• Sede operativa: via Logheretto, 2
    43124 Parma (PR)

  • Contattaci: +(39) 05211 854185
    segnalazioni@amicicani.com

Comunicato Chiliamacisegua e Freccia45 - L’indignazione si trasforma in denuncia penale

Comunicato Chiliamacisegua e Freccia45 - L’indignazione si trasforma in denuncia penale

L’INDIGNAZIONE SI TRAMUTA IN DENUNCIA PENALE
Chiliamacisegua e Freccia 45 desiderano far sapere a tutti coloro che si dannano per rimettere le cose a posto, a tutti coloro che si sentono soli nella lotta quotidiana contro i soprusi, i maltrattamenti, le omissioni di atti d’ufficio, che oggi, 12 Dicembre 2008, nasce il Gruppo compatto, inarrestabile, determinato, partito dalla guerra contro i canili di Mirabello Sannitico, Santo Stefano, Ripalimosani (Molise), Cicerale, (Campania) e contro l’emissione dell’Ordinanza affamarandagi, anticostituzionale n. 180 emessa dal Sindaco di Campobasso, Giuseppe di Fabio,

chiamato

I DENUNCIANTI

Il Gruppo sarà pronto ad accorrere e a soccorrere chi, in ogni Regione, voglia denunciare ogni soverchieria.

Susanna Chiesa, Legale dell’Ufficio preposto di FRECCIA 45, ci coordina e ci guida, stendendo le denunce penali e presentandole presso le Procure dei Tribunali competenti.

I DENUNCIANTI DICONO BASTA agli appalti truccati, ai gestori di canili legati alla malavita, ai soldi depredati alle Amministrazioni Comunali, alla vendita di cuccioli all’interno dei canili convenzionati , al traffico di cani randagi venduti ai laboratori che praticano la vivisezione,

MA SOPRATTUTTO DICIAMO BASTA ALL’OMERTA’.

Chiliamacisegua - info@chiliamacisegua.org

Freccia 45 - info@freccia45.org

Approfondisci l'articolo andando alla fonte