mezzo,ultimamente ha una sete incontenibile ,beve sempre e urina in continuazione ,sono due giorni che rifiuta cibo e vomita il poco che riusciamo a tirargli giu',dagli esami nn risultano ne' infezioni ne diabete ,dall'ecografia hanno visto che ilfegato brutto ma nn sanno neanche lororo che pesci prendere mi puo' dare un consiglio ? grazie
Risposta un'ecografia è opportuna, ci sono spesso discrepanze da ematolgia e realtà clinica degli organi. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Oct 11 - 21:53
Da Chlo
Domanda Il mio cane di 3 anni , da un paio di giorni presenta un gonfiore intorno all'occhio sinistro, color pelle e rugosa, una signara mi ha detto di pulire il "muco" dell'occhio con il the, ma sar vero? mi preoccupo tanto!
Risposta le consiglio prodotti adatti al contatto con l'occhio e soprattutto sterili...
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Oct 11 - 03:12
Da Marina
Domanda Buonasera, ho due cani fratello e sorella il maschio stato castrato gi da diversi mesi per sempre agitato anzi sembra andare sempre peggio, ma non si doveva calmare con la castrazione? la ringrazio saluti Marina
Risposta la componente ormonale determina molte cose del carattere ma non tutte , se è agitato probabilmente c'è altro nella sua vita che lo agita!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 23 Oct 11 - 00:34
Da Kven Willer
Domanda Buona sera, dottore!

Io sono brasiliano e ho vissuto in Italia nell'anno scorso.
Ho un amico che sta attraversando una difficolt. Il suo cane st con una malattia, e lui ha detto che solo la medicina "Glucantime oppur Milteforan" pu salvare il cane. Come ho vissuto in Italia per un p di tempo, ed lo so quanto questo paese amante dei cani, penso che potrebbe essere pi facile trovare tali farmaci in Europa, mentre in Brasile, dove vivo, il prezzo ingiusto. Pi di R$ 1,000.00. Lei sa dove posso trovare tali medicini in Italia per l'acquisto, preferibilmente nella regione di Bolzano e Milano? Ho amici in Italia che potrebbe acquistarlo per me. Sai quanto costa pi o meno?
Grazie, Kven Willer.
Risposta ho 3 confezioni di Glucantime che vi cedo volentieri perche me le hanno regalate, ladurata della cura dipende dal caso, s avrete modo di passare da parma vi posso aiutare. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Oct 11 - 17:37
Da Antonio
Domanda Ho un cane di 7 anni,un segugio di circa 30 kg,che da 15 giorni a terra. All'inizio aveva dolori in tutto il corpo,trasinava la zampa dx e stava curvata posteriormente,ma dalla sera alla mattina si coricata per non alzarsi pi maggiormente al collo. Lo sto curando con 1 e1/2cpr Medrol 16,e 2 cpr di Ansiolin 10, e Trinevrina B6. La diagnosi avuta dal mio vetrinaio stata sospetto Embolo fibrocartilagineo,premettendo che ha avuto ache la lesmaniosi.Il cane ha piccoli miglioramenti,non ha pi dolori e muove meglio il collo e le zampe poteriori,ma non riesce ad alzarsi da terra. Lei cosa ne pensa? La ringrazio anticipatamente per la sa cortese attenzione. PS Quando tempo ci vorr per alzarsi se mai si alzer?
Risposta è necessaria una radiografia per escludere compressioni cervicali-enie ecc, oppure una risonanza magnetica, senza ciò è davvero impossibile pronunciarsi...a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Oct 11 - 16:42
Da Paciello
Domanda il mio cane setter perso Kg di circa sedici anni; da circa cinque mesi le sue feco sono molto lente alcune volte liquide come acqua; le abalisi delle fece sono risultate negative cosi anche quelle del sangue per la ricerca della "lesmaniosi"; trattato prima con farnaci dsinfettanti intestinali poi con stomargil 20 per dieci giorni.
a oggi il problema non si risolto.
il cane non disidratato mangia regolarmente attivo in funzione dell'et ha perso un po di udito sopratutto non riesce a capire bene la provenienza dei suoni e ha le cataratte, ma riesce ancora a vedere abbastanza;non ha subito stress o traumi vive con noi; al quadro clinico ptrecedente si aggiunta flautolenza e gorgoglii intestinali o addominali.
la sua dieta stata semore molto varioas ricca di pasta verdura frutta iogurt e una lota a settimana solo pane duro.
ora ho provato a sostituirre la dieta con "croccantini di marca ma l'unico risultato e che laflautolenza puzza di pi.
posso fare qualche altra indagnine? o provare qualche altra terapia?
dimenticavo gli do in questo periodo anche fermenti lattici enderogermina.
Qui i veterinari non hanno saputo dire altro;la ringrazio anticipatamente
Risposta 16 anni sono molti e non si possono eslcudere molte malattie tipiche dell'anziano (insufficienze renali-epatiche tumori e quant'altro. sono necessarie indagini di laboratorio anzitutto (esami del sangue) ed ecografie. oltre ciò potrete capire meglio e fare una terapia precisa. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Oct 11 - 14:52
Da Isabella
Domanda BUONGIORNO. HO UNA PITBULL DI 3 ANNI ALL'ULTIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA. DA 2 GIORNI SI SONO PRESENTATI DEGLI "SFOGHI" AI LATI DELLA PANCIA/SCHIENA (PUNTI IN RILIEVO CHE ESCONO E RIENTRANO) E HO NOTATO CHE DEFECA MOLTE VOLTE. COME CONSIGLIATO DAL VETERINARIO LE STO DANDO CROCCANTINI PER ADULTI MISCHIATI A CROCCANTINI PUPPY (VITAMINE).COME MI DEVO COMPORTARE? ALTRA DOMANDA: MI HANNO RACCONTATO DI UNA CAGNA CHE DOPO AVER PARTORITO E' SCESA PER FARE I BISOGNI E QUANDO E' TORNATA AD ALLATTARE I CUCCIOLI SONO MORTI PER INFEZIONE.C'E' QUALCOSA CHE POSSO USARE PER DISINFETTARLE LE MAMMELLE QUANDO SI TORNA DALL'USCITA ABITUALE?RINGRAZIANDOLA PORGO CORDIALI SALUTI.
Risposta escludete la presenza di pulci r quanto agli sfoghi. le infezioni dei cuccioli difficilmente dipendono dalle mammelle. pulirle oltretutto fa si che i cuccioli non le trovino o ingeriscano dinfettanti. al più potete usare acqua calda e basta. èimportante disinfettare benisssimo cordoni appena nati e tenere i cuccioli al pulito. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 22 Oct 11 - 09:27
Da Bruna
Domanda buon giorno ho sterilizzato circa 2 settimane fa il mio cane di un anno e mezzo.. quanto tempo deve passare affinch il testosterone si azzeri ?? perch a tutt' oggi pi agitato nervoso di prima dell intervento ! grazie
Risposta anche un mese, occorre pazienza...a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Oct 11 - 21:17
Da Michele
Domanda ho la mia cagnolina che da 3 giorni piange davanti ai suoi giochini,e lo fa sia notte che giorno,come comportarmi
grazie in anticipo
Risposta possibile sia una gravidamnza isterica se non è sterilizzata, verificate se esce latte dalle mammelle spremendole, nel qual caso vi serve una cura antiprolattinica. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Oct 11 - 19:44
Da Rossana
Domanda SAlve,ho un jack russell di quasi tre anni,il suo problema l'aggessivita contro gli altri cani maschi grandi o piccoli che siano l'ultimo cane che ha aggredito stato un border collie.La mia domanda questa:se togliamo il testosterone sterilizzandolo riusciamo a calmarlo ? Grazie
Risposta certamente si e molto. assieme a terapia comportamentale però. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Oct 11 - 19:39
Da Barbara
Domanda Salve,ho una volpina spitz di circa 6 anni,fin da cucciola aveva la punta della coda rotta,era piegata per circa un cm sulla sommit...avendo accurato il fatto non le abbiamo dato molta importanza,ora per a distanza di anni mentre la lavavo mi sono accorta che la coda si piegata ulteriormente e di molto!!!la piega verso l'interno dell'osso stesso di circa 10 cm!!!come possibile?pu essere dovuto ad un ulteriore rottura?o magari gli arti con l'invecchiamento tendono ad accentuare le rotture continuando progressivamente l'inclinazione delle primordiali rotture?...devo preoccuparmi???grazie per il tempo dedicatomi,barbara.
Risposta di solito sono deformazioni dalla nascita col tempo possono peggiorare ma non necessariament portare a sofferenza. se il gatto sta bene non preoccupate. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Oct 11 - 19:14
Da Isabella
Domanda buona sera il mio cane buldog soffre di dermatite lo alimento con forza 10 al pesce ma le volevo chiedere se ci sono alimenti che possono aiutare a guarire grazie prendiamo gia essenzial 6 spot on grazie
Risposta il f10 è ottimo alimento per questo tipo di problema, vi consiglio di continuare se v da dei risultati soddisfacenti, a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Oct 11 - 15:33
Da Diego
Domanda Buona sera ho il mio cane che ha una gamba gonfia,dura all'interno della pancia un'ematoma molliccio..Lastre e radiografie non portano alcun risultato non riusciamo a capire cosa pu avere ora fa una cura di vitamina k ..
Risposta fare una diagnosi è complicato senza tutti gli elementi che ci permettono di escludere le varie malattie, mi dispiace ma è un atto complicato che a distanza non posso comprendere. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Oct 11 - 14:23
Da Jessica
Domanda Salve dottore mi chiamo Jessica.Una settimana fa ho comprato un cucciolo di chiwawa ma gi il giorno dopo ha iniziato a vomitare e ad avere convulsioni e inappatenza...l'abbiamo restituito poich il nostro veterinario di fiducia ci aveva informati che data la sintomatologia poteva trattarsi di cimurro o gastroenterite,mentre il negoziante che ce lo ha venduto ha detto che il cucciolo aveva preso freddo e aveva l' influenza e deperimento...il cucciolo non aveva la febbre ne sangue nelle feci...secondo lei cosa pu essere??La ringrazio in anticipo per la risposta.
Risposta ho pochi elementi per aiutarvi, sarebbero necessarie delle indagini di laboratorio, un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Oct 11 - 13:18
Da Aurora Janssen
Domanda Grazie delle risposta, zoppica sulla zampa posteriore destro, secondo tutti i veteriani che l'hanno visitato non si tratterebbe di problemi alle ossa.
Grazie ancora cordiali saluti
Aurora Janssen
Risposta effettivamente vi siete presi dei belli scrupoli...senza ulteriori elementi nn saprei cosa altro consigliarvi se non usare farmaci antinfiammatori e riposo per qualche giorno, in bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 21 Oct 11 - 09:21
Da Aurora Janssen
Domanda abbiamo un leonberger di ca 3 anni il quale zoppica non sempre, l'abbiamo portato dai vetrinari pi famosi in italia, risonanza magnetica, radiografia ed altro risultano negativi. Potrebbe trattarsi di artosi ultima diagnosi, ma possibile che sull'erba non zoppica solo sull'asfalto? Grazie della risposta
cordiali saluti Aurora Janssen
Risposta certamente le superfici morbide attenuano i sintomi di dolore ortopedico, il duro li accentua. zoppica sul gomito?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Oct 11 - 22:06
Da Serena
Domanda salve... sto allattando due gattini di appena due settimane, con apposito latte in polvere.. ultimamente mi sono accorta che non riuscivano a defecare, e cos il mio veterinario mi ha prescritto un clisterino da comprare in farmacia.. ma adesso mi sono accorta che uno dei gattini ha la zona esterna rettale infiammata e non riesce a far la pip, o meglio fa un misto di feci e pip senza esser stimolato! preoccupante?? e se si come potrei curarlo??
Risposta possibile che il latte gli abbia dato disagio intestinale. consiglio di inizare lo svezzamento con omogeneizzato misto a latte e dare addensanti delle feci naturali (carobin pet pasta).
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Oct 11 - 16:05
Da Jessica
Domanda Salve, mi chiamo Jessica, ed ho un cucciolo di quasi 5 mesi, ed una settimana fa ha fatto la puntura per la leptospirosi (quella dei topi per farmi capire, non so se chiama cos)solo che adesso passata una settimana dalla puntura e nel punto dove l'ha fatta gli uscita una gnocchetta di circa 2cm in larghezza e lunghezza, cosa gli successo mi devo preoccupare????pu essere stata la puntura anche se l'ha fatto una settimana prima!?!e se in caso cosa posso fare?
Risposta è una comune reazione vaccinale che si riassorbe spontaneamente in qualche giorno, tranquilla. buon proseguimento
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 20 Oct 11 - 15:31
Da Anna Sartorio
Domanda sula cute della mia jackie di 13 anni sono spuntati dei porretti. un sul dorso ed un altro sul posteriore sinistro. Sono di colore rosa e non sembrano darle alcun fastidio...vorrei essere tranquillizzata. La rngrazio di cuore.
Risposta sarebbe così cortese da mandarmi una foto su dottrisolo@libero.i? grazie
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Oct 11 - 20:42
Da Maria Porcarelli
Domanda Gentile dottore, le scrissi in agosto e mi consigli l'uso di stargate ed evntuale rimozione della placca che procurava dolore alla zampa del mio circa 3 anni preso in agosto al canile e app. guarito dopo 2 interventi, Purtroppo ho dovuto rioperarlo con sost. della placca con una pi lunga e robusta. La prec. a spirale si era incrinata e svitata, e si era formato al posto del callo un mat. fibroso ed artrosico. Ora ad un mese dall'int. (ben riuscito) il cane Ha ripreso a camminare in modo per discontnuo meglio nel prato e meno sul cemento. Quando piove tiene la zampina sollevata. Sono preccupata: normale tutto ci ed inoltre posso riprendere l'uso dello stargate.Il mio vet. non crede molto al suo uso per callo osseo che da una rad. ha gi iniziato a formarsi La ringrazio anticipatamente
Risposta lo stargae è un valido aiu, un mese è davvero poco per n buon consolidamento quindi dovrete portare pazienza ancora unpo...a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Oct 11 - 19:42
Da Alice
Domanda salve! ho un bassotto e oggi gli spuntato in un occhio una pallina rosa, una specie di congiuntivite??e da cosa causato?
domani mattina lo porter dal veterinario ma volevo ugualmente informazioni. Grazie
Risposta possibile sia un prolasso dellaghiandola lacrimale, il veterinario le spiegherà la terapia migliore. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Oct 11 - 17:59
Da Isabella
Domanda oggi le ho scritto per sapere del pelo rado del mio buldog francese secondo lei va bene per provare lo essensial 6 spot on aspetto una sua risposta grazie
Risposta si è un equilibatore della crescita del pelo, si può dare tanquillamente per favorirne la maturazione. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Oct 11 - 12:10
Da Giuseppina
Domanda buongiorno dottore ho un problema con il mio breton di 2 anni,si gratta in continuazione nelle parti del sedere e delle gambe ed emana un cattivo odore pulci nn ne ha cosa potrbbe essere?il secondo problema lo ha negli occhi li ha rossi e ha una fuoriuscita di materia abbiamo provato a dargli del cortisone ma il problema si risolve solo per i primi giorni ma poi ritornano come prima come posso curarglieli.grazie anticipatamente
Risposta possibile abbia le ghiandole paranali piene, vanno liberate con una manovre che di solito fa il veterinario.
x quanto agli occhi occorre valutare se si tratta d uno stato allergico o infettivo e, nel qual caso, somministrare antiallergici per via sistemica piuttosto che antibiotici.sarebbe opptuna una visit. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Oct 11 - 09:49
Da Isabella
Domanda buon giorno io ho un buldog francese femmina tutta bianca di 8 mesi da cucciola 3 mesi ha preso la palvirosi da vacino e guarire stata dura da allora si sempre grattata un po il problema ora che ha pochissimo pelo in tutta la zona sotto dal collo compreso pelo molto rado molte parti totalmente nude comprese le basi delle orecchie cosa posso fare per aiutarla ad aumentare il pelo. vivo nell'alto piemonte e qui fa freddo in inverno e lei trema gia ora .dove si gratta di piu ha delle piccole aree dove le manca il pelo ma le zone non sono arrossate sono normali cosa posso fare pu essere anche una cosa psicologica? grazie
Risposta dubito sia una questione psicologica, la mancanza di pelo non può essere associata alla parvovirosi avuta. il consiglio è prima di esclude col suo veterianrio la presenza parassiti della pelle o infezioni di altra natura. ci sono molti integratori che possoo aiutare il pelo ma occorre esser certi che non ci sia una malattia sotto. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 19 Oct 11 - 07:24
Da Loredana
Domanda io ho un yorshair terrier puo essere intossicato da una dose eccessiva di antipulci? perch oggi ha avuto e sforzi di stomaco e c'era un po di sangue. cosa devo fare? anticipatamente ringrazio
Risposta dipende da quale antiulci, ci possono essere disturbi intestinali soprattutto usando prodotti a base di permetrina. dovessero essere sintomi consistenti le consiglio di portalo dal suo veterinario!
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Oct 11 - 23:12
Da Gaia
Domanda intanto salve ho visto stasera nel collo del mio cane un bozzolo grosso tipo ciste senza pelo cosa pu essere sono molto preuccupata
Risposta sarebbe opportuno avere una foto per inquadrare il problema,anche se in realtà una lesione dermatologica ha bisogno dell'esame citologico per avere certezza. la mia mail è dottrisolo@libero.it
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Oct 11 - 15:53
Da Anna
Domanda Buongiorno,
il mio piccolo shihtzu da qualche settimana lo trovo con un orecchio rovesciato. non so se casuale oppure no.
Non arrossato.
Grazie
Risposta possibile sia un atteggiamento strano piuttosto che un'alterazione della cartilagine., che età ha?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 18 Oct 11 - 09:52
Da Francesca
Domanda Dottore buongiorno,

ho un cane femmina di 3 anni sterilizzata. da circa un mese che in testa le sono usciti come 2 piccoli brufoletti duri..cosa potrebbe essere?

grazie mille
Risposta la natura delle lesioni cutanee è di difficile interpretazione a distanza, può mandarmi una foto su dottrisolo@libero.it che può aiutarmi? grazie
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 17 Oct 11 - 19:18
Da Rita
Domanda ho un gatto di un anno e mezzo ed ha una slogatura alla zampa,non rottura perch quando lo tocco non sente dolore,gli ho messo le stecche ma nn le sopporto e le ha tirate,posso dargli qualche antibiotico???vi prego urgente
Risposta potete dare un antinfiammatorio. non capisco e siete voi a non sopportare le stecche o il gatto. se è il gatto a non volerla tenere assicuratevi che non sia stretta. se non è rotta può non servire. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 01 Sep 11 - 09:50
Da Michela
Domanda ho una cagnolina...si fa per dire 45kg di peso...in questo priodo ha avuto 2 convulsioni a distanza di 9 ore l'una dall'altra il mio veterinario dopo vari esami ha detto che e tutto apposto bisogerebbe fargli una tac per capire se ci sia una massa tumorale..dopo questi 2 attacchi nel giro di pochi giorni e' diventata 33 kg e mi si sta bloccando con le zampe posteriori...la dottoressa mi ha pescritto gardenale per ora gli attacchi sono terminati ma le sue zampe posteriori non danno segno di miglioramento anzi sembra quasi che non la vogliono piu aiutare lei crede che questo suo problema sia dovuto a che cosa?? premetto che ha 9 anni e cme avra capito una taglia grande...la ringrazio anticipatamente..saluti michela
Risposta è possibile che sia di origine tumorale, una tac o una rm vi è necessaria x capire
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 11 - 22:01
Da Angela
Domanda buonasera, la mia cagnolina una meticcis di 7 anni, incinta e tra meno di un mese dovrebbe partorire, posso darle la compressa per i vermi?
Risposta dipende quale,alcune si possono dare altre no. sul bugiardino trovate scritto se è compatibile
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 11 - 21:13
Da Sara
Domanda Gentile dottore, ho un problema con il mio bassethound che perde una quantit di pelo esagerata da mesi e a questo punto dubito che sia normale muta. L'ho adottato quando aveva 6 mesi da una coppia che non lo voleva pi, proviene dall'ungheria. Ora ha 14 mesi. Quando l'ho preso era pelle e ossa e aveva il pelo molto opaco. Oltretutto ho notato che rispetto agli altri bassethound ha il pelo un po' pi lungo, sembra quasi ruvido. Gli ho cambiato subito alimentazione passando da Iams a Hill's p/d e da un paio di mesi Hill's Nature's best. Mangia 500 g al giorno,il pelo molto pi bello e lucido, ha preso qualche chilo ma sempre comunque magro. Da marzo ho notato una perdita continua ed esagerata di pelo, ne perde una quantit che non pu essere una normale muta. Secondo lei questi problemi (magrezza e perdita di pelo) possono essere causati dalla carenza di qualche sostanza nell'alimentazione? Eventualmente si pu fare qualche esame per accertarlo?
La ringrazio in anticipo per la disponibilit.
(allego 2 foto:nella prima aveva sei mesi, l'altra recente)
Risposta potete mandarmi le foto su dottrisolo@libero.it? grazie
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 11 - 19:22
Da Dario
Domanda salve ho un pincher di 13 anni e 1/2... oggi stato dignosticato un tumore alla zampa ant. destra all'altezza delle dita... con l'operazione perderebbe 2 dita... ho molta paura che il cane non superi l'intervento vista l'et. e il post operatorio?che consigli mi da?
Risposta le anestesie di oggi sono molto sicure e i monitoraggi danno ampie garanzie. vi consiglio un esame del sangue x essere sicuri che tutto sia ok e poivprocedere. in bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 11 - 19:11
Da Irene
Domanda salve il mio gatto zoppica gamba destra da 4 giorni.il veterinario visitandolo ha detto che probabilmente il gatto nel saltare ha ruotato male la gamba (effettivamente successivamente ad un salto con un brutto atterraggio il gatto ha iniziato a zoppicare. per non mi fatto immobilizzare la gamba ma prescritto antifiammatorio e riposo ma non meglio fasciare almeno la gamba cos guarisce senza conseguenze? grazie
Risposta non necessariamente. seguite i consigli del vet. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 11 - 17:13
Da Agostino
Domanda Egregio Dottore, ho portato la mia cagnolina a lavare, e da ieri pomeriggio che non sta bene. Ha trascorso la notte tutta accaldata e da stamane che rimasta nella cuccia senza mangiare e bere.
Probabilmente ha qualche decimo di febre,volevo chiedere cosa posso darle, ho sentito molto spesso che si possono somministrare anche farmaci di quelli che usiamo noi ovviamente in dosi minori, in casa abbiamo solo paracetamolo da 500 mg. Grazie per la risposta
Risposta si è possibile che sia rimasta accaldata dai phon e stressata. io vi consiglio solo riposo per un paio di giorni, se domani starà ancora male una visita sarà opportuna. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 11 - 13:44
Da Rassel
Domanda Buongiorno, da quasi un mese che il mio carlino di 10 anni presenta sangue nelle feci e non ne riusciamo ad uscire pi fuori. L'ho portato in 2 cliniche veterinarie qu a Roma e nessuna mi ha dato una diagnosi corretta del problema. Sono state fatte analisi di ogni tipo (urine, feci, sangue, e chi pi ne ha ne metta) ma tutte hanno dato esito NEGATIVO. Ha fatto cure endovena per circa 2 settimane con antibiotici e vitamine. Dopo quasi un mese ho deciso di portare il mio cagnolino dal mio veterinario e dopo aver fatto per l'ennesima volta le analisi del sangue ne uscito fuori che ha la lesmaniosi. da gioved che abbiamo iniziato la cura con il Milteforan accompagnato dal Cronentero. Il cagnolino purtroppo ha l'addome molto dolorante, fa molta aria, e fa i bisogni (accompagnati da sangue) dentro casa.. spesso durante la giornata sono solo piccole goccie di sangue vivo mischiato a muco. La domanda che volevo porle : la lesmaniosi causa questi sintomi? normale questo sanguinamento? Dopo quanto dovrei vedere qualche piccolo miglioramento grazie all'aiuto di questi farmaci?

Ringraziandola anticipatamente

Attendo una sua risposta
Risposta non credo sia dovuto alla L. avete fatto un'eco o un rx x verificare non abbia corpi estranei?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 31 Aug 11 - 10:32
Da Lanfranco
Domanda ho un bellissimo pastore tedesco che ha 3 anni ed ha un testicolo che non gli sceso e parlando con il mio veterinario mi ha detto che bisogna operarlo e togliere sia quello interno che l'esterno. E' giusto fare questa operazione ?
In oltre ho notato che da un po di giorni in cane fa delle goccie di urina con sangue l'ho portato a visitare.
E' stata fatta un ecografia e una visita per sentire la prostata ed il risultato stato che il testicolo grando quanto quello esterno e ha una piccola cisti nella prostata. Mi sono state segnate delle compresse di BAYTRIL DA 150 MG E DATO CHE IL CANE SUPERA I 40 KG MI E' STATO DETTO CHE GLIE NE DOVEVO DARE 1 E MEZZA AL GIORNO. IL CANE A SMESSO DI FARE SANGUE CON LE URINE MA FINITO IL TRATTAMENTO DOPO UN PAIO DI GIORNI IL PROBLEMA E' RITORNATO FUORI.
BENE A QUESTO PUNTO LE CHIEDO :
E' GIUSTO OPERARLO E TOGLIERE TUTTI E DUE I TESTICOLI ?
IL PROBLEMA DEL SANGUE POTREBBE ESSERE CAUSATO DA QUESTO TESTICOLO INTERNO ?
DEVO SEGUITARE CON IL TRATTAMENTO CON IL BAYTRIL ? E DATO COSTA UN BOTTO C'E' UN PRODOTTO SIMILARE CHE COSTA MENO ?
ASPETTO CON ANSIA UN SUO CONSIGLIO E LA RINGRAZIO IN ANTICIPO.
Risposta molto probabilmente è una prostatite e questa dipende dagli ormoni prodotti dai testicoli. operadolo risolvete il problema. è corretto. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 11 - 21:24
Da Stefania
Domanda Salve, ho comprato un carlino 4 giorni f e ora sembra che ha preso il raffreddore... un carlino di 10 settimane e trovandomi in germania dove laria molto fredda credo che gli sbalzi di temperatura che ha preso quando lo portavo fuori per fare i bisogni ha provocato ci perch dal naso gli esce muco e inoltre alle volte sembra che affoga! cosa potrei dargli per farrgli passare il raffreddore?
Risposta un antibiotico, potete darne uno ad ampio spettro inizialmente. non farebbero male anche aerosol fluidificati del muco. buona guarigione
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 11 - 21:16
Da Carmelo
Domanda salve,dottore ho un problema con il mio cucciolo di chihuhaha di quasi 5 mesi lui molto giocherellone e mentre facevo pulizie ha fatto cadere la bottiglia di candeggina e le andato nell occhio il veterinaio le ha fatto una puntura e mi ha prescritto il tobradex collirio e lavaggi con soluzione fisiologica,dopo 7 giorni era migliorato ora a distanza di quasi una settimana ha dinuovo l occhio gonfio il contorno arrossato e le fa male quando lo si tocca ed ha un velo bianco dentro sono preoccupatp pu perdere la vista cosa mi consiglia lei la ringrazio anticipatamente.
Risposta vi consiglio un collirio senza cortisone che ritarda la guarigione, potete aggiungere voltaren ofta che toglie il disagio oltre all'antibiotico collirio. inistere con la cura, purtroppo il danno è già stato fatto, occorre pazientare e sperare guarisca. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 11 - 20:49
Da Emilia Fioriello
Domanda Gent.isso dott. semplicemente ritarda la guarigione (non vedo migliorie).
Io ho fatto controllare il mio cane da un semplice veterinario, io vivo ad ariano irpino, un paese in prov. di avellino, non saprei proprio a chi rivolgermi, lei potrebbe aiutarmi?
Grazie Emilia
Risposta non posso escludere che serva una chirurgia dell'occhio purtroppo, sarebbe opportuno che lo vedesse uno specialista o un collega interessato in materia. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 11 - 14:33
Da Emilia
Domanda Gent.isso dott. ho una shi tzu di 8 anni e preenta a tutti e due gli occhi una cherattite pigmentata ad un occhio e all'altro cherattite ulcerosa (con lesione) le sto mettendo collirio tobral 0,3% ma credo che non basti.
Cosa posso fare?
Risposta ciascun caso è unico nel suo genere, le consiglio di seguire le indicazioni dell'oftalmologo che la segue. ha dolore? o ritarda la guarigione?
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 30 Aug 11 - 14:16
Da Cristina Iezzi
Domanda Il cane incontinente stato portato al veterinario(stamattina) e gli esami del sangue non danno segno di infezione o insufficienza renale o diabete...un valore un po strano al fegato che a detta del veterinaio rietra nei parametri giusti... ha per fatto una lastra alla schiena (Dorso?) e ha una forte artrosi , nn le so spiegare ma il vet ha detto che rischia la paralisi...e che i problemi di ncontinenza dipendono da quest problema nei pressi della base della coda. Ci ha dato un farmaco che costa parecchio e dice che dovrebbe stare meglio... Ora il perche beve cosi tanto io non l'ho capito, ma c' da dire che ha sempre bevuto molto e soffre il caldo...ma motivi piu scientifici non li saprei dare, grazie per la repentina rsposta, ho seguito subito il suo consiglio!
Risposta bene dai, aspetto di sapere che sta meglio
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Aug 11 - 12:30
Da Alessio
Domanda salve ho una cagnolina che ha avuto un po diprurito vicino all addome....siamo andati dal veterinario el canile dove l abbiamo adottata...e ci ha dato del bentelan...0,5mg...da quando l ha presa continua a bere e a are pipi....mi puo aiutare ecapire.....e anche e giu di umore e svogliata...e causata da questo bentlan???grzie attendo risposta al piu presto
Risposta si, il bentelan provoca sete e di conseguenza pipi. effetto transitorio. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Aug 11 - 11:33
Da Cristina Iezzi
Domanda Salve dottore,
il mio cane (femmina), da 9 anni che vive cone me, da parecchi mesi ha un problema di incontinenza..le abbiamo fatto fare cura ormonale che poi nn ha funzionato..e il vet ci ha detto di lasciar perdere... ora pero il cane perde pipi a tutte le ore gocciola e nn se ne rende conto forse non piu un problema ormonale?cosa potrebbe essere...una volontaria del canile mi ha detto che potrebbe essere un problem aai reni, inoltre il cane beve moltissimo, Dottore sono preoccupata, che esami dovrebbe fare (temo che mi venga detto che colpa della sterilizzazione e nn venga diagnosticato un pb serio)?grazie
Risposta effettivamente la pipi abbondante dipende da sete, questa può avere molte cause anche serie che devono essere indagate (diabete...insufficienza renale...infezioni...) occorre indagare con esami del sague e fare una diagnosi rapida. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Aug 11 - 10:31
Da Davide Gordini
Domanda Buongiorno,
la mia cucciola di dobermann di 3 mesi e mezzo durante la visita del richiamo del vaccino il veterinario mi ha detto che non riesce a trovare il condotto uditivo dell'orecchio sx e non sa se esiste o meno la struttura interna dell'orecchio o se il percorso strano e molto stretto e non si riesce a trovare (a lui non mai successo nella sua esperienza).Volevo sapere se una patologia nota nella razza, quale pu essere il problema e come comportarsi;premetto che la cagna sembra udire comunque bene.Saluti
Risposta una radiografia vi può aiutare, altrimenti tac/RM. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 28 Aug 11 - 03:50
Da Vanessa
Domanda salve dottore le scrivo perch alla mia cagnolina le son comparse delle parti senza pelo,con crosticina vicino alle zampe,non so come comportarmi,non posso portarla al momento dal veterinario,e vorrei un consiglio su cosa fare.
spero di ricevere una sua risposta a breve.
Risposta probabilmente uno stato allergico, può esser gestito con cortisonici a è necesssaria una visita, aspettate di farlo vedere prima, non è gentente. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Aug 11 - 19:08
Da Francesca
Domanda salve!ho una pincherina di2 anni e mezzo,molto probabilmente gravida dai primi di agosto,stamattina ho trovato feci molto morbide(diarrea)con sangue.cosa pu essere?negli ultimi gg non ha molto appettito
Risposta dipende dal colore edal tipo di sangue. una visita, un esame delle feci e una cura eventualmente antibiotica sono necessari. presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Aug 11 - 17:50
Da Maria Grazia
Domanda Buongiorno Dottore , ho un Cavalier tricolor da tre anni, pesa 8 Kg giocherellone e attivo. Il problema che spesso si gratta con la zampina destra per un lungo periodo. Lo f quando mette il collare, quando viene pettinato in genere.
Ho cambiato le crocchette con quelle dietetiche e aggiungo del pesce fresco che faccio lessare. Qualche altro consiglio? Grazie anche da Zeus
Risposta cambiate collare. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Aug 11 - 15:03
Da Maria
Domanda ho un breton di 7 mesi,non sa cosa vuol dire di non saltare adosso,ma mi sembra troppo agitato , avvolte mi fa pensare che a un problema pscologico,quando lo rimprovero prende il suo cuscino e comincia a sbatterlo da tutte le parte molto arrabiato. mi consiglia qualcosa?
Risposta possibile sia una forma di stress che deve essere gestita da professionisti competenti in educazione cinofila. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Aug 11 - 13:42
Da Luisella
Domanda Salve dottore, i miei vicini di casa hanno messo in giardino delle esche topicida color rosa. dato che ho un cane e un gatto ma pi che altro il micio a volte va nel loro giardino, pu essere pericoloso per lui ingerire questi veleni per topi? grazie per l'attenzione
Risposta si. sono anticoagulanti, sarebbe importante asconderle molto bene dentro delle scatole con il foro solo x il topo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Aug 11 - 11:26
Da Matteo
Domanda la mia cagnolina ha partorito il 2 agosto 2011 8 cuccioli ma non riesce a allattarli tutti.tra quanti giorni posso darli?grazie!
Risposta a 20 giorni s può iniziare lo svezzamento (togliere il latte), i cccioli devono stare con la mamma mento 2 mesi meglio 3. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Aug 11 - 08:47
Da Maria
Domanda POST castrazione e calore anticipato cagnetta

Salve...prima di tutto complimenti per il sito...sono amante degli animali ...Ho un cane maschio di circa un anno ( un trovatello ) e avendo altre cagnette femmine ( alcune trovatelle ) l'ho fatto castrare ( orchiectomia ) ieri...ma oggi ho visto che ha montato una cagnetta,,,erano attaccati! Ci vuole tempo per smaltire gli ormoni o un atteggiamento che avr sempre nei confronti del calore? Lo vorrei lasciare dentro con un'altra cagnetta ma piccolina in confronto a lui e non vorrei che la montasse! Grazie in anticipo

Una cagnetta di 12 anni andata in calore due mesi prima del previsto...il mio vet ha detto che non mi devo preoccupare che pu capitare...lei che ne pensa?
Risposta purtroppo il rischo di concepimento non è nullo perche alcuni spermatozoi possono essere rimasti nei dotti. improbabile ma non impossibile. l'atteggiamento da calore cesserà presto
x quanto al calore è fatto comun e non deve preoccupare. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Aug 11 - 07:25
Da Virginia
Domanda la mia cagnetta ha 11 anni un meticcio tra volpino e altro...da 2 gg ha diarrea per scodinzola, diciamo che nn la vedo apparentemente abbattuta...mi consiglia quali misure adottare x provare a curarla? da premettere che la sera prima ho dato delle crocchette nuove le eukanuba...lei disolito ne mangiava altre...forse stato questo?grazie anticipatamente
Risposta potete trattare la diarrea con fermenti lattici (florentero... enterofilus...) ma se non dovesse risolversi occorre portarla dal vet essendo vecchietta...a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 27 Aug 11 - 00:09
Da Annamaria
Domanda Sono disperata,l'anno scorso ho aquistato una casa in campagna dove ho trovato una gatta, adesso a distanza di un anno mi ritrovo con diciotto gatti tra cui sette femmine e la situazione sta divenndo insostenibile. Cercando su intenet sono venuta a conosceza della sterilizzazione chimica e vorrei qualche chiarimento pi approfondito.Purtropponon mi posso permettere la sterilizzazione chirurgica e nemmeno di far nascere altri gatti.La prego mi aiuti
Risposta chimicamente spende d più e provoca molti danni, oltretutto non si trova più in commercio. dove abitate?vedo cosa posso fare
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 11 - 17:12
Da Chiara
Domanda Salve,
Io ho un golden retriever di 14 mesi e purtroppo, non avendo nessun altro tipo di esperienza in precedenza, ero convinta che bastasse il semplice frontline per prevenire la filaria. Non ho quindi eseguito nessun altro tipo di precauzione, come invece ho appena scoperto era mio dovere fare. Ho chiamato il veterinario (purtroppo in ferie e non ho potuto recarmi da lui di persona!!) e mi ha detto di iniziare fin da ora a sostituire il frontline con lo stronghold fino al mese di ottobre ma mi chiedevo... Abitanto in un paesino vicino a Monza pu essere stato probabile per lui contrarre la malattia!?!?E se l'avesse presa, se curata in tempo pu guarire!? La ringrazio anticipatamente per la sua attenzione e le auguro una buona giornata!!!!
Risposta improbabile perche a monza non ce n'è tantissima...comunque stronghold va benissimo, tra qualche mese (6) potrete fare il test x verificare se l'ha contratta. in fase iniziale non è un problema curarla evantualmete. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 26 Aug 11 - 16:46
Da Valenza Francesco
Domanda dottore ho un serio problema con il mio cucciolo un pastore tedesco di 90 giorni, quando l'ho preso sembrava tutto bene ma dopo due giorni non mangiava pi e continuava a dormire, poi parlando con un veterinario che viene una volta al mese sull'isola mi ha fatto fare una cura per i vermi pure se era stata fatta e per intossicazione dello stomaco, adesso il cane si ripreso ma non della grandezza di tutti gli altri della cucciolata. Come posso fare a farlo riprendere. grazie
Risposta lo nutra a dovere e porti pazienza, se alla maturità sarà ancora sottopeso potrete fare delle cure ormonali ma x ora è presto. un saluto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 11 - 23:07
Da Michela
Domanda ho un cane maschio di 2 anni e mezzo..da diversi giorni come depresso..o meglio si isolato da altri cani..mangia pochissimo..oggi dopo il lavaggio le cose sono peggiorate..si rifiuta di mangiare..ha lo sguardo spento..reagisce pochissimo agli stimoli..guardi non vedo l'ora che domani posso fare qualcosa..nell'attesa che posso fare??la ringrazio in anticipo per la disponibilit
Risposta è opporto che lo veda un vet appena possibile, sono sintomi generici ma non vanno assolutamente trascurati. in bocca al lupo
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 11 - 22:24
Da Nadia
Domanda alla mia cagnolina di 1 anno e mezzo hanno diagnosticato (dopo biopsia ossea) metaplasia a carico dell'epifisi della tibia sinistra e mi hanno consigliato intervento allo scopo di asportare quanto pi possibile. le allego le radiografie, a suo parere l'approccio corretto o era meglio eseguire ulteriori analisi?
dato che a lesione a livelo articolare possibile risparmire l'articolazione? grazie!
Risposta mi può mandare le foto su dottrisolo@libero.it? grazie
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 11 - 16:58
Da Gabriella
Domanda Ho una canina di 12 anni mi sono accorta stamani che vicino all'orecchio gli uscito un ponfo aperto con dentro un buchino tutto a carne aperta io glielo ho disinfettato con dell'acqua ossigenata e poi ci ho messo dello spray blu (sprai caf) volevo sapere cosa pu essere non sono sicura ma forse l'ha morsicata un'altra mia canina pastore tedesco ma non sono sicura comunque la canina non si gratta per ora nella zona del ponfo grazie per la sua risposta
Risposta certo che la natura della massa può essere desunta se si sa cosa è successo. può essere una morsicatura ma se non lo sa con certezza le consiglio di farla vedere dal vet x escludere patologie di altra natura (anche tumorali. a presto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 11 - 15:51
Da Silvio
Domanda 5 giorni f abbiamo preso da allevatori un cucciolo di zwergpinscher, non mangia molto ne crocchette ne umido, dorme tantissimo ed evacua per circa 10 volte al giorno e sempre con consistenza molto umida... stiamo incominciando a preoccuparci tanto
Risposta certo è il caso di preoccuparsi, andate dal vet x escludere parvovirus o parassitosi pericolose tipo coccidiosi.
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 11 - 14:14
Da Francesco
Domanda Il nostro border collie, ha subito gi un intervento all'orecchio sinistro per otoematoma, dopo aver tentato due volte il drenaggio, ma invano. Ora lo stesso problema si presentato all'orecchio destro: dopo l'intervento subito il cane presenta ulteriore pus a distanza di due giorni. Chiedo cortesemente se sia normale, questa reazione...il veterinario vuol rivederlo tra altri due giorni: non vi pare che se fosse un intervento ben riuscito, non sarebbe necessaria queste visite ulteriori, cos come successe per l'altro orecchio operato da un altro veterinario?
Grazie francesco
Risposta è comunque un intervento esposto a infezioni ma normalmente si controllano con una buona disinfezione e cura antibiotica. apresto
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 11 - 14:04
Da Beatrice Malvisi
Domanda Vorrei prendere un cane al canile, molti veterinari mi hanno un p messa in allerta per via della leishmaniosi, avendo io un bambino di tre anni. mi hanno detto che se il cane ha questa malattia pu essere molto pericoloso per i bambini(nella forma viscerale rovina gli organi interni tipo milza...), e che se prendo un cucciolo non ho la certezza che sia negativo pur facendo il test, ma in ogni caso qualsiasi cane anche sano, pu prendere la malattia perch non c' un vaccino ne una protezione specifica.....allora chi ha bambini non dovrebbe avere cani??!!!???Mi pu spiegare come stanno le cose realmente? Grazie
Risposta la leishmaniosi presente in italia solo raramente può interessare l'uomo. in italia negli ultimi3 anni sono stati solo 10 i casi ricondotti al cane e non erano segnalati bambini. gli esami sierologici esludono con certezza la presenza della malattia ed è pssibile effettuare una prolassi annuale piuttosto sicura x salvaguardare la salute del cane. buona adozione
   
  a cura del Veterinario Alan Risolo
   
Categoria
Data 25 Aug 11 - 10:58
Da Eleonora
Domanda Salve Dottore,
Vorrei proporle una domanda...La mia cagnetta Lara ha 8 anni, sterilizzata e gode di buona salute,ultimamente le sono cresciute delle "verruche" almeno cos le ha definite il nostro Veterinario che ha detto che non sono pericolose e per ora non serve asportare poich non crescono,sono innocue.Vorrei solamente capire da cosa dipende la nascita di queste verruche scure sulla pelle e se veramente non dobbiamo far nulla,io ne dubito...Grazie anticipatamente!